20°

34°

Saperi e Sapori

Ritorna a Fornovo il salone dei vignaioli che lavorano "pulito"

Ritorna a Fornovo il salone dei vignaioli che lavorano "pulito"
Ricevi gratis le news
0

di Chichibìo
Christine Cogez, sommeliere franco-italiana, dopo averlo inventato, è da dieci anni l’anima di «Vini di Vignaioli», saloncino di vini naturali francesi e italiani che ogni anno si tiene a Fornovo alla fine d’ottobre
«Non è più un saloncino -  corregge Christine Cogez -, lo è stato per anni. Bisogna dire che siamo partiti in pochi: quattro italiani e sei francesi produttori di vino, pulito, biologico, dichiarato o no. C'erano vignaioli favolosi, onesti e bravi nella difesa del vino pulito, che si sono trovati a Fornovo per un caso, grazie alla proposta del sindaco di allora che si dichiarò disponibile ad ospitarci. Poi la Pro loco, col suo presidente Olari che è un personaggio forte, ha fatto il resto».
Perché vino pulito?
«Dico vino pulito, perché c'è sempre un po' di chimica che si fa anche naturalmente nel vino, ma oggi tutti dichiarano «vino naturale» e la gente non capisce. Intendo con «pulito», vino senza chimica aggiunta. Si comincia in vigna senza utilizzare prodotti che danneggiano la vite e il suolo: il vino infatti non deve avere aromi estranei al territorio, sarebbe insensato, perché il territorio è la prima espressione del vino. Poi la vendemmia: va fatta a mano per proteggere l’uva che deve essere sana e integra per poter trasmettere tutti i suoi veri aromi. L’uva deve essere rispettata e dunque attenzione al trasporto, alle temperature».
«In cantina poi la fermentazione si fa da sola, non c'è bisogno di aggiungere nulla: si può controllare la temperatura, ma se si evita è certo meglio. Bisogna rispettare la natura: sole, acqua, stagioni - e la modernità sta nei materiali più sofisticati: tini in metallo, macchine migliori per pigiare, eccetera. Ma è fondamentale il lavoro diretto dell’uomo, alcuni usano ancora il cavallo o i buoi per arare, ma sono pochi».
E per conservare il vino?
«E' un grande problema: la cantina deve essere molto pulita, per non portare germi nel vino. Avremo una ricca discussione nel convegno che sarà il clou del salone e che riguarderà l’uso dello zolfo nella vinificazione. Lo zolfo è un prodotto naturale, usato da sempre e che serve per conservare. Si usa all’inizio per pulire i tini, per disinfestare, e si può aggiungerlo prima di imbottigliare: nell’etichetta poi si leggerà «Contiene solfiti». Se si evita è meglio, ci sono vini che fanno solfiti da soli e si proteggono naturalmente. Certo lo zolfo può aiutare vendemmie infelici, ma i vignaioli biologici - quelli che sono qui a Fornovo- sono capaci di andare avanti senza, perché ascoltano la loro uva, conoscono il loro territorio, accettano anche risultati altalenanti. Certi vignaioli hanno avuto malattie a causa dello zolfo, poi smettendone l’uso sono guariti. A Fornovo se ne discuterà».
E quali saranno le novità dell'edizione 2011?
«Le presenze sono cresciute, e ormai saremo più  di cento vignaioli. Con loro  ci saranno libri, riviste e la presenza di alcuni produttori del settore alimentare: un grande panettone, caffè, salumi di maiale nero, formaggi anche dal Piemonte e dall’Abruzzo. Oltre ad una mariola fumante che ormai fa parte del Salone...» 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti