24°

Il vino

Gli straordinari figli della terra d'Alsazia

Gli straordinari figli della terra d'Alsazia
0

Cuore dell’Alsazia: la piccola località Bergheim è sede dell’azienda Domaine Marcel Deiss. Per tanti un punto di riferimento assoluto di una delle zone più intriganti del mondo del vino.
Marcel Deiss, discendente da un’antica famiglia di vignaioli già dalla metà del Settecento, dopo aver dato il suo contributo di uomo d’armi, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, ritorna al paese natale e si dedica con passione, aiutato dal figlio André, alla viticoltura.
Il Domaine è così nato in un territorio vitato che si estende per 27 ettari collinari suddivisi in 9 comuni gestiti oggi da Jean - Michel Deiss che ha come fine primario il perfetto equilibrio tra terroir, espressione dell’annata e il ruolo del vitigno nella definizione di ogni vino. Dal loro confronto emergono tre categorie che definiscono ciascun vino: i «vini di Frutta» in cui predomina il vitigno dando vini piacevoli, strutturati e di facile beva.
I «vini figli del Tempo» in cui la concentrazione di muffe nobili e la vendemmia tardiva producono vini non necessariamente a cadenza annuale ma di grande struttura e di lungo invecchiamento.
Infine i «vini del Terroir» in cui emerge lo stile, il carattere, la personalità del territorio alsaziano.
Così i Grand Cru non dipendono solo dal vitigno ma è soprattutto l’influenza del terroir a darne l’impronta e l’espressione principale, sono vini che parlano di paesaggio, di natura e testimoniano il ritorno alla vera tradizione alsaziana, a un passato che ha reso grande questo territorio nel corso dei secoli in campo enologico.
Ora una panoramica sulle tre categorie di vini. Fa parte dei vini Frutto il Domaine Marcel Deiss Grand Cru Altenberg de Berghein da vitigni tradizionali d’Alsazia dai sentori varietali agrumati e fruttati. Un vino dalle grandi potenzialità d’invecchiamento e dalla personalità ricca e complessa. Appartiene ai vini Figli del Tempo, il Gewurztraminer Selezione de Grains Nobles da uve surmature con prevalenza di muffe nobili.
Tra i vini del Territorio citiamo Marcel Deiss Grasberg Bergheim un grande bianco fruttato, elegante e complesso; al naso profumi agrumati, confetturati, mentolati; in bocca è morbido, vitale con finale più addolcito. Sempre della medesima tipologia, l’Alsace Grand Cru Schoeneznbourg floreale e vegetale in grande equilibrio; poi in bocca esplode per potenza e concentrazione.


OTELLO,  IL LAMBRUSCO
ANCORA UNA VOLTA AL TOP
Per la guida «Bibenda»
Ennesimo successo per i vini della nostra provincia e in particolar modo per quel Lambrusco che fa così ben sperare per il futuro enoico parmense.
Nella classifica dei migliori vini spumanti italiani pubblicata da «Bibenda» nel numero 30 di febbraio 2009 il nostro territorio ne esce a testa alta raggiungendo il massimo di 91 punti su tutti gli altri spumanti citati con Otello Nero di Lambrusco 2007 – Rosso Igt – Lambrusco 100% - 11,5% - euro 8, della cantina Ceci di Torrile.
«Concentratissimo viola purpureo corredato da una soffice e cremosa spuma. Fitto e concentrato il bagaglio olfattivo in cui emergono intensi toni di ribes nero, lamponi, gelatina di frutta e liquirizia dolce. Eccellente gradevolezza di beva e perfetta corrispondenza olfattiva rendono gustosa la lunga persistenza».
A seguire con la valutazione di 81 punti Extra Dry Tre di Terre Verdiane 2007: Bianco Spumante – Pinot Nero, Malvasia e Sauvignon – 12% - euro 9,50. Sottili e vivaci bollicine rendono brillante l’abito paglierino con nuance verdoline. Esprime dolci sensazioni di mela cotogna, scorza di agrume, pera disidratata, muschio, alloro e mimosa. La buona spinta fresco-sapida rende piacevole la morbida struttura glicerica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

monteroni

Pazzesco a Lecce: raid incappucciati con bastoni durante match di basket

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon