21°

Saperi e Sapori

Si fa presto a dire pizza. Ora è un cibo da gourmet

Si fa presto a dire pizza. Ora è un cibo da gourmet
Ricevi gratis le news
1

di Errica Tamani
Tutti pazzi per la pizza. Ad aver, per così dire, perso la testa per uno dei miti gastronomici d’Italia non è solo il grande pubblico, ma maestri pizzaioli e chef rinomati. La pizza non è solo il cibo «povero» ma ricco di gusto dei tempi passati, quando al più si distingueva tra pizza a legna e a forno elettrico.
Oggi è un vero campo di sperimentazione, dove a contare sono innanzitutto gli impasti (farine, lievito, acqua fanno la differenza in qualità e sapore), quindi i tempi di lievitazione e le farce, sempre più spesso messe all’ultimo sulla pizza dopo cioè che la pasta ha terminato la cottura e non sottoposte più nemmeno a colpo di calore e comunque sempre studiate in funzione del gusto della base. E la panoramica delle variabili non finisce qua, ma anzi si apre a ventaglio: pizza bassa o alta, morbida o scrocchiarella, tonda o rettangolare, intera o al trancio.
Farcitura dopo la cottura
Ne escono pizze molto digeribili che difficilmente danno noia allo stomaco. Tra i precursori della pizza «new generation» senza dubbio Simone Padoan, de «I Tigli» a San Bonifacio, nel Veronese che ha messo a punto un impasto (lieviti madre a pasta acida) e un sistema di lievitazione e lavorazione che occupano molto tempo e lo costringono ad aprire il locale solo la sera. Come materie prime per la farcitura, poste sul disco di pasta già cotto e tagliato a spicchi, solo prodotti di stagione e freschi.
Ma rimanendo nei confini del Parmense, non si può non ricordare, quanto a pasta particolare, la via intrapresa dalla «Porchetta» a Salsomaggiore già in tempi lontani. Bella croccante sul fondo, soffice e alta, cotta in teglie tonde nel forno a legna, farcita «a freddo». Più recente, la versione gastronomica della pizza (croccante e leggera) secondo Roberto Pongolini de «La cucina di Roberto a Felino», proposta al martedì e domenica sera: «La nostra idea di pizza è volta a valorizzare questo prodotto italiano con ingredienti di altissima qualità, farine di grani selezionati, lievito naturale con lunghissima lievitazione. Poi tanti gusti e abbinamenti nuovi».
La pizza a congresso
A consacrare la pizza tra i piatti di alta cucina, anche una serie di eventi sul tema che hanno coinvolto chef e critici. Il congresso gastronomico «Identità Golose» il 6 febbraio a Milano dedicherà una giornata alla pizza gourmet e lì salirà Pongolini con la sua «Elogio al maiale» (sul disco di pasta cotto con la mozzarella e fatto a spicchi, ci saranno: salsa barbecue, insalata, olio alla senape, fette di schiena di maialino marinato e cotto al forno e spezie).
Parteciperà al congresso anche Massimo Gatti della pizzeria «I due Gatti» di Borgotaro. Ex allievo di Alma, ora impegnato in pizze alte, dal particolare impasto aereo, cotto in due tempi e leggero come una nuvola, farcite con prodotti scelti. Sul palco, ha rivelato, porterà una pizza dolce, con farina di castagne (e burro!) nell’impasto, farcita con stracciatella e, in stile fai da te, con taggiasche caramellate, capperi essiccati, gelato alla birra, scorze d’arancio candite, composta di pere e zenzero, pistacchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola

    10 Febbraio @ 09.03

    Pienamente d'accordo. Oggi la pizza, ottenuta da una lavorazione artigianale all'interno delle pizzerie classiche o da asporto, è diventato un piatto per buongustai raffinati. In questo quadro "culinario" si aggiungono le famose Pizze d'Autore del Cav. Lucido, pizzaiolo-scrittore in Parma dal 1968, presentate al Campionato Mondiale della Pizza a Salsomaggiore Terme. Queste specialità gastronomiche uniscono al piatto mediterraneo tipico d'Italia (la pizza); le eccellenze alimentari dei Colli di Parma, tra cui il prosciutto crudo di Parma e il Parmigiano-Reggiano. Dalla celeberrima pizza Margherita del 1889 si è passati ad una variopinta composizione di ingredienti che incontrano i gusti dei clienti, sempre più disposti ad assaporare i nuovi menù proposti dal Pizzaiolo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»