-1°

Saperi e Sapori

Il Gambero Rosso premia «Villa Maria Luigia»

Ricevi gratis le news
1

 Compie 21 anni  la Guida “Ristoranti d'Italia 2011” (pagine 640, euro 22) del Gambero Rosso, da ieri in libreria. Lo fa riprendendo slancio, dopo un anno di transizione, e disegnando «una linea editoriale più precisa e “coraggiosa”... Non abbiamo avuto timore di (ri)premiare la classicità e di ritenerla un valore, di mettere uno accanto all'altro inossidabili eccellenti e innovativi di razza, purché di grande ristorante, e di grande esperienza, si tratti». Così, nell'introduzione, Clara Barra, Giancarlo Perrotta e Daniele Cernilli, curatori e direttore della Guida. 

Nella classifica generale, diretta conseguenza di queste parole, ecco un mix di innovazione e tradizione nei primi tre d'Italia a 94/100, vale a dire «La Pergola dell'Hotel Rome Cavalieri» a Roma (cuoco Heinz Beck), «La Torre del Saracino» a Vico Equense (Na) (cuoco Gennaro Esposito) e «Vissani» a Baschi (Tr) (cuoco Gianfranco Vissani). 
Tre chef di classe ed esperienza, capaci di rivisitare con intelligenza, di scoprire sensazioni inedite, di restare saldamente ancorati alla tradizione sempre interpretata modernamente e con sapienza. In Emilia Romagna il migliore è Massimo Bottura dell'«Osteria Francescana» di Modena con 92/100, seguito dall'«Antica Osteria del Teatro» di Piacenza e dal «San Domenico» di Imola con 88/100. 
A Parma e provincia, la Guida premia come miglior ristorante «Villa  Maria Luigia» di Collecchio con 83/100 («Una scaloppa di fegato d'oca... che nemmeno dai grandi di Francia... tortelli d'erbetta: nulla di particolare, solo eccellenza!... assoluta qualità delle materie prime»), seguito da «Hostaria da Ivan» a Fontanelle con 81/100 («si mantiene su standard qualitativi molto alti... attenzione al prodotto maniacale... cucina che rispecchia fedelmente il territorio valorizzando la materia prima di partenza»), dall'«Antica corte Pallavicina»  a Polesine con 80/100 («un posto che lascia a bocca aperta, non solo per la fascinosa ubicazione ma anche e soprattutto per la cucina... tante proposte intriganti»), da «Parizzi» a Parma con 80/100 («piatti ben costruiti e concepiti... creatività mai eccessiva... ottimo il risotto con le lumache, uno dei migliori assaggiati fuori dalla Lombardia»), da «Brace» 79/100 ubicata a Parma, ma in realtà a Maiatico («alta qualità della materia prima... convincenti primi piatti... le più belle esperienze con fiorentina, filetto di manzo Chateaubriand»), da «Stella d'oro» 79/100 a Soragna («esemplare tris di tartare... ottimo il risotto alla parmigiana... da manuale la punta di vitello»). 
La segnalazione più prestigiosa l'ottiene, e molto meritatamente, «Locanda Mariella» di Fragno: nella categoria trattorie, il massimo punteggio dei tre gamberi la pone al più alto livello d'eccellenza cui s'aggiunge, ed era ora, il premio per la miglior carta dei vini in assoluto: «Ottima esperienza sotto tutti i profili... bottiglie pregiate a prezzi vantaggiosissimi... gioia di una cucina semplice, gustosa come poche che punta dritta al cuore ed alla gola di ogni gourmet... una delle migliori trattorie d'Italia».
Ch.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniele

    27 Ottobre @ 15.16

    suggerisco di provare in concomitanza di un matrimonio..., di sabato sera, e non ti avvisano di ciò, e ti fanno accomodare in una ex veranda, al "fresco" (ottobre 2010), il patron parla solo con i clienti abituali, gli altri ignorati... da ricordare, per evitare...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5