20°

36°

Saperi e Sapori

Gli ingredienti sono poveri i risultati molto appetitosi

Gli ingredienti sono poveri i risultati molto appetitosi
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

Due ingredienti poveri. Due ricette simili eppur differenti. La solita Italia del campanile gastronomico. Quella più divertente per il palato.
 Siamo in Piemonte, precisamente a Vercelli e a Novara per la panissa o la paniscia. Partiamo dall’etimo: il termine paniscia, risalente a tempi molto remoti, deriva da un cereale di scarsa qualità, il panìgo o panìco, simile al miglio, che veniva utilizzato quando ancora non si conosceva il riso.
E proprio il riso come alimento tipico locale poco costoso (da preferire la varietà Baldo, Carnaroli o Sant’Andrea), i fagioli (i migliori quelli di Saluggia della Valsesia) di facile reperimento, uniti a parti di maiale poco pregiate, il tutto condito con una buona dose di fantasia e di pazienza permetteva di preparare piatti saporiti, appetitosi e nutrienti.
Nella consapevolezza che essendo un piatto unico molto ricco e calorico veniva servito solo nei giorni festivi. Ora parliamo della paniscia novarese (con le verdure) nella cui preparazione oltre al riso comprende i fagioli borlotti, il «salam d’la duja», ovvero un salame tipico della zona, conservato in un apposito recipiente di terracotta (appunto chiamato la duja) e ricoperto di strutto.
E l’aggiunta di verdure, quali cavolo verza, carota, sedano, cipolla, in più lardo e cotenna di maiale.
La versione vercellese (senza verdure), molto conosciuta e apprezzata in loco essendo il piatto unico di cui si cibavano le mondine che lavoravano nelle risaie fino a pochi decenni orsono, e dai contadini della zona, prevede come ingredienti principali, il riso, i fagioli borlotti locali, meglio quelli di Saluggia, il salam d’la duja, il lardo e la cotenna di maiale.
 Naturalmente le ricette variano da famiglia a famiglia anche se un denominatore comune c’è: la tipica pentola di rame stagnato a bordo alto, detta peìgla o pèyla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti