16°

il ristorante di chichibio

La cucina della tradizione secondo "La Maison"

A Fornovo materie prime selezionate e tanta semplicità

La cucina della tradizione secondo "La Maison"
0

Chichibio

C'è un curioso mix di proposte e esperienze nel menu di questo «restaurant» col nome francese e una cucina di solida tradizione padana, rinfrescata e rinnovata da suggerimenti, materie prime, suggestioni.
Provengono da storie diverse e scandiscono un percorso di crescita continua che vede madre e figlio in cucina, marito in sala e alla griglia.
E dunque ecco piatti resi famosi da grandi cuochi, ricette quasi dimenticate, preparazioni anni '60 di sorprendente attualità. Pani, focaccia, paste, dolci sono fatti in casa ogni giorno; burro di malga, oli di pregio, carne e formaggi sono di attenta scelta.
Ma andiamo per ordine e si scendano le scale che portano nelle tre salette (una appartata, coi mattoni a vista, molto suggestiva) di questa antica cantina del Duecento con soffitti a volta, intonaco rustico, tavoli con tovaglie immacolate. Carta dei vini più che discreta, etichette dal panorama italiano a prezzi sensati.
La cucina, i piatti
Due menu, quello del giorno e quello di stagione. Agli antipasti (6-14 euro), la semplice frittata coi cipollotti, i salumi di Parma e il culatello di un artigiano locale che, pur fuori zona, ha vinto le ultime due edizioni del «Culatello supremo» con esemplari di Nera parmigiana e Cinta senese. Ma anche una ghiotta insalata si spinaci novelli, fonduta al Gorgonzola e uovo in camicia o il tortino di cipolle e tartufo nero creato da George Cogny, replicato come omaggio da Massimo Bottura e ora qui in una forma semplice, pulita e i sapori ben scanditi. Croccante e riuscita la bomba di riso col piccione in generosa monoporzione; i tre tortelli, gli anolini in brodo, gli gnocchetti rosa al Castelmagno e tartufo.
I nostri assaggi, tra i primi (10-13 euro), sono state le mezze maniche in brodo, fatte al momento nella pasta all’uovo e col ripieno di Parmigiano come usa nella Bassa: morbide, dolci, materne; gli ottimi tortelli di castagne e mostarda al burro di malga: ripieno equilibrato, sapore non stucchevole del frutto, pasta sfoglia che non è contenitore ma essa stessa tortello. L’Angus e la Bavarese sono le carni da fare alla griglia, insieme ad agnello, vitello e cavallo.
Ma il patron ha lavorato con Claudio Seletti all’«Impero» e da lui ha imparato a condire la tartara di manzo: niente a che vedere con le anonime battute modaiole di oggi, qui c'è il grande sapore della carne perfettamente amalgamata e esaltata dall’uovo, il prezzemolo, l’acciuga, i capperi...secondo i dettami della scuola classica. La vecchia col «cavàl pist», le lumache alla bourguignonne, la trippa, i bolliti, un sodo coniglio alle erbe aromatiche completano l’offerta dei secondi (10-18 euro).
Per finire
Ottima scelta di caprini della Vaccarezza, specie il «tartufo», con mostarde di casa (13 euro) e/o i dolci (5-7 euro): il tortino al cioccolato (ancora un ricordo di Cogny), il sorbetto al limone con le pere al vino rosso, il gelato appena fatto. Pagherete un pranzo di quattro piatti circa 45 euro (bevande escluse). Menu esposto, coperto 2,50 euro, ingresso con scale, bagno comodo.
Non mancate
Tortelli di castagne, tartara di filetto.

Scheda

A LA MAISON
PIAZZA MATTEOTTI 18 - FORNOVO
TEL. 0525.2691
CHIUSO: MARTEDÌ SERA E MERCOLEDÌ

CUCINA: *****
CANTINA: ••

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling