-2°

Saperi e Sapori

Quando la torta profuma di tradizione

Quando la torta profuma di tradizione
Ricevi gratis le news
0

Quando si pensa alla prima torta, ai primi biscotti fatti in casa il ricordo non può che andare alla pasta frolla e al profumo di burro e vaniglia che si diffonde in cucina durante la cottura. Una delle preparazioni più utilizzate in pasticceria e più semplici da preparare. Ed è sempre l’idea di offrire qualcosa di «fatto in casa» agli ospiti, da condividere a fine pasto o a metà pomeriggio con un tè che fa scattare la voglia di procurarsi gli ingredienti per la ricetta che vogliamo di realizzare. Colazione, fine pasto, merenda, sapere di avere in casa, conservati nella scatola preferita anche “i nostri biscotti” ci fa sentire orgogliosi.
Ci immaginiamo già come sarà la torta o i biscotti quando verranno sfornati e intanto  scegliamo accuratamente gli ingredienti: una buona farina, un burro di qualità, uova fresche per l’impasto e la crema pasticcera e la confettura di albicocche o di susine indispensabile per la classica crostata.
Chiediamo a Luca Ori membro dell’«Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani» come valorizzare una pasta frolla fatta in casa nella variante biscotti.

Pasta frolla da pasticciere
Ricetta base: 300 gr di farina, 200 gr di burro in pomata, 150 gr di zucchero semolato, 3 tuorli, 1 pizzico di sale, 1 scorza di ½ limone grattugiata, 1 bacca di vaniglia. In una terrina lavorate il burro con lo zucchero fino ad ammorbidirlo, aggiungete i tuorli, la scorza di limone, la polpa della bacca di vaniglia e il sale. Per ultima la farina,  impastate velocemente fino ad ottenere un impasto uniforme, avvolgete la pasta in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Con l’aggiunta di  200 gr di farina di mais, un tuorlo, una buccia di limone  grattugiata, otterrete un frollino più rustico molto adatto alla colazione. Stendete l’impasto su carta da forno a uno spessore di circa 1 cm e con gli stampini rotondi formate i frollini e disponeteli sulla teglia. Pennellate la superficie con l’uovo sbattuto  e cospargete di zucchero di canna. Cuocete a 170° per circa 15 minuti. Con l’aggiunta di 150 gr di mandorle affettate e 40 gr di ciliegie rosse candite tritate otterrete un biscotto per ogni momento della giornata. Stendete l’impasto su carta da forno a uno spessore di circa 5 mm, tagliate dei quadrati di circa 4 cm  e disponeteli sulla teglia. Cuocete a 170° per circa 15 minuti. Una volta sfornati, pennellate i frollini  caldi con confettura di albicocche. Poi possiamo liberare la fantasia e come bravi stilisti, vestire i biscotti in tanti modi diversi in base alle occasioni, purché sempre con ingredienti di qualità. Sabrina Bellini
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5