18°

Il piatto forte

Il pane dolce, simbolo di pace

0

Come spesso nei fatti di cibo, ma non solo, all’origine c'è un racconto. In realtà, in questo caso della colomba pasquale, ci sarebbe la prosaica, e non meno nobile, necessità di sfruttare appieno le macchine che sono servite per fare il panettone e ora, sul finir dell’inverno, potrebbero essere nuovamente impiegate. Ma si torni al mito, al racconto, e dunque all’assedio che il re longobardo Alboino, alla metà del VI secolo, portò vittoriosamente alla città di Pavia. Per evitare che questa fosse messa a ferro e fuoco, furono portate al re dodici bellissime fanciulle, ma fu un panettiere sapiente a risolvere la situazione offrendogli, in segno di pace, pani dolci a forma di colomba.
Alboino disse che, grazie alla bontà di quelle colombe, avrebbe risparmiato la città e, per fortuna, sorrise dell’arguzia del panettiere quando, chiedendo il nome alle fanciulle, si sentì rispondere da tutte: «Colomba». Così Pavia e le ragazze furono salve. Pace e salvezza che nel simbolismo giudaico cristiano la colomba ha sempre rappresentato, a cominciare da quando si presentò a Noè con un ramoscello d’ulivo nel becco a significare la fine del diluvio e la ripresa della vita dopo il castigo divino, fino ad incarnare, nel Nuovo Testamento, lo Spirito Santo.
Furono queste suggestioni a spingere Angelo Motta a pensare, negli anni trenta del secolo scorso, ad un dolce pasquale in forma di colomba? Di certo mancava un dolce per la primavera e la Pasqua. Bastò riprendere l’impasto del panettone, rinfrescarne la madre, fare una lenta lievitazione naturale (oggi obbligatoria per legge), togliere l’uvetta, tutti i canditi, lasciare solo quelli di scorza d’arancia, dare forma di colomba, ricoprire con glassa d’albume, granella di zucchero, mandorle e cuocere in forno. Il genio pubblicitario di Adolphe Mouron «Cassandre» (il creatore del marchio Yves Saint-Laurent), disegnò su fondo nero uno squarcio di cielo azzurro e blu in cui volano due colombe (quella dolce e una bianca stilizzata con nel becco un ramo fiorito) e inventò lo slogan «Il dolce che sa di primavera».
Al resto pensò quella pasta soffice dallo spiccato sapore di grano e miele sottolineato dal dolce acidulo dell’agrume candito, l’eleganza e la sapienza del gusto (meno canditi e niente uvetta tolgono dolcezza alla pasta e la distinguono da quella del panettone), la croccante gradevolezza della mandorla. Ora sceglietene una, leggete con attenzione gli ingredienti, cercate il burro, le uova fresche, almeno il 2% di mandorle e niente grassi idrogenati (queste ultime due cose sono stabilite per legge: decreto del 22.7.2005). Una fetta, un bicchiere di Moscato: sarà festa per la Pasqua e per la primavera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

Gubbio-Parma

Il Parma ha capito gli errori commessi: il commento di Pacciani Video

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017