-5°

fornovo

La birra artigianale «parla» giovane. Tanti produttori a Fornovo

La birra artigianale «parla» giovane. Tanti produttori a Fornovo

Prima edizione di Forum Beer a Fornovo

0

 

Donatella Canali
Le birre artigianali conquistano Fornovo. Ha riscontrato un notevole interesse la prima edizione di «Forum Beer», Birra di birrai, primo appuntamento con la birra artigianale, organizzato dalla Pro loco con la consulenza di Birrificio del Ducato di Soragna e «I mat dal Cafè» di Fornovo. 
Un interesse che ha coinvolto innanzitutto i produttori, in arrivo non solo dalla nostra regione ma anche dal Piemonte, Toscana, Veneto, Liguria e Lombardia: uno spaccato significativo di un settore che negli ultimi anni ha avuto una grande sviluppo, con la nascita di decine di nuove micro aziende in tutt’Italia, spesso in zone, ad esempio quella parmense, che hanno già una grande vocazione agroalimentare. Interesse anche da parte del pubblico, di tutte le età ma in molta parte costituito da giovani e ragazzi che apprezzano la qualità e che vogliono e approfondire la conoscenza di una bevanda molto diffusa tra le nuove generazioni. E da scoprire, in effetti, c’era tanto.
 Innumerevoli tipi di birra dalla più classica a quella ottenuta con processi diversi, come diversificate sono le tipologie di invecchiamento, gli aromi utilizzati dai produttori, le ispirazioni, da quella british a quella belga o ceca: frutto di ricerche, tentativi, per offrire sempre qualcosa di nuovo, da legare anche a periodi dell’anno, o particolari menù. Per distinguersi ed emergere tra tante proposte, la ricetta, come si è compreso dai commenti generali, è nel segno della qualità e della creatività. «Pratico una doppia fermentazione - spiega ad esempio Renzo, del birrificio Panil- su tutte le mie birre perchè ritengo sia l’unico metodo possibile di fare una buona birra in bottiglia. Nuovi gusti, o meglio, il recupero di gusti antichi, legnosi e vinosi, sono assolutamente da recuperare, poiché in fin dei conti, si tratta di un percorso mentale». Diverse anche le storie dei singoli mastri birrai, arrivati a questa professione da esperienze disparate, partendo in diversi casi da una produzione ‘famigliare’ per poi aprirsi al mercato. «Siamo partiti con un piccolo impianto di produzione casalinga, nella nostra cantina - spiegano infatti alcuni produttori - ed entusiasti del risultato, abbiamo iniziato a studiare le varie ricette, a selezionare gli ingredienti migliori e a seguire vari corsi sull'arte birraia».
 Comune a tutti la volontà di crescita e di confronto. L’appuntamento fornovese ha consentito ad esempio un momento di approfondimento, grazie alla partecipazione del dottor Tommaso Ganino, dell’Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Scienze degli Alimenti, che ha illustrato agli addetti ai lavori una ricerca sul luppolo, che ha raccolto particolare interesse. 
Una prima edizione riuscita, dunque, che non mancherà di arricchirsi già dal prossimo anno. 
Donatella Canali

Le birre artigianali conquistano Fornovo. Ha riscontrato un notevole interesse la prima edizione di «Forum Beer», Birra di birrai, primo appuntamento con la birra artigianale, organizzato dalla Pro loco con la consulenza di Birrificio del Ducato di Soragna e «I mat dal Cafè» di Fornovo. Un interesse che ha coinvolto innanzitutto i produttori, in arrivo non solo dalla nostra regione ma anche dal Piemonte, Toscana, Veneto, Liguria e Lombardia: uno spaccato significativo di un settore che negli ultimi anni ha avuto una grande sviluppo, con la nascita di decine di nuove micro aziende in tutt’Italia, spesso in zone, ad esempio quella parmense, che hanno già una grande vocazione agroalimentare. Interesse anche da parte del pubblico, di tutte le età ma in molta parte costituito da giovani e ragazzi che apprezzano la qualità e che vogliono e approfondire la conoscenza di una bevanda molto diffusa tra le nuove generazioni. E da scoprire, in effetti, c’era tanto. Innumerevoli tipi di birra dalla più classica a quella ottenuta con processi diversi, come diversificate sono le tipologie di invecchiamento, gli aromi utilizzati dai produttori, le ispirazioni, da quella british a quella belga o ceca: frutto di ricerche, tentativi, per offrire sempre qualcosa di nuovo, da legare anche a periodi dell’anno, o particolari menù. Per distinguersi ed emergere tra tante proposte, la ricetta, come si è compreso dai commenti generali, è nel segno della qualità e della creatività. «Pratico una doppia fermentazione - spiega ad esempio Renzo, del birrificio Panil- su tutte le mie birre perchè ritengo sia l’unico metodo possibile di fare una buona birra in bottiglia. Nuovi gusti, o meglio, il recupero di gusti antichi, legnosi e vinosi, sono assolutamente da recuperare, poiché in fin dei conti, si tratta di un percorso mentale». Diverse anche le storie dei singoli mastri birrai, arrivati a questa professione da esperienze disparate, partendo in diversi casi da una produzione ‘famigliare’ per poi aprirsi al mercato. «Siamo partiti con un piccolo impianto di produzione casalinga, nella nostra cantina - spiegano infatti alcuni produttori - ed entusiasti del risultato, abbiamo iniziato a studiare le varie ricette, a selezionare gli ingredienti migliori e a seguire vari corsi sull'arte birraia». Comune a tutti la volontà di crescita e di confronto. L’appuntamento fornovese ha consentito ad esempio un momento di approfondimento, grazie alla partecipazione del dottor Tommaso Ganino, dell’Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Scienze degli Alimenti, che ha illustrato agli addetti ai lavori una ricerca sul luppolo, che ha raccolto particolare interesse. Una prima edizione riuscita, dunque, che non mancherà di arricchirsi già dal prossimo anno. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta