-6°

Il piatto forte

I fagioli degli altri: gli «azuki» del sol levante

I fagioli degli altri: gli «azuki» del sol levante
0

Errica Tamani

Paese che vai, fagiolo che trovi. Tra borlotti, cannellini, corona di Spagna, fagioli dell’occhio, zolfini, bianchi di Controne, e chi più ne ha più ne metta, non è poi così difficile comprendere come mai gli «azuki» (fagioli rossi giapponesi) siano per così dire snobbati da gran parte della popolazione italica e interessino invece i cultori di stili alimentari alternativi e orientaleggianti. 
Chiamati impropriamente «soia rossa», gli azuki sono fagioli veri e propri (in giapponese «azuki» vuol dire «fagioli piccoli»; mentre la soia viene identificata come «fagioli grandi»). Piccoli, sui cinque millimetri di lunghezza, gli «azuki» sono color rosso ruggine e hanno una caratteristica striatura bianca in corrispondenza del germe. Secondo la tradizione giapponese questi fagioli sono dei portafortuna - si credeva anche che tenessero lontani gli spiriti maligni- e non mancano mai sulla tavola delle occasioni speciali. Ma anche senza poteri magici, gli «azuki» si rivelano preziosi: più digeribili di altri legumi, sono ricchi di proteine e nonostante il loro sapore dolciastro, che ricorda quello delle patate dolci e delle castagne, sono poveri di zuccheri. Se in Occidente ci si limita, dopo averli tenuti a bagno almeno sei ore, a cuocerli e a usarli poi per zuppe e insalate varie, in Giappone proprio in virtù del loro gusto delicato, soprattutto dopo essere stati lavorati in una sorta di purea dolce che fa da «confettura» (vengono bolliti più volte con acqua e zucchero fino a creare una pasta cremosa), diventano la base o la farcitura di «dolci non dolci» tipici, come il «dora yaki», ossia, «gong cotto su calore diretto». 
Si racconta che questo dolce sia legato al samurai Benkei. Ferito gravemente dai nemici, sarebbe stato soccorso da una coppia anziana di contadini che utilizzò il gong come stampo da porre sul fuoco per cuocere un dolce da offrire al valoroso samurai. In effetti, il «dora yaki» ha la forma di un gong ma assomiglia più a uno yo-yo, fatto da due cerchi che ricordano i pancakes, inframmezzati dalla confettura di fagioli rossi. Per fare questi stravaganti pancakes si prepara la «kasutera», una pastella a base di uova, zucchero, miele, sakè, farina, un pizzico di bicarbonato e acqua. La si lascia cuocere in una padella antiaderente. Quando si formano delle bolle, è il momento di girare il disco dall’altro lato. Una volta cotti si accoppiano i dischi intercalando la confettura di «azuki». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video