-4°

Il piatto forte

Una tradizione tutta italiana

0

 Uno dei piatti più noti in cui l’uovo è protagonista è senza dubbio la carbonara. A dispetto dei pochi ingredienti, sono molte le insidie che ne ostacolano la perfetta riuscita. La fama di questa preparazione è tale che anche grandi e pluripremiati chef si sono sbizzarriti a darne riletture originali, chi puntando su una scelta accurata degli ingredienti, introducendone qualcun altro o eliminandone uno (per poi sostituirlo con un alter ego a dovere, per personalizzare il piatto), chi cambiando pure il formato di pasta, chi giocando con le consistenze.
E così muovendo dallo spaghetto alla carbonara targato Roscioli (Roma), ritenuto paradigma di classicità (con uovo di Parisi), si hanno variazioni griffate sul tema. Come gli spaghetti alla carbonara di Riccardo De Prà giovane e talentuoso chef del ristorante Dolada a Pieve d’Alpago (BL): una matassina di pasta all’uovo fatta a mano, saltata con burro olio e appena di brodo, sopra un uovo in camicia, pecorino grattugiato sulla destra e una fetta sottile di pancetta speziata tostata sulla sinistra. Sta al cliente mixare a tavola il tutto. Oppure come il ‘negativo di carbonara’ di Antonio Colonna chef dell’Open a Roma che ha portato nel ripieno di ravioli di ruvida pasta all’uovo ciò che di solito è all’esterno (una crema di uovo e miscela di pecorino e Parmigiano). La pasta viene poi adagiata su una fonduta di crème fraîche sciolta e pecorino messa a specchio sul piatto e condita con guanciale croccante magro e pepe.
Iside de Cesare chef della Parolina di Acquapendente (VT) ha puntato sull’essenziale, l’uovo alla carbonara: sul piatto crema di pecorino, albume montato a neve e cotto a vapore, tuorlo d’uovo impanato e fritto, guanciale rosolato e briciole di sbrisolona di pecorino.
Di Marco Bistarelli de Il Postale (PG) è la carbonara destrutturata di cui la ricetta: bollite in una pentola capiente acqua salata. Sbattete a freddo con una frusta in una bastardella 8 rossi d’uovo e 40 g di acqua di cottura. Poggiate la bastardella a bagnomaria e portate a 45°C, quindi unite 160 g di Parmigiano grattugiato e 8 g di pepe nero a mortaio e montate come fosse uno zabaione e tenetelo da parte. Nel frattempo sgrassate 200 g di guanciale stagionato e tagliato a ciccioli fino a renderlo croccante. Cuocete 200 g di spaghetti in acqua salata e tolti molto al dente, saltateli in padella con un fiocco di burro e altri 7 g di pepe, mantecando con un mestolino di acqua e del Parmigiano. In quattro fondine adagiate lo zabaione di uovo, posate gli spaghetti a nido quindi il guanciale croccante e pepe nero. Buon appetito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta