16°

31°

Saperi e Sapori

Brindiamo come 007: buon compleanno Martini

Brindiamo come 007: buon compleanno Martini
Ricevi gratis le news
0

Buon compleanno cocktail Martini! Quest’anno, infatti, ricorre il genetliaco centenario del cocktail più famoso al mondo. Un cocktail raffinato, secco, lievemente aromatico, le cui origini – a dire il vero piuttosto incerte - vengono comunque fatte risalire al 1911, anche se alcuni collocano la sua data di nascita nel 1860, per non citare altre versioni che contribuiscono solo a rendere più fumosa la sua genesi, come quella risalente a Martinez, nome di una città della California. Ma il 1911 ha una sua logica, in quanto Alessandro Martini e Luigi Rossi avevano preparato all’inizio del secolo un Vermouth più secco rispetto alla norma e avevano provveduto a diffonderlo capillarmente anche a livello internazionale. Così a Knickerbocker, nello stato di New York, un barista di nome Martini (vedi un po’ la casualità) proveniente da Arma di Taggia in Liguria, un giorno del 1911 miscelò due parti di gin e una di Martini Dry per John D. Rockfeller:  fu subito un successo. E da quel momento iniziò la leggenda. Ma nel tempo il Martini si è evoluto lasciando spazio ai cultori anzi ai puristi della materia in tutte le sue varianti. Come l’intuizione di miscelarlo e non shakerarlo, di berlo più o meno secco, di aggiungere l’oliva o il lemon twist, in fondo è solo questione di gusto. E il Cocktail Martini divenne sinonimo di bere modaiolo sì ma di classe, come testimoniano la letteratura e il cinema, estendendolo anche al mondo femminile, iniziando dalle famose attrici Mae West con la celebre frase: «Devi uscire da quei vestiti bagnati ed entrare in un Martini secco» e da Doroty Parker che amava dire: «Amo il Martini, due soprattutto. Dopo tre mi trovo sotto il tavolo». Restando in America un giovane Cole Porter lo citò nella sua «Two Babes in the wood» che cantava: «trovano l’elisir di giovinezza, è una mixtura di gin e Vermouth». Non da meno in Europa, Winston Churcill, un suo grande aficionado, lo amava talmente secco da strofinare il tappo dalla bottiglia del Vermouth sul gin; oppure lo scrittore Somerset Maugham che lo gustava solo mescolato. Tutt’altra scuola quella di James Bond che prediligeva solo Vodka Martini e non Cocktail Martini. Ma in fondo tanta notorietà si deve all’estro di grandi barman che hanno sposato diverse versioni, come Tony Micelotta dell’Hotel Bentley di Genova che consiglia bicchieri ghiacciati (fino a – 15°). 

E così arriviamo a un altro particolare che lo rende unico, il bicchiere, la classica coppa di Champagne rielaborata in un diamante rovesciato dal cui vertice parte lo stelo, pratica come presa e capace di mantenere la giusta temperatura. Mai compromessa dalla presa del cliente che come da tradizione antica: deve tenerlo sempre in mano.  Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

8commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

10commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente