Il piatto forte

A zonzo tra le montagne in cerca di sapori veri

A zonzo tra le montagne in cerca di sapori veri
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Alto Adige terra di frontiera e di grandissima ristorazione: ristoranti per gourmet e non solo in una regione accogliente, dinamica e ricca di turismo.
La ricetta per il successo è presto svelata: una meticolosità tutta teutonica nell’affrontare il lavoro, una tecnica moderna sì ma legata alla tradizione o un utilizzo di prodotti che un territorio ancora incontaminato propone al top.

Iniziamo da Ortisei un breve excursus fra i migliori ristoranti sudtirolesi con Anna Stuben dell’Hotel Gardena (Via Vidalong 3, tel. 0471.796315), dove lo chef Armin Mairhofer prepara piatti legati alla tradizione locale per dilatarsi a dismisura verso altri continenti verso una cucina fusion, ma sempre con un tocco personale, uno stile inconfondibile e una tecnica di assoluta perfezione. Da non perdere le capesante dorate in burro di cacao con albicocche e mandorle verdi, o gli spaghetti alla carbonara, fumo e caviale.
Passiamo in Val Badia con La Siriola dell’Hotel Ciasa Salares (local. Armentarola, via Pre de Vi 31, San Cassiano, tel. 0471849445), dove lo chef propone piatti ricchi di personalità nel solco della sobrietà e dell’assoluta valorizzazione della materia prima come le prelibate verdure cotte e crude, erbe, fiori senza tralasciare una deliziosa tartare tiepida di cervo, speck, rafano e cetrioli.

Sempre in zona presso l’Hotel Rosa Alpina, il bistellato e prestigioso Saint Hubertus (via Micura de Rue 20, San Cassiano, tel. 0471 849500), guidato dallo chef Noebert Niederkofler che adatta i suoi piatti ai gusti dei clienti all’insegna dell’equilibrio, della semplicità, della cura appassionata e dell’uso sapiente delle materie prime locali lavorate con sapienza e creatività. Imperdibili i golosi tortelli di ricotta di bufala e basilico su fondo di carciofi. Eccoci a Corvara all’Hotel Perla della famiglia Costa con la Stüa di Michil dove gustare una cucina ladina che spazia tra il classico e il moderno come la crema fredda di castagne con tartufo nero, lamponi e crema calda di zucca.
Ci spostiamo ad Appiano al Zur Rose (via Josef Innerhofer 2, San Michele, tel. 0471 662249), curato da Herbert Hintner chef di grande talento che si esprime in una cucina appagante, accurata e di grande tecnica, che ritroviamo intonsa nei Ravioli di farina di pere secche con formaggio grigio e burro alle noci.

L’ultima sosta è a Vipiteno al Kleine Flamme (via Città Nuova 31, tel. 0472 766065), dove gustare una cucina innovativa e fusion per la ridondanza di spezie orientali dosate con sapiente precisione nelle sue preparazioni come nel caso del Pollo con curry, mandorle e zenzero o il Carré d’agnello alle spezie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra