21°

Saperi e Sapori

Quando la torta profuma di tradizione

Quando la torta profuma di tradizione
Ricevi gratis le news
0

Quando si pensa alla prima torta, ai primi biscotti fatti in casa il ricordo non può che andare alla pasta frolla e al profumo di burro e vaniglia che si diffonde in cucina durante la cottura. Una delle preparazioni più utilizzate in pasticceria e più semplici da preparare. Ed è sempre l’idea di offrire qualcosa di «fatto in casa» agli ospiti, da condividere a fine pasto o a metà pomeriggio con un tè che fa scattare la voglia di procurarsi gli ingredienti per la ricetta che vogliamo di realizzare. Colazione, fine pasto, merenda, sapere di avere in casa, conservati nella scatola preferita anche “i nostri biscotti” ci fa sentire orgogliosi.
Ci immaginiamo già come sarà la torta o i biscotti quando verranno sfornati e intanto  scegliamo accuratamente gli ingredienti: una buona farina, un burro di qualità, uova fresche per l’impasto e la crema pasticcera e la confettura di albicocche o di susine indispensabile per la classica crostata.
Chiediamo a Luca Ori membro dell’«Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani» come valorizzare una pasta frolla fatta in casa nella variante biscotti.

Pasta frolla da pasticciere
Ricetta base: 300 gr di farina, 200 gr di burro in pomata, 150 gr di zucchero semolato, 3 tuorli, 1 pizzico di sale, 1 scorza di ½ limone grattugiata, 1 bacca di vaniglia. In una terrina lavorate il burro con lo zucchero fino ad ammorbidirlo, aggiungete i tuorli, la scorza di limone, la polpa della bacca di vaniglia e il sale. Per ultima la farina,  impastate velocemente fino ad ottenere un impasto uniforme, avvolgete la pasta in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Con l’aggiunta di  200 gr di farina di mais, un tuorlo, una buccia di limone  grattugiata, otterrete un frollino più rustico molto adatto alla colazione. Stendete l’impasto su carta da forno a uno spessore di circa 1 cm e con gli stampini rotondi formate i frollini e disponeteli sulla teglia. Pennellate la superficie con l’uovo sbattuto  e cospargete di zucchero di canna. Cuocete a 170° per circa 15 minuti. Con l’aggiunta di 150 gr di mandorle affettate e 40 gr di ciliegie rosse candite tritate otterrete un biscotto per ogni momento della giornata. Stendete l’impasto su carta da forno a uno spessore di circa 5 mm, tagliate dei quadrati di circa 4 cm  e disponeteli sulla teglia. Cuocete a 170° per circa 15 minuti. Una volta sfornati, pennellate i frollini  caldi con confettura di albicocche. Poi possiamo liberare la fantasia e come bravi stilisti, vestire i biscotti in tanti modi diversi in base alle occasioni, purché sempre con ingredienti di qualità. Sabrina Bellini
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»