Saperi e Sapori

Si fa presto a dire pizza. Ora è un cibo da gourmet

Si fa presto a dire pizza. Ora è un cibo da gourmet
Ricevi gratis le news
1

di Errica Tamani
Tutti pazzi per la pizza. Ad aver, per così dire, perso la testa per uno dei miti gastronomici d’Italia non è solo il grande pubblico, ma maestri pizzaioli e chef rinomati. La pizza non è solo il cibo «povero» ma ricco di gusto dei tempi passati, quando al più si distingueva tra pizza a legna e a forno elettrico.
Oggi è un vero campo di sperimentazione, dove a contare sono innanzitutto gli impasti (farine, lievito, acqua fanno la differenza in qualità e sapore), quindi i tempi di lievitazione e le farce, sempre più spesso messe all’ultimo sulla pizza dopo cioè che la pasta ha terminato la cottura e non sottoposte più nemmeno a colpo di calore e comunque sempre studiate in funzione del gusto della base. E la panoramica delle variabili non finisce qua, ma anzi si apre a ventaglio: pizza bassa o alta, morbida o scrocchiarella, tonda o rettangolare, intera o al trancio.
Farcitura dopo la cottura
Ne escono pizze molto digeribili che difficilmente danno noia allo stomaco. Tra i precursori della pizza «new generation» senza dubbio Simone Padoan, de «I Tigli» a San Bonifacio, nel Veronese che ha messo a punto un impasto (lieviti madre a pasta acida) e un sistema di lievitazione e lavorazione che occupano molto tempo e lo costringono ad aprire il locale solo la sera. Come materie prime per la farcitura, poste sul disco di pasta già cotto e tagliato a spicchi, solo prodotti di stagione e freschi.
Ma rimanendo nei confini del Parmense, non si può non ricordare, quanto a pasta particolare, la via intrapresa dalla «Porchetta» a Salsomaggiore già in tempi lontani. Bella croccante sul fondo, soffice e alta, cotta in teglie tonde nel forno a legna, farcita «a freddo». Più recente, la versione gastronomica della pizza (croccante e leggera) secondo Roberto Pongolini de «La cucina di Roberto a Felino», proposta al martedì e domenica sera: «La nostra idea di pizza è volta a valorizzare questo prodotto italiano con ingredienti di altissima qualità, farine di grani selezionati, lievito naturale con lunghissima lievitazione. Poi tanti gusti e abbinamenti nuovi».
La pizza a congresso
A consacrare la pizza tra i piatti di alta cucina, anche una serie di eventi sul tema che hanno coinvolto chef e critici. Il congresso gastronomico «Identità Golose» il 6 febbraio a Milano dedicherà una giornata alla pizza gourmet e lì salirà Pongolini con la sua «Elogio al maiale» (sul disco di pasta cotto con la mozzarella e fatto a spicchi, ci saranno: salsa barbecue, insalata, olio alla senape, fette di schiena di maialino marinato e cotto al forno e spezie).
Parteciperà al congresso anche Massimo Gatti della pizzeria «I due Gatti» di Borgotaro. Ex allievo di Alma, ora impegnato in pizze alte, dal particolare impasto aereo, cotto in due tempi e leggero come una nuvola, farcite con prodotti scelti. Sul palco, ha rivelato, porterà una pizza dolce, con farina di castagne (e burro!) nell’impasto, farcita con stracciatella e, in stile fai da te, con taggiasche caramellate, capperi essiccati, gelato alla birra, scorze d’arancio candite, composta di pere e zenzero, pistacchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola

    10 Febbraio @ 09.03

    Pienamente d'accordo. Oggi la pizza, ottenuta da una lavorazione artigianale all'interno delle pizzerie classiche o da asporto, è diventato un piatto per buongustai raffinati. In questo quadro "culinario" si aggiungono le famose Pizze d'Autore del Cav. Lucido, pizzaiolo-scrittore in Parma dal 1968, presentate al Campionato Mondiale della Pizza a Salsomaggiore Terme. Queste specialità gastronomiche uniscono al piatto mediterraneo tipico d'Italia (la pizza); le eccellenze alimentari dei Colli di Parma, tra cui il prosciutto crudo di Parma e il Parmigiano-Reggiano. Dalla celeberrima pizza Margherita del 1889 si è passati ad una variopinta composizione di ingredienti che incontrano i gusti dei clienti, sempre più disposti ad assaporare i nuovi menù proposti dal Pizzaiolo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande