15°

29°

Saperi e Sapori

Academia Barilla premia il cinema in cucina

Academia Barilla premia il cinema in cucina
Ricevi gratis le news
0

LA PREMIAZIONE - Lunedì 27 febbraio a Parma, presso l’Auditorium di Academia Barilla, si proclameranno i tre vincitori nazionali della 7° edizione del Premio Cinema Academia Barilla.
L’iniziativa è nata nel 2005 per diffondere la conoscenza e promuovere la cultura gastronomica italiana e l’infinita ricchezza delle sue specificità geografiche attraverso il cortometraggio cinematografico, sia a carattere documentaristico sia in forma di fiction. La valorizzazione di preparazioni gastronomiche, di prodotti tipici d'eccellenza, di usi, costumi e tradizioni legate al mondo della cucina, rientra negli obiettivi del premio e sono in linea con la mission fondante di Academia.
Quest’anno sono stati oltre 20 i cortometraggi sottoposti alla giuria da tutta Italia, mentre dal 2005, le pellicole candidate sono state oltre 180, e 20 le opere  premiate. Numeri che parlano di una crescente popolarità e di un fervente interesse per lo speciale connubio tra cibo e linguaggio cinematografico. Un modo emozionante e vivido di rappresentare, trasferire, ma anche salvare nella memoria e valorizzare tantissimi esempi del sapere e dell’arte culinaria italiana.

Durante la serata, sarà possibile visionare i filmati premiati e degustare alcune delle pietanze rappresentate negli stessi cortometraggi.
 Per visionare tutti i filmati in gara e quelli candidati alle precedenti edizioni, basta visitare il  sito internet di Academia Barilla: www.academiabarilla.it sotto la sezione The Italian Food Academy/Eventi.

Che cos'è Academia Barilla
Academia Barilla è il centro internazionale dedicato alla diffusione della Cultura Gastronomica Italiana in grado di offrire formazione, servizi e prodotti rigorosamente selezionati, scelti all’interno del nostro patrimonio gastronomico. Academia Barilla nasce nel 2004 con sede a Parma, una capitale della cucina italiana famosa nel mondo per la qualità dei prodotti tipici e il prestigio dell’industria alimentare, e costituisce l’ideale punto d’incontro tra i più qualificati rappresentanti della gastronomia e gli amanti della cultura alimentare italiana.

IL CONCORSO - Il premio Academia Barilla “Storie di cucina”, giunto alla settima edizione, intende promuovere, attraverso il cinema, lo sviluppo e la difesa dei valori più caratteristici della tradizione gastronomica italiana. È organizzato con la collaborazione del Comune di Parma, dell'Università degli Studi di Parma e del Festival “Mondo piccolo cinematografico”. Ha il patrocinio della Camera di Commercio di Parma e dei Musei del Cibo della provincia di Parma.

“Il cinema ci ha regalato negli anni molte immagini che hanno fatto la storia della cultura gastronomica italiana e internazionale”, afferma Gianluigi Zenti, direttore di Academia Barilla. “Per questa ragione riteniamo che sia importante continuare a sostenere la produzione di nuove opere cinematografiche che valorizzino creativamente la tradizione e i valori della cucina italiana nel mondo”.
A febbraio, inoltre, la serata di premiazione sarà un connubio di piacere tra cinema, gusto e olfatto grazie alla complicità creativa degli chef di Academia Barilla. Il pubblico, infatti, potrà degustare dal vivo alcune ricette ispirate ai cortometraggi vincitori.
Il Premio Academia Barilla “Storie di cucina” è stato istituito per diffondere la conoscenza e promuovere la cultura gastronomica italiana e delle singole aree geografiche attraverso il cortometraggio cinematografico, sia a carattere documentaristico sia in forma di breve fiction. La presentazione di preparazioni gastronomiche, di usi, costumi e tradizioni legate al mondo della cucina, di prodotti tipici d'eccellenza o di temi legati all'alimentazione italiana rientra negli obiettivi del premio. Partecipando al Premio, si chiede agli autori e ai registi di sostenere e promuovere la mission di Academia Barilla per la valorizzazione della cultura gastronomica italiana.

 
Quest’anno i filmati ammessi, potranno essere visionati in anteprima fino al 26 febbraio sul sito web di Academia Barilla, nella sezione “Premio Cinema” e votati direttamente da tutti i navigatori. La selezione popolare permetterà al film più votato di ottenere una specifica menzione: i nostri lettori possono votare attraverso la nostra pagina sondaggi. Ora la votazione è conclusa (anche se, come tutti i sondaggi, resta comunque online).
 
La giuria tecnica si è riunita il 13 febbraio, e i voti della giuria popolare verranno comunicati in occasione della premiazione e resi pubblici attraverso il sito www.academiabarilla.it , oltre che su gazzettadiparma.it  .
 
La Giuria è presieduta da Gianluigi Zenti (Direttore di Academia Barilla)
Membri: Andrea Zanlari (Presidente Camera di Commercio di Parma), Filiberto Molossi (Critico cinematografico), Giancarlo Gonizzi (Curatore Biblioteca gastronomica Academia Barilla), Giampaolo Mora (Presidente Musei del Cibo della provincia di Parma), Andrea Grignaffini (Enogastronomo), Matteo Barbacini, (Centro Cinema “Lino Ventura” di Parma), Rosangela Marchelli (Chimica degli Alimenti, Università degli Studi di Parma), Giorgio Orlandini (Accademia Italiana della Cucina), Mario Grazia (Chef di Academia Barilla). Direzione Artistica: Virginio Dall’Aglio (Festival “Mondo Piccolo Cinematografico”), Giovanni Martinelli (Regista).
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scoppia il motore della barca, si tuffa ma muore annegato

roccabianca

Barca inizia a inabissarsi per una rottura: 75enne si tuffa ma muore annegato

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

5commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti