21°

31°

Il piatto forte

"Ai fornelli con amore. Per non annoiarsi mai"

"Ai fornelli con amore. Per non annoiarsi mai"
0

Il «Piccolo Principe» era una sala da tè con tanti dolci dove, poco per volta, mi sono innamorata della cucina. Ho imparato da sola, ma papà aveva una gelateria a Sant’Ilario e io lo aiutavo. Soprattutto a fare uno zuccotto meraviglioso, con lo zabaione cotto, il croccante di mandorle, gli amaretti e una bagna stranissima, incredibile. Ho preso da lui il piacere di sperimentare, di provare cose nuove. Così, dopo aver fatto la ragioniera, ho lavorato una settimana in banca, ma mi annoiavo da morire e allora papà mi aprì un negozio a Fidenza. Vendevo e confezionavo dolci, ma mi annoiavo sempre. Mi sono sposata e col mio sposo ho preso il “Piccolo Principe” in Borgo San Biagio».  Così Susanna Barigazzi e Lucio Guerini Rocco, rappresentante di vini, iniziano la loro avventura. Lei vivacissima e curiosa, lui flemmatico e riflessivo; lei scattante e agitatissima, lui felpato e silenzioso. Vietano il fumo nel loro locale, dilatano gli orari, condiscono i tortelli d’erbetta con l’olio (e anche il ripieno è particolare). Sì, perché Susanna, anche lì, dopo un po’ s’annoia, ama sperimentare, non le bastano più dolcetti e tisane e così comincia a fare qualche piatto. «Per accontentare i miei amici: specie la sera, ecco la zuppa di farro coi ricci, gli spaghetti con la carbonara di mare. In vacanza a New York ho visto un locale come il mio dove, se chiedevi di mangiare, ti apparecchiavano al momento e cucinavano qualcosa: ho pensato di farlo anch’io. Il mio vero maestro di cucina è stato Angelo Cabani della “Locanda Miranda” di Fiascherino che mi ha sostanzialmente insegnato le cotture e a non devastare la materia prima: cotture brevi, quasi inesistenti; la salsa mai sopra, ma sempre sotto; la materia prima solo accarezzata, non le si deve fare male; non bisogna mai battere un pesce, ma solo tagliarlo piano, con dolcezza. Nelle salse con le verdure, si monta l’olio e s’aggiunge la verdura all’ultimo momento, in modo che diventi un’emulsione e non una pappetta. Le materie prime devono sempre essere grandi: un pesce solo pescato, l’olio solo buonissimo, la verdura solo freschissima, niente altro: solo cose naturali e molto semplici. Da lui ho imparato queste cose, o meglio, Angelo me le ha tirate fuori, perché io amo questa cucina e questo è nel mio carattere. In un piatto voglio sentire gli ingredienti, due tre al massimo: il mio tortello d’erbette genovesi è condito con l’olio, perché si senta il ripieno. Poi quello parmigiano, con burro e formaggio, è buonissimo, ma è un’altra cosa. Il mio è differente e io sono come il mio ristorante che è un posto diverso, dove provo le cose, cambio il menu ogni due mesi, lasciando solo alcuni piatti fondamentali e cercando di non annoiarmi. E dove non vorrei mai che un mio cliente s’annoiasse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse