21°

Saperi e Sapori

Academia Barilla premia il cinema in cucina

Academia Barilla premia il cinema in cucina
Ricevi gratis le news
0

LA PREMIAZIONE - Lunedì 27 febbraio a Parma, presso l’Auditorium di Academia Barilla, si proclameranno i tre vincitori nazionali della 7° edizione del Premio Cinema Academia Barilla.
L’iniziativa è nata nel 2005 per diffondere la conoscenza e promuovere la cultura gastronomica italiana e l’infinita ricchezza delle sue specificità geografiche attraverso il cortometraggio cinematografico, sia a carattere documentaristico sia in forma di fiction. La valorizzazione di preparazioni gastronomiche, di prodotti tipici d'eccellenza, di usi, costumi e tradizioni legate al mondo della cucina, rientra negli obiettivi del premio e sono in linea con la mission fondante di Academia.
Quest’anno sono stati oltre 20 i cortometraggi sottoposti alla giuria da tutta Italia, mentre dal 2005, le pellicole candidate sono state oltre 180, e 20 le opere  premiate. Numeri che parlano di una crescente popolarità e di un fervente interesse per lo speciale connubio tra cibo e linguaggio cinematografico. Un modo emozionante e vivido di rappresentare, trasferire, ma anche salvare nella memoria e valorizzare tantissimi esempi del sapere e dell’arte culinaria italiana.

Durante la serata, sarà possibile visionare i filmati premiati e degustare alcune delle pietanze rappresentate negli stessi cortometraggi.
 Per visionare tutti i filmati in gara e quelli candidati alle precedenti edizioni, basta visitare il  sito internet di Academia Barilla: www.academiabarilla.it sotto la sezione The Italian Food Academy/Eventi.

Che cos'è Academia Barilla
Academia Barilla è il centro internazionale dedicato alla diffusione della Cultura Gastronomica Italiana in grado di offrire formazione, servizi e prodotti rigorosamente selezionati, scelti all’interno del nostro patrimonio gastronomico. Academia Barilla nasce nel 2004 con sede a Parma, una capitale della cucina italiana famosa nel mondo per la qualità dei prodotti tipici e il prestigio dell’industria alimentare, e costituisce l’ideale punto d’incontro tra i più qualificati rappresentanti della gastronomia e gli amanti della cultura alimentare italiana.

IL CONCORSO - Il premio Academia Barilla “Storie di cucina”, giunto alla settima edizione, intende promuovere, attraverso il cinema, lo sviluppo e la difesa dei valori più caratteristici della tradizione gastronomica italiana. È organizzato con la collaborazione del Comune di Parma, dell'Università degli Studi di Parma e del Festival “Mondo piccolo cinematografico”. Ha il patrocinio della Camera di Commercio di Parma e dei Musei del Cibo della provincia di Parma.

“Il cinema ci ha regalato negli anni molte immagini che hanno fatto la storia della cultura gastronomica italiana e internazionale”, afferma Gianluigi Zenti, direttore di Academia Barilla. “Per questa ragione riteniamo che sia importante continuare a sostenere la produzione di nuove opere cinematografiche che valorizzino creativamente la tradizione e i valori della cucina italiana nel mondo”.
A febbraio, inoltre, la serata di premiazione sarà un connubio di piacere tra cinema, gusto e olfatto grazie alla complicità creativa degli chef di Academia Barilla. Il pubblico, infatti, potrà degustare dal vivo alcune ricette ispirate ai cortometraggi vincitori.
Il Premio Academia Barilla “Storie di cucina” è stato istituito per diffondere la conoscenza e promuovere la cultura gastronomica italiana e delle singole aree geografiche attraverso il cortometraggio cinematografico, sia a carattere documentaristico sia in forma di breve fiction. La presentazione di preparazioni gastronomiche, di usi, costumi e tradizioni legate al mondo della cucina, di prodotti tipici d'eccellenza o di temi legati all'alimentazione italiana rientra negli obiettivi del premio. Partecipando al Premio, si chiede agli autori e ai registi di sostenere e promuovere la mission di Academia Barilla per la valorizzazione della cultura gastronomica italiana.

 
Quest’anno i filmati ammessi, potranno essere visionati in anteprima fino al 26 febbraio sul sito web di Academia Barilla, nella sezione “Premio Cinema” e votati direttamente da tutti i navigatori. La selezione popolare permetterà al film più votato di ottenere una specifica menzione: i nostri lettori possono votare attraverso la nostra pagina sondaggi. Ora la votazione è conclusa (anche se, come tutti i sondaggi, resta comunque online).
 
La giuria tecnica si è riunita il 13 febbraio, e i voti della giuria popolare verranno comunicati in occasione della premiazione e resi pubblici attraverso il sito www.academiabarilla.it , oltre che su gazzettadiparma.it  .
 
La Giuria è presieduta da Gianluigi Zenti (Direttore di Academia Barilla)
Membri: Andrea Zanlari (Presidente Camera di Commercio di Parma), Filiberto Molossi (Critico cinematografico), Giancarlo Gonizzi (Curatore Biblioteca gastronomica Academia Barilla), Giampaolo Mora (Presidente Musei del Cibo della provincia di Parma), Andrea Grignaffini (Enogastronomo), Matteo Barbacini, (Centro Cinema “Lino Ventura” di Parma), Rosangela Marchelli (Chimica degli Alimenti, Università degli Studi di Parma), Giorgio Orlandini (Accademia Italiana della Cucina), Mario Grazia (Chef di Academia Barilla). Direzione Artistica: Virginio Dall’Aglio (Festival “Mondo Piccolo Cinematografico”), Giovanni Martinelli (Regista).
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

21commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto