20°

34°

Il ristorante di Chichibìo

Granaio, cucina easy da gustare in compagnia

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

0

 

Gira in sala con un impeccabile abito azzurro e, elegante come un crooner americano, intrattiene i clienti, dispensa pillole di saggezza agli ospiti del tavolo vicino ricordando i suoi maestri di vita e la fortuna di averne seguito gli insegnamenti. Poi torna al concreto, elenca qualche piatto, consiglia gli assaggi e ricorda a Michele, suo alter ego in sala con grembiule bianco e tovagliolo sulla spalla, di non esagerare nella quantità che bisogna arrivare in fondo al pranzo e il cliente deve assaggiare ogni cosa. E’ Nino, impareggiabile patron del «Granaio» e «Maestro» di tante esperienze parmigiane. Il locale è ricavato in una storica stazione di posta e ristoro per cavalli e vetturini, i muri esterni color rosso scuro, un gruppo di cavalli dipinto a dar significato al luogo. Dentro grandi spazi ricavati dove un tempo c'era la stalla, la bottega del carrozzaio, quella del maniscalco: pavimento in cotto, travi in legno, due grandi sale e salette, atmosfera calda e cordialità.
La cucina, i piatti Cucina di pizzeria (e anche pizze in menu) con un paio di piatti parmigiani e abbondanza in ogni portata di carne e di pesce. Il menu coi prezzi è esposto all’esterno (antipasti 14 euro; primi 7,5-10; secondi 16-20; dolci 6), ma poi non lo vedrete più perché i piatti vi verranno illustrati a voce e il conto per il mio pranzo, completo anche di bevande, è stato di 40 euro. Carta dei vini inesistente e si sceglie secondo le indicazioni del cameriere. Subito sottili spicchi di focaccia e pizza al pomodoro, mentre il tavolo si riempie dei piattini di antipasto: nodini di fiordilatte duretti come i gamberi sgusciati con cipolla; leggerissima parmigiana di melanzane; saporosi ceci lessati con olio piccante; carciofi e peperoni al tegame; patate lessate tiepide con cipolla e buon olio saporoso; insignificanti polpette al pomodoro; zucchine fritte asciutte e croccanti; più che discreto prosciutto di Parma. Ecco gli assaggi di primi: maccheroni rigati al pomodoro con una punta di acidità e pasta sfibrata; morbidi gnocchi di patate in cremoso condimento ai quattro formaggi; pennette sottili alle verdure e panna; tortelli d’erbetta dal ripieno spento e la pasta della coda dura. E spaghetti alle vongole e anolini in brodo. Va meglio coi secondi: col fritto di calamari (decongelati, dichiara correttamente il cameriere) abbondante e asciutto, buone patate fritte leggere; con la tagliata di manzo cotta con precisione e ricca di sapore accompagnata da una ricca insalata impreziosita da semi di melagrana. Altre proposte: costolette d’agnello fritte o alla grigliata, bistecca di manzo, grigliata di carne mista, branzino.
Per finire una sontuosa e barocca mela cotta con cannella, arancia ai chiodi di garofano, castagne e prugne cotte; altrimenti le torte secche, la crema con le fragole. L’offerta di un digestivo e il conto, tutto compreso, di 40 euro. Menu esposto, ingresso comodo, bagno alla turca.
Non mancate Fritto misto, mela cotta.
Dimenticate Maccheroni, polpette.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

siccità

Consiglio dei ministri: stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica - Caldo in aumento (Video)

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

4commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

6commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

coppia

Celebrata la prima unione civile a Castelnovo Sotto: Andrea è di Parma

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

3commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

3commenti

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

11commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford