-4°

Il piatto forte

"Ai fornelli con amore. Per non annoiarsi mai"

"Ai fornelli con amore. Per non annoiarsi mai"
0

Il «Piccolo Principe» era una sala da tè con tanti dolci dove, poco per volta, mi sono innamorata della cucina. Ho imparato da sola, ma papà aveva una gelateria a Sant’Ilario e io lo aiutavo. Soprattutto a fare uno zuccotto meraviglioso, con lo zabaione cotto, il croccante di mandorle, gli amaretti e una bagna stranissima, incredibile. Ho preso da lui il piacere di sperimentare, di provare cose nuove. Così, dopo aver fatto la ragioniera, ho lavorato una settimana in banca, ma mi annoiavo da morire e allora papà mi aprì un negozio a Fidenza. Vendevo e confezionavo dolci, ma mi annoiavo sempre. Mi sono sposata e col mio sposo ho preso il “Piccolo Principe” in Borgo San Biagio».  Così Susanna Barigazzi e Lucio Guerini Rocco, rappresentante di vini, iniziano la loro avventura. Lei vivacissima e curiosa, lui flemmatico e riflessivo; lei scattante e agitatissima, lui felpato e silenzioso. Vietano il fumo nel loro locale, dilatano gli orari, condiscono i tortelli d’erbetta con l’olio (e anche il ripieno è particolare). Sì, perché Susanna, anche lì, dopo un po’ s’annoia, ama sperimentare, non le bastano più dolcetti e tisane e così comincia a fare qualche piatto. «Per accontentare i miei amici: specie la sera, ecco la zuppa di farro coi ricci, gli spaghetti con la carbonara di mare. In vacanza a New York ho visto un locale come il mio dove, se chiedevi di mangiare, ti apparecchiavano al momento e cucinavano qualcosa: ho pensato di farlo anch’io. Il mio vero maestro di cucina è stato Angelo Cabani della “Locanda Miranda” di Fiascherino che mi ha sostanzialmente insegnato le cotture e a non devastare la materia prima: cotture brevi, quasi inesistenti; la salsa mai sopra, ma sempre sotto; la materia prima solo accarezzata, non le si deve fare male; non bisogna mai battere un pesce, ma solo tagliarlo piano, con dolcezza. Nelle salse con le verdure, si monta l’olio e s’aggiunge la verdura all’ultimo momento, in modo che diventi un’emulsione e non una pappetta. Le materie prime devono sempre essere grandi: un pesce solo pescato, l’olio solo buonissimo, la verdura solo freschissima, niente altro: solo cose naturali e molto semplici. Da lui ho imparato queste cose, o meglio, Angelo me le ha tirate fuori, perché io amo questa cucina e questo è nel mio carattere. In un piatto voglio sentire gli ingredienti, due tre al massimo: il mio tortello d’erbette genovesi è condito con l’olio, perché si senta il ripieno. Poi quello parmigiano, con burro e formaggio, è buonissimo, ma è un’altra cosa. Il mio è differente e io sono come il mio ristorante che è un posto diverso, dove provo le cose, cambio il menu ogni due mesi, lasciando solo alcuni piatti fondamentali e cercando di non annoiarmi. E dove non vorrei mai che un mio cliente s’annoiasse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta