gusto

Meduse, insetti e microalghe: ecco i 3 cibi del futuro

In farina, pasta e salamoia, Cnr le presenta fra temi Expo2015

Meduse, insetti e microalghe: ecco i 3 cibi del futuro
Ricevi gratis le news
0

Tagliatelle alle microalghe, tempura di meduse in salamoia e muffin di insetti: potrebbe suonare così il menù di un futuro forse non troppo lontano. Farine di insetti (soprattutto grilli e cavallette) dal colore variabile fra il giallo e il marroncino, paste di microalghe dalla colorazione verde-azzurra e meduse disidratate o in salamoia sono i primi candidati a diventare i nuovi cibi, preziose fonti di proteine in un pianeta sempre più affollato. L’Italia li sta studiando fin da adesso, con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) in prima fila, e i nuovi cibi saranno fra i temi dell’Expo 2015.
«Sono ingredienti completamente diversi fra loro e nuovi al mondo occidentale, ma diffusi da tempo nell’Est asiatico e in America Latina», osserva Graziella Chini Zittelli, dell’Istituto per lo studio degli ecosistemi del Cnr (Ise-Cnr). ''Le microalghe, per esempio, erano ingredienti noti agli Aztechi», osserva. «Naturalmente siamo in grado di riconoscere eventuali specie tossiche e lavoriamo solo su quelle sicure per l'uso alimentare», prosegue la ricercatrice. Quello che è certo è che le microalghe (soprattutto quelle marine, '' hanno un elevato valore nutritivo» e alcune specie «sono ricche di acidi grassi polinsaturi che fanno bene a cuore e cervello».
Lo stesso vale per gli insetti, soprattutto grilli e cavallette, che hanno proprietà nutrizionali diverse a seconda della fase di sviluppo. Questo vale anche per le larve dei coleotteri, che hanno quantità di proteine e sali minerali diverse rispetto a quelle presenti negli adulti. Dagli insetti si ottengono soprattutto farine, che a breve termine potrebbero forse sostituire quelle di pesce nei mangimi per gli animali. Ma intanto c'è chi nel mondo le ha già sperimentate nei muffin.
La scommessa dei ricercatori è togliere a questi cibi del futuro l’etichetta di alimento esotico. «E' possibile allevare le microalghe in impianti esterni e meduse utili a scopo alimentare le abbiamo già in abbondanza nei nostri mari», osserva Antonella Leone, dell’Istituto di Scienze delle produzioni alimentari del Cnr (Ispa-Cnr). Per esempio, aggiunge, la Cotylorhyza tuberculata è molto diffusa lungo le coste pugliesi e oltre ad essere un candidato per i cibi del futuro è ricca di un «composto attivo contro il tumore del seno».
Raccogliere dati scientifici sulle caratteristiche nutrizionali di questi nuovi alimenti è quanto sta facendo la ricerca, ma questo non porterà automaticamente sulla tavola meduse, microalghe e insetti. I dati scientifici potranno essere la base per la necessaria valutazione da parte dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare Efsa: soltanto dopo il suo via libera i cibi del futuro potranno arrivare nei supermercati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

PIENA

Enza in piena: evacuazioni in corso a Casaltone e Lentigione Foto

emergenza

La Parma esonda a Colorno: l'acqua raggiunge il cortile della Reggia Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS