12°

22°

Saperi e Sapori

Musica e frittelle: si fa festa con le "pettole"

Musica e frittelle: si fa festa con le "pettole"
Ricevi gratis le news
0

Musica e frittelle. Così si festeggia il 22 novembre, giorno di Santa Cecilia, protettrice dei musicisti, nella regione pugliese.  Nella zona di Taranto, in particolare, questa data segna l’inizio delle festività natalizie e da sempre la ricorrenza è dominata dalla presenza di bande musicali che suonano le pastorali sin dall’alba, rendendo omaggio alla Santa, e dalla frittura delle cosiddette ‘pettole’, palline di pasta cresciuta, croccanti all’esterno e soffici all’interno, che possono essere servite semplicemente cosparse di sale o diventare dei dolcetti grazie a un passaggio finale nello zucchero semolato.
Tante sono le ricette del periodo natalizio che in qualche modo vengono rivestite di significati simbolici che rimandano a elementi del presepe: le ‘pettole’ (l’origine della parola rimanderebbe a ‘pitta’ ossia ‘focaccia’) si dice richiamino il cuscino su cui posava il capo Gesù Bambino.  Leggenda  vuole che queste frittelle siano nate in modo casuale, anzi per merito di una massaia distratta dalle melodie suonate con le zampogne il giorno di Santa Cecilia (periodo in cui i pastori d’Abruzzo, durante la transumanza, scendevano in Puglia).  La massaia, svegliatasi di buon ora la mattina per fare il pane, rapita dalle note si dimenticò dell’impasto e lo trovò troppo lievitato e inadatto per confezionare il pane. Con prontezza ne stacco dei pezzetti che fece friggere nell’olio. Questi si gonfiarono e presero una bella doratura e così nacquero le pettole.
Gli ingredienti, oggi come allora, sono semplici: per fare 25 pettole basta procurarsi 250 g di farina bianca; 40 g di lievito di birra; olio per friggere; zucchero semolato. Si scioglie il lievito in acqua e lo si unisce alla farina messa in una zuppiera e si impasta con acqua tiepida salata.
L’impasto dovrà essere molto molle, ma non liquido e andrà lavorato bene in modo da incorporare molta aria. Quindi si lascia lievitare coperto con un panno per un’ora sino a quando si formano delle bollicine.  Ecco che prendendo cucchiaiate di pastella, le si fa friggere in olio bollente rigirandole spesso sino a doratura. Poi si asciugano su carta assorbente e si tuffano nello zucchero semolato.  Le varianti, più moderne, sul versante dolce, contemplano al posto della copertura zuccherina, una più golosa pennellata di cioccolata o di crema di nocciola; mentre sul versante salato, previa aggiunta all’impasto di pezzetti di acciughe, o di baccalà o di cavolfiori, le pettole diventano stuzzichini perfetti per un aperitivo.E.T.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»