-1°

Saperi e Sapori

Merenda piacentina con salume e batarò

Merenda piacentina con salume e batarò
Ricevi gratis le news
0

In un viaggio tra i sapori perduti, spesso ci si imbatte in preparazioni che ci riportano all’infanzia. Senza andare troppo lontano, nel Piacentino e in particolare nella Val Tidone, può capitare di imbattersi in un panino molto sfizioso che veniva offerto come merenda ai più piccoli sia in versione dolce che in versione salata. Il nome, «batarò» (con la pronuncia chiusa della «o» finale) rivela che si tratta di un pane battuto. L’altezza ridotta consente una cottura veloce che tradizionalmente avveniva sulla piastra calda dei forni a legna insieme al pane oppure sulla vecchia stufa (chi ha la casa in campagna magari ne conserva una). Si tratta di un prodotto povero, fatto con ingredienti semplici.
Nella variante dolce rientrano anche zucchero e miele: una volta fatte le palline di pasta, le si schiaccia con le nocche in modo da creare piccoli avvallamenti dove, a cottura ultimata, si dà una spennellata di olio e miele o zucchero.
Carla Aradelli, del ristorante «Riva» di Ponte dell’Olio li propone in versione salata da farcire con i saporosi salumi piacentini, coppa e pancetta in primis (ma vanno a nozze anche con mortadella, salame e cicciolata e si sposano con gorgonzola).
Ecco gli ingredienti della sua ricetta: 800 gr farina; 50 gr olio; 30 gr sale; 1 cubetto di lievito di birra; mezzo litro d'acqua. Si impastano per circa dieci minuti gli ingredienti, poi si unge con poco olio la pasta e si coprire con pellicola da cucina e si lascia riposare per almeno mezz'ora. Si staccano dei pezzi di pasta e gli si dà una forma tondeggiante e schiacciata (sugli otto cm di diametro e un centimetro e mezzo di spessore). Si passano con l’olio i batarò e si cuociono sulla stufa o in alternativa in una padella. Mentre si gonfiano un po’, si deve formare una crosticina esterna. L’interno dev’essere morbido e umido. Si salano leggermente e si servono ben caldi.  E.T.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5