11°

Il piatto forte

Fra tradizione e innovazione. Per la «vera» ricetta che non c'è

Ricevi gratis le news
0

Specchiano e fluttuano in un cielo/mare stellato gli anolini della fotografia ironica e intelligente di Marco Buzzoni. Sembrano, nella loro forma poco canonica, cappelli da prete o dischi volanti – e la zuppiera è un’astronave? Sono galleggianti, come molti li chiamano familiarmente, sono cappelletti, come vuole un modo di dire assai diffuso che fa storcere il naso ai puristi. Sembrano, soprattutto, usciti da una fiaba gioiosa e natalizia e di quell’atmosfera sospesa, astorica, festiva, ferma nel tempo del ricordo  sembrano eternamente nutrirsi. La fotografia stuzzica a riflettere sullo stato di questo cibo per noi identitario come pochi altri, sembra sorridere alla pretesa, che sta dietro alla nostra degustazione, di trovare il migliore disponibile sul mercato. Sembra voler rievocare, e lanciare una sfida, partendo dalla famosa risposta che Baldassarre Molossi diede a Gianni Brera che cercava i migliori anolini e chiedeva dove si potessero mangiare. «A casa mia», rispose al più grande dei giornalisti sportivi lo storico direttore della «Gazzetta».

Ma a ben vedere quella non fu una risposta sugli anolini (si sa che Molossi aveva idee precise), bensì la sua fu una sentenza fulminea sul carattere, lo spirito, la natura dei parmigiani. Se così non fosse, non se ne potrebbe più parlare, perché tutti hanno una «casa mia» i cui confini non è lecito violare - e buonanotte ai suonatori. Invece il cibo è cultura materiale che ha storia, valore di conoscenza, spinta al confronto, disponibilità all’apertura, capacità di cogliere e vivere il vento del tempo. Se i tradizionalisti vogliono che il passato resti fermo (invece si muove) e non si modifichi nel presente, per parte loro i modernisti non vogliono vedere il passato (che invece ci accompagna), si proiettano solo nel futuro, dimenticano il presente. Questo, il presente, è lo spazio che si deve occupare, non rispettando «alla lettera» le ricette del cibo (con buona pace per chi crede sia possibile avere quella «vera»), ma cercando di capirne l’intenzione, il disegno, l’intima volontà. Quella dell’anolino, la ricerchi ognuno, chi li fa e chi li gusta, e l’aiutino la pienezza leggera del sapore, l’armonia degli ingredienti, l’equilibrio con la pasta e il brodo, la qualità delle materie: sono cose che si trovano proprio a partire dalla ricetta, specie se si usa in modo soggettivo e non alla lettera. Forse, allora, risponderemo alla provocazione della fotografia, non tradiremo quella fiaba festiva che essa sembra raccontarci e la nostra piccola degustazione, anche alla luce dei risultati, sarà servita a qualcosa. Ch.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti