Saperi e Sapori

Un cuore di mandorla per il dolcetto portafortuna

Un cuore di mandorla per il dolcetto portafortuna
Ricevi gratis le news
0

 

Di Errica Tamani

Da sempre considerati benauguranti, i confetti non possono mancare nelle  ricorrenze più importanti della nostra vita.
Per ogni evento significativo, i confetti si vestono di un colore diverso e ben preciso. Per il battesimo di una bambina, i confetti sono rosa, in riferimento al colore del sangue e quindi alla fertilità femminile, mentre per quello di un maschietto sono  azzurri a indicare il colore del cielo e dunque la futura elevatezza morale. La prima comunione e la cresima vogliono confetti bianchi, il fidanzamento li ha verdi e la laurea rossi.
Nel caso del matrimonio, i dolcetti  saranno bianchi a richiamare  la  purezza della sposa e poi, a seconda  del passare degli anni, si tingeranno  in modo differente: rosa per le nozze di cotone (dopo un anno), fucsia per le nozze di seta (5 anni), giallo per le nozze di stagno (10 anni), beige per quelle di porcellana (15 anni), argento per le nozze omonime (25 anni),  blu per quelle di zaffiro (35 anni), verde per quelle di smeraldo (40 anni), rosso per quelle di rubino (45 anni), oro per le nozze omonime (50 anni) e bianco per quelle di diamante.

Ogni anniversario ha un suo colore
Antenati degli odierni confetti pare fossero le noci,  le nocciole e i pinoli ricoperti di miele che i romani usavano lanciare in occasione di nascite o matrimoni. Sarebbe stato un arabo ad avere poi l’idea di rivestire un preparato medico con un velo di miele per rendere il medicinale più gradevole. Di zucchero si comincia a parlare solo nel '400, quando iniziò il commercio di canna da zucchero con l’Oriente.
A Sulmona è di casa da secoli
Ma la prima traccia scritta che attesta la  fabbricazione dei confetti moderni è a Sulmona, località mitica per la produzione di queste delizie,  e risale al XV secolo. Il confetto  è un dolcetto ricoperto di zucchero cotto che racchiude un’anima: nella versione dura, si tratta più spesso di una mandorla pelata, ma anche di una nocciola; nella variante morbida, il nucleo può essere un ripieno di pasta di mandorle, cioccolato aromatizzato o canditi.
Nei confetti di Sulmona si usano  le mandorle di Avola e nella copertura non ci sono addensanti (amido o farine), ma solo zucchero così il confetto finale è pura dolcezza. Per sapere se il guscio ha dell’amido, nel XIX secolo, si suggeriva di immergere il confetto in un bicchiere d'acqua: se diventa torbida c'è l'amido. Un altro metodo consisterebbe nel porre della tintura di iodio sulla sezione trasversale  di un confetto. L'amido reagirebbe con la tintura divenendo nero, mentre il confetto senza amido resterebbe inalterato.
Per ottenere l’involucro zuccherino vengono utilizzate delle macchine dette «bassine», delle  caldaie  in rame o in acciaio, in continua rotazione, che vengono nebulizzate all’interno con delle soluzioni di saccarosio che, riscaldandosi per insufflazione di aria calda, evaporano, depositando uno strato uniforme di zucchero sulla mandorla. Il processo prevede  più fasi di bagnatura e di essiccamento. Poi la superficie rugosa viene lisciata, colorata e lucidata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS