21°

33°

Il vino

Gli straordinari figli della terra d'Alsazia

Gli straordinari figli della terra d'Alsazia
Ricevi gratis le news
0

Cuore dell’Alsazia: la piccola località Bergheim è sede dell’azienda Domaine Marcel Deiss. Per tanti un punto di riferimento assoluto di una delle zone più intriganti del mondo del vino.
Marcel Deiss, discendente da un’antica famiglia di vignaioli già dalla metà del Settecento, dopo aver dato il suo contributo di uomo d’armi, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, ritorna al paese natale e si dedica con passione, aiutato dal figlio André, alla viticoltura.
Il Domaine è così nato in un territorio vitato che si estende per 27 ettari collinari suddivisi in 9 comuni gestiti oggi da Jean - Michel Deiss che ha come fine primario il perfetto equilibrio tra terroir, espressione dell’annata e il ruolo del vitigno nella definizione di ogni vino. Dal loro confronto emergono tre categorie che definiscono ciascun vino: i «vini di Frutta» in cui predomina il vitigno dando vini piacevoli, strutturati e di facile beva.
I «vini figli del Tempo» in cui la concentrazione di muffe nobili e la vendemmia tardiva producono vini non necessariamente a cadenza annuale ma di grande struttura e di lungo invecchiamento.
Infine i «vini del Terroir» in cui emerge lo stile, il carattere, la personalità del territorio alsaziano.
Così i Grand Cru non dipendono solo dal vitigno ma è soprattutto l’influenza del terroir a darne l’impronta e l’espressione principale, sono vini che parlano di paesaggio, di natura e testimoniano il ritorno alla vera tradizione alsaziana, a un passato che ha reso grande questo territorio nel corso dei secoli in campo enologico.
Ora una panoramica sulle tre categorie di vini. Fa parte dei vini Frutto il Domaine Marcel Deiss Grand Cru Altenberg de Berghein da vitigni tradizionali d’Alsazia dai sentori varietali agrumati e fruttati. Un vino dalle grandi potenzialità d’invecchiamento e dalla personalità ricca e complessa. Appartiene ai vini Figli del Tempo, il Gewurztraminer Selezione de Grains Nobles da uve surmature con prevalenza di muffe nobili.
Tra i vini del Territorio citiamo Marcel Deiss Grasberg Bergheim un grande bianco fruttato, elegante e complesso; al naso profumi agrumati, confetturati, mentolati; in bocca è morbido, vitale con finale più addolcito. Sempre della medesima tipologia, l’Alsace Grand Cru Schoeneznbourg floreale e vegetale in grande equilibrio; poi in bocca esplode per potenza e concentrazione.


OTELLO,  IL LAMBRUSCO
ANCORA UNA VOLTA AL TOP
Per la guida «Bibenda»
Ennesimo successo per i vini della nostra provincia e in particolar modo per quel Lambrusco che fa così ben sperare per il futuro enoico parmense.
Nella classifica dei migliori vini spumanti italiani pubblicata da «Bibenda» nel numero 30 di febbraio 2009 il nostro territorio ne esce a testa alta raggiungendo il massimo di 91 punti su tutti gli altri spumanti citati con Otello Nero di Lambrusco 2007 – Rosso Igt – Lambrusco 100% - 11,5% - euro 8, della cantina Ceci di Torrile.
«Concentratissimo viola purpureo corredato da una soffice e cremosa spuma. Fitto e concentrato il bagaglio olfattivo in cui emergono intensi toni di ribes nero, lamponi, gelatina di frutta e liquirizia dolce. Eccellente gradevolezza di beva e perfetta corrispondenza olfattiva rendono gustosa la lunga persistenza».
A seguire con la valutazione di 81 punti Extra Dry Tre di Terre Verdiane 2007: Bianco Spumante – Pinot Nero, Malvasia e Sauvignon – 12% - euro 9,50. Sottili e vivaci bollicine rendono brillante l’abito paglierino con nuance verdoline. Esprime dolci sensazioni di mela cotogna, scorza di agrume, pera disidratata, muschio, alloro e mimosa. La buona spinta fresco-sapida rende piacevole la morbida struttura glicerica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, ho perso la testa e l'ho ammazzata»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori