10°

22°

Saperi e Sapori

Quando arriva il freddo sorseggia che ti passa

Quando arriva il freddo sorseggia che ti passa
Ricevi gratis le news
0

di Errica Tamani

Un sorso che scacci il freddo. Ecco che cosa ci vuole quando le giornate autunnali si fanno più vulnerabili alle repentine incursioni di gelo, sintomo dell’inverno che si avvicina.
Il sapere antico di chi geograficamente è più esposto ai climi del nord ha messo a punto anche metodi piacevoli per far fronte ai rigori delle stagioni.
Nei paesi anglosassoni, tra le bevande popolari capaci di scaldare a dovere, c’è il Negus (il nome deriverebbe dal colonnello Francis Negus, che, all’inizio del XIX secolo, pare abbia creato la bevanda), una sorta di vin brulé, che si prepara portando quasi a ebollizione un litro di vino rosso dolce, a cui poi si devono aggiungere mezzo litro di acqua bollente, zucchero, una grattugiata di noce moscata e cannella in polvere, in quantità a piacere. Va servito caldo.

Quando caldo è meglio
Ma la temperatura sostenuta non è l’unico elemento che ci dà la sensazione di una progressiva diffusione di calore corporeo. Le bevande invernali possono sfruttare anche ingredienti calorici, che danno energia, o puntare su un tocco di alcol in più. Tra gli short drinks, i cocktail in miniatura, ci sono i «flips».
Tra gli ingredienti in grado di dare la carica, ci sono le uova e lo zucchero, ma anche liquori, vini liquorosi, distillati, succhi di frutta e noce moscata. In passato, questo gruppo di cocktail annoverava solo bevande calde. Oggi si possono servire sia freddi che caldi, in un calice da spumante o nel piccolo tumbler e di solito il loro nome dipendente dal tipo di distillato o liquore predominate.
 Guardiamo più da vicino cosa serve per prepararci un «Hot brandy flip». Oltre all’immancabile tuorlo d'uovo, servono: 20 cl di caffè forte, zucchero in polvere, 6 cl di cognac, 10 cl vino Porto e infine della noce moscata. Si inizia agitando il tuorlo con lo zucchero fino ad avere una crema spumosa. Si versa il caffè in un tegamino, si uniscono il cognac e il porto e si fa riscaldare lentamente il tutto continuando a mescolare. Prima che il composto arrivi a ebollizione, lo si versa piano piano sul tuorlo d'uovo montato con lo zucchero, rimestando velocemente con la frusta in modo da amalgamare bene il tutto. Si versa il composto in un bicchiere con il manico, precedentemente riscaldato, e prima di servirlo, lo si spolvera con la noce moscata.

Il segreto sta nelle uova
Come i flips, anche gli «eggnogs» sono bevande sostanziose che sfruttano il potere energetico delle uova.
Ma in più ricorrono al latte, a ingredienti aromatici quali cannella, paprica o noce moscata e a una componente alcolica.
In origine si trattava di una bevanda per malati e convalescenti, da preparare montando un tuorlo d’uovo con un cucchiaio di zucchero. A parte, si montava l’albume sino a dargli una consistenza schiumosa. Si scaldava mezza tazza di latte, con un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata e la si versava sul tuorlo aggiungendo l’albume montato. In seguito l’eggnog è stato promosso al grado alcolico e declinato anche in versione fredda, shakerando gli ingredienti con cubetti di ghiaccio.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel