10°

22°

Saperi e Sapori

La Torta di Maria Luigia per un dolce fine d'anno

La Torta di Maria Luigia per un dolce fine d'anno
Ricevi gratis le news
0

Conto alla rovescia iniziato per il passaggio dal 2011 al nuovo anno. Di solito succede che la maggior parte delle energie di molti finiscano tutte nel pensare a come organizzare il cenone, concentrandosi soprattutto nella scelta di antipasti, primi e secondi piatti e ripiegando per il dessert sui classici dolci natalizi, in primis pandoro e panettoni, magari «esagerando» con una farcitura degli stessi con creme o gelato. I sostenitori della «parmigianità» anche nel finale, di anno e di pasto, ma pure i semplici golosi, apprezzeranno i suggerimenti per preparare il «Dolce Maria Luigia», così che il «dulcis in fundo» del 31 dicembre sia un omaggio al passato ducale.

Dolcezza ducale
Si tratta di una vera tentazione che Mimmi Ugolotti, della pasticceria D’Azeglio, mise a punto quando ancora lavorava presso la pasticceria Castagneti, ispirandosi alla nostra duchessa.
Il dolce, ripescando dal gomitolo dei ricordi di una vita intera passata, e ancora oggi vissuta, con passione a confezionare paste e torte, secondo Mimmi fu presentato a Bordighera in un concorso culinario che aveva come madrina una Sandra Milo attrice sulla cresta dell’onda.
Col tempo, il dolce, alla stregua del dolce all’arancio che avrebbe «inventato» un decennio più avanti, divenne un classico della pasticceria cittadina.
Ancora oggi, viene realizzato a mano, rifinendo i bordi col coltello. Vediamo come procedere per farlo a casa nostra.
Prima di tutto si deve preparare un pandispagna per il quale occorrono: cinque uova intere; cinque tuorli; centocinquanta g di albumi; trecento g di zucchero; trecento g di farina.
Si montano le uova intere, i tuorli e gli albumi con lo zucchero, quindi si aggiunge la farina e si mescola bene sino ad ottenere un impasto omogeneo che andrà messo in una teglia rettangolare (28x22 cm), imburrata e infarinata e infornato a 200° C per dieci-quindici minuti.

Cioccolato e frutta secca
Serve quindi preparare una crema al cioccolato con frutta secca. Ecco gli ingredienti: 150 g di frutta secca; 250 g di cioccolato fondente 55-60% di cacao e 150 g di panna montata.
Si fa prima sciogliere il cioccolato, si aggiunge delicatamente la panna già montata e infine la frutta secca tritata grossolanamente. Per bagnare il pandispagna, il liquido da usare, neanche a dirlo, è il liquore Maria Luigia (fatto con l’erba luigia).
Chi volesse farlo in casa (mettendo in conto che servono due mesi di tempo, tra infusione e riposo), si procuri: 300 g di alcool 90°, 1 kg di zucchero e erba luigia q.b..  Si lascia in infusione per 30 giorni, lo si cola in bottiglia e si lascia a riposo per altri 30 giorni. Si allunga con acqua e zucchero portando il tutto a 25-30° C. La fase finale è quella del montaggio del dolce. Si taglia il pandispagna in cinque strati alti 5-6 millimetri.  Si inzuppa ogni strato col liquore Maria Luigia, precedentemente preparato. Si alternano strati di pandispagna inzuppato a strati di crema al cioccolato arricchita di frutta secca. Infine si spatola la superficie con la crema rimasta e la si decora con violette di Parma candite e ventagli di cioccolato. Per un San Silvestro «ducale».Errica Tamani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel