18°

32°

Saperi e Sapori

«Alma, offerta didattica più ampia e di alta qualità»

«Alma, offerta didattica più ampia e di alta qualità»
Ricevi gratis le news
0

di Rino Tamani

In soli sette anni Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, è riuscita a farsi conoscere e stimare non soltanto in Italia, ma in tutto il mondo. I 90 iscritti al quattordicesimo corso superiore di cucina italiana testimoniano un record, se si considera che all’apertura della scuola, il 12 gennaio 2004, erano soltanto 17. 
Merito, come ha spiegato il presidente, Albino Ivardi Ganapini ieri all’inaugurazione del corso in aula magna, «di un’alta qualità dell’offerta didattica, cresciuta negli anni». La scuola dispone, infatti, di un corpo docente di altissimo livello: 80 docenti, 10 fissi e 70 a contratto scelti tra i migliori chef della cucina regionale italiana. 
Alma, inoltre, ha attivato parallelamente al corso superiore, un’ampia gamma di corsi: tecniche di base (9 edizioni), corso superiore di pasticceria, (7 edizioni), un corso di sommellerie e un master, Alma-Ais, che rappresenta il massimo livello nel settore. «Alma - ha aggiunto il presidente - può vantare un’offerta completa che abbraccia diversi ambiti a servizio della ristorazione italiana e internazionale ispirata alla gastronomia italiana». 
Il rettore di Alma, Gualtiero Marchesi, ha ricordato agli studenti che per «far diventare la cucina un’arte, occorre essere creativi, e riflettere come cucinare sempre meglio per valorizzare la materia prima».  Tra le numerose autorità, il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, che ha sottolineato «l'importante contributo di Alma nel valorizzare Parma come capitale dell’agro-alimentare», il sindaco di Colorno, Michela Canova, che ha ringraziato Alma «perché contribuisce a rendere famosa in tutto il mondo la cittadina ducale, che ospita la scuola nella Reggia ». Erano presenti, inoltre, Andrea Zanlari, presidente della Camera di commercio di Parma, Giovanni Ballarini, presidente dell’accademia italiana della cucina ed Enzo Malanca, direttore generale Ascom.
In occasione dell’apertura del nuovo anno accademico è stato inoltre presentato il terzo protocollo d’intesa siglato tra Alma e Miur (Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca). Per il Miur, Maria Grazia Nardello, direttore generale istruzione e formazione tecnica superiore, affiancata dal dirigente scolastico, Rossella Mengucci, ha ricordato che «il protocollo, sigla un’importante collaborazione tra le due istituzioni per l’eccellenza nel campo della formazione, con lo scopo di creare figure professionali sempre più preparate e pronte ad entrare nel mondo del lavoro con solide competenze di alto livello, anche in relazione alle innovazioni previste nei nuovi ordinamenti degli istituti tecnici e professionali». 
Inoltre, è stato consegnato il premio «Amici di Alma» ai dirigenti scolastici di istituti alberghieri che hanno favorito le attività della scuola fin dalle origini: Maria Pia Bariggi, ex preside di Salsomaggiore, Alfonso Benvenuto, di Senigallia e Giuliana Rossetti Cimatti, ex preside di Castel San Pietro Terme.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

3commenti

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

4commenti

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

7commenti

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

15commenti

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

torino

Incidenti stradali: muore imprenditore edile Mattioda

terrorismo

Rotterdam: arrestato il secondo uomo

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente