19°

29°

Saperi e Sapori

Quei sapori senza tempo che arrivano dall'Appennino

Quei sapori senza tempo che arrivano dall'Appennino
Ricevi gratis le news
0

Chichibio
Se non fosse per la ricchezza delle informazioni su usi, tradizioni, ristoranti e trattorie o per le antiche ricette raccolte nelle valli del Taro e del Ceno, basterebbe la «Prefazione» di Giovanni Ballarini, Presidente nazionale dell’Accademia Italiana della Cucina, a giustificare l’acquisto di questo volume: «50 anni di sapori nelle valli del Taro e del Ceno 1963-2013» che, in occasione dei suoi 50 anni di vita, la Delegazione di Borgo val di Taro dell’Accademia pubblica nelle edizioni della «Gazzetta di Parma» (da domani in edicola a 8,80 euro più il prezzo del giornale). Basterebbe la «Prefazione», perché qui Giovanni Ballarini mette a punto con chiarezza un concetto assai di moda, e altrettanto abusato, dietro cui molti nascondono la propria insipienza o, peggio, la propria pigrizia mentale e, visto il terreno su cui ci muoviamo, gastronomica. Non basta infatti proporre ricette antiche, prodotti locali, cibi stagionali o legati al posto, spesso sconosciuti a chi non vive nel luogo, per poter dire di fare «cucina di territorio»: dietro questa definizione, è capitato spesso che si spacciassero evidenti errori di preparazione o dilettantesche approssimazioni con la scusa che «un tempo si faceva così», difetti di materie prime o di prodotti trasformati con la giustificazione che quello era l’antico sapore, mentre le varie «puzzette» diventavano quasi un distintivo di stile, ad esempio in molti vini con pretese di autentica naturalità. Questi sono solo errori: cucina del territorio, scrive Ballarini, «significa 'leggere' e 'pensare' il territorio», vale a dire fare un lavoro di ricerca e conoscenza sul patrimonio gastronomico e culturale, sulle materie prime, su quanto è ad esse connesso. Significa riportare alla luce quanto è nascosto o dimenticato, senza accontentarsi di ripetere un uso, ma approfondendo e, cercando di capire, aggiungendo il proprio segno, e in questo modo arricchendo la tradizione e il territorio con un contributo nuovo. «Conoscere, interpretare e vivere le tradizioni di conoscenza e di uso degli alimenti, le tecniche culinarie e gastronomiche di trasformazione» porterà a «dar voce al cibo locale» (sempre Ballarini) e, si può aggiungere, che si tratterà di una voce moderna, vicino alla sensibilità d’oggi e ben attaccata alle radici. Oltre che espressione storica di quanto s'è prodotto in un paese, in una regione, in una città, la cucina del territorio così intesa è anche il miglior mezzo per difendere e valorizzare quel territorio: Ballarini può allora concludere rallegrandosi, perché proprio in questo senso va il libro della Delegazione di Borgo Taro e il lavoro che gli accademici qui svolgono. Ma nel volume c'è dell’altro e dunque attenzione alla rassegna stampa sull'attività della Delegazione, alla sua storia, alle vecchie foto. Agli interventi sulla cucina degli orti (Luigi Fecci), al saggio sulle tradizioni gastronomiche (Sara Lusardi), sul porcino (Pier Giovanni Bracchi); poi, il ricettario, la descrizione di osterie, trattorie, ristoranti. Il volume chiude in dolcezza con la storia dei gelatieri di Bardi, di Borgo Taro e con lo struggente ricordo della più brava di tutti: l’elegante, sorridente, indomita Maria Gatti sul suo carrettino, i suoi cappelli, gli occhi indagatori e i quei suoi meravigliosi coni alla crema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti