19°

Saperi e Sapori

Sfilano gli "assi" dell'alimentare made in Italy

Sfilano gli "assi" dell'alimentare made in Italy
Ricevi gratis le news
1

di Armando Orlando
Nel cortile della reggia passano carrelli colmi di bevande che, ad ogni inciampo nei selci della pavimentazione, tintinnano restituendo il senso d’allegria di un desco ricco e stuzzicante.
 Alcuni camerieri trasportano tavoli colossali, simili ruote di carri medioevali, facendoli girare sul loro asse fino alla scalinata degli appartamenti ducali e poi su a spalla per due rampe. Accanto sfilano cuochi giovani e frettolosi, ospiti in completo blu incollati al telefonino oppure intenti a discutere a crocchi di questioni che sembrano appassionarli molto. Si parla italiano, ovviamente, ma anche francese e russo.
Per un giorno la reggia di Colorno è stata il cuore dell’imprenditoria italiana dell’alimentazione all’insegna dell’eccellenza tricolore. Merito di Alma Viva, manifestazione voluta da Alma – Scuola Internazionale di cucina italiana – per celebrare il Bel Paese dalle mille risorse umane e gastronomiche. Cosa che, con le arie di crisi che tirano, non è prorio una brutta idea.
 Lo spunto, se lo si vuole chiamare così, di incontrarsi in reggia per confrontarsi tra operatori del settore ristorazione (cuochi, imprenditori, produttori eccetera) è dato dal fatto che Alma ha trovato uno spazio nel prestigioso Reservation Book firmato da Acqua Panna e S. Pellegrino. Il Reservation Book è una pubblicazione particolare: strumento di lavoro irrinunciabile per i ristoratori di mezzo mondo (è distribuito in 15.000 copie in più di 120 paesi e serve ad annotare le prenotazioni dei clienti) e veicolo prezioso di diffusione del made in Italy. I 12 mesi dell’anno in cui è suddivisa la pubblicazione sono, infatti, dedicati ad una delle meraviglie italiane: prodotti, luoghi o istituzioni che fanno onore al nostro paese. Il mese di maggio 2012 vede protagonista Alma e la reggia di Colorno, realtà di «genio e applicazione dello stile italiano». E scusate se è poco.
 Comprensibile quindi che, lunedì scorso, quelli di Alma – dal presidente Albino Ivardi Ganapini al rettore Gualtiero Marchesi, fino all’ultimo arrivato tra gli studenti della scuola – ci tenessero a dare il meglio di sé. Ma Alma Viva (e siamo appena al primo appuntamento, pardon atto) è stata naturalmente anche e soprattutto l’occasione di scambiare informazioni su un mondo che è in controtendenza rispetto al resto.
 Tanto per darvene un’idea, stando a Coldiretti, nel 2011 l’agroalimentare italiano ha segnato il suo massimo storico in fatto di esportazioni: 30 miliardi di euro. Più che naturale, allora, che a Colorno siano convenuti tutti quelli che hanno da dire qualcosa in questo campo. Allo scopo di incrementare una crescita che potrebbe diventare trainante anche per altri ambiti della nostra economia.
 Lunedì a Colorno c'erano Stefano Agostini, amministratore delegato del Gruppo Sanpellegrino, Ermete Realacci, presidente di Symbola (Fondazione per le qualità italiane) e presidente onorario di Legambiente, Oscar Farinetti, inventore e presidente di Eataly, il più grande centro enogastronomico del mondo dedicato al meglio dei cibi e bevande di qualità. E poi: l’imprenditore del tessile Vittorio Missoni, James M. Bradburne direttore di Palazzo Strozzi a Firenze, Francesca Cocco manager di Poltrona Frau Group, Armando Branchini segretario della fondazione Altagamma. E tutti a dire le stesse cose, anche se portando esperienze molto diverse tra loro: per vincere la sfida con il futuro in Italia bisogna puntare su «qualità, eleganza, ricerca e conoscenza, sostenibilità e identità territoriale». In pratica, sul meglio di ciò che sappiamo fare meglio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Marzo @ 16.37

    L'agricoltura ormai soppravvive fra capannoni e tangenziali... dove nascono i prodotti d'eccellenza? Sul cemento?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro