17°

32°

Saperi e Sapori

Un cuore di mandorla per il dolcetto portafortuna

Un cuore di mandorla per il dolcetto portafortuna
Ricevi gratis le news
0

 

Di Errica Tamani

Da sempre considerati benauguranti, i confetti non possono mancare nelle  ricorrenze più importanti della nostra vita.
Per ogni evento significativo, i confetti si vestono di un colore diverso e ben preciso. Per il battesimo di una bambina, i confetti sono rosa, in riferimento al colore del sangue e quindi alla fertilità femminile, mentre per quello di un maschietto sono  azzurri a indicare il colore del cielo e dunque la futura elevatezza morale. La prima comunione e la cresima vogliono confetti bianchi, il fidanzamento li ha verdi e la laurea rossi.
Nel caso del matrimonio, i dolcetti  saranno bianchi a richiamare  la  purezza della sposa e poi, a seconda  del passare degli anni, si tingeranno  in modo differente: rosa per le nozze di cotone (dopo un anno), fucsia per le nozze di seta (5 anni), giallo per le nozze di stagno (10 anni), beige per quelle di porcellana (15 anni), argento per le nozze omonime (25 anni),  blu per quelle di zaffiro (35 anni), verde per quelle di smeraldo (40 anni), rosso per quelle di rubino (45 anni), oro per le nozze omonime (50 anni) e bianco per quelle di diamante.

Ogni anniversario ha un suo colore
Antenati degli odierni confetti pare fossero le noci,  le nocciole e i pinoli ricoperti di miele che i romani usavano lanciare in occasione di nascite o matrimoni. Sarebbe stato un arabo ad avere poi l’idea di rivestire un preparato medico con un velo di miele per rendere il medicinale più gradevole. Di zucchero si comincia a parlare solo nel '400, quando iniziò il commercio di canna da zucchero con l’Oriente.
A Sulmona è di casa da secoli
Ma la prima traccia scritta che attesta la  fabbricazione dei confetti moderni è a Sulmona, località mitica per la produzione di queste delizie,  e risale al XV secolo. Il confetto  è un dolcetto ricoperto di zucchero cotto che racchiude un’anima: nella versione dura, si tratta più spesso di una mandorla pelata, ma anche di una nocciola; nella variante morbida, il nucleo può essere un ripieno di pasta di mandorle, cioccolato aromatizzato o canditi.
Nei confetti di Sulmona si usano  le mandorle di Avola e nella copertura non ci sono addensanti (amido o farine), ma solo zucchero così il confetto finale è pura dolcezza. Per sapere se il guscio ha dell’amido, nel XIX secolo, si suggeriva di immergere il confetto in un bicchiere d'acqua: se diventa torbida c'è l'amido. Un altro metodo consisterebbe nel porre della tintura di iodio sulla sezione trasversale  di un confetto. L'amido reagirebbe con la tintura divenendo nero, mentre il confetto senza amido resterebbe inalterato.
Per ottenere l’involucro zuccherino vengono utilizzate delle macchine dette «bassine», delle  caldaie  in rame o in acciaio, in continua rotazione, che vengono nebulizzate all’interno con delle soluzioni di saccarosio che, riscaldandosi per insufflazione di aria calda, evaporano, depositando uno strato uniforme di zucchero sulla mandorla. Il processo prevede  più fasi di bagnatura e di essiccamento. Poi la superficie rugosa viene lisciata, colorata e lucidata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti