Gusto

A tavola con le guide

I ristoranti di Parma giudicati dalle cinque principali guide: Antica Corte Pallavicina, Parizzi e Stella d'oro i «semprepresenti»

A tavola con le guide
0

Se è vero che sui siti web si moltiplicano sempre più le recensioni ai ristoranti (tuttavia spesso assai improbabili in quanto non controllate per cui, accanto a quelle sincere, non sarà raro trovarne di fatte apposta a favore o contro), si deve comunque riconoscere che le «vecchie» guide gastronomiche restano uno strumento per orientarsi nell’universo dei ristoranti e delle trattorie, nonostante il loro essere cartacee le esponga a «buchi» dovuti alle numerose, improvvise o non annunciate chiusure che stanno colpendo la ristorazione italiana. 

Utili se lette a fondo
Sono utili a patto di leggerle senza fermarsi al voto che ne cristallizza il giudizio e a patto di sapere che «giuda» è l’anagramma di guida e che anch’esse, a volte, possono tradire. Si tratta comunque sempre di giudizi espressi da esperti, controllati da curatori e comitati di direzione, che certamente esprimono opinioni che possono e devono essere discusse (a prescindere dal fatto che si sa che siamo tutti gastronomi e commissari tecnici della nazionale di calcio) o, ancor meglio, confrontate con quelle di altre guide, perché ognuno possa arrivare a formarsi la propria idea, a orientare la propria scelta.
La «Guida delle guide»
In questo senso va la «Guida delle guide» che, per i ristoranti di Parma e provincia, ogni anno la «Gazzetta» offre ai suoi lettori. Stabilire una vera e propria classifica è difficile se non impossibile, infatti i criteri di valutazione sono diversi (c'è chi valuta la sola cucina, chi anche ambiente, servizio ecc.) e i punteggi difficilmente uniformabili; poi c'è chi inserisce locali senza voto (Espresso e Gambero Rosso) e chi tiene molto alta la soglia d’ingresso (una stella Michelin è già un ottimo giudizio): in questo caso, allora, più che il commento conterà fare il confronto dei dati raccolti. Il nostro elenco considera i ristoranti che hanno ottenuto almeno due voti dalle cinque principali Guide gastronomiche: ai primi posti, si collocano «Parizzi», «Stella d’oro», «Antica corte Pallavicina» che sono presenti e hanno voti da tutte.
Le conferme
Sono nomi conosciuti che qui trovano meritata conferma del loro lavoro e della loro passione: Marco Parizzi, fra tradizione e modernità con tecnica, fantasia e un’ottima cantina; Marco Dallabona che ha fatto della sua «Stella d’oro» un porto sicuro del gusto, con grandi prodotti, ottima cantina, rilettura intelligente del patrimonio della Bassa; Massimo Spigaroli che corona il sogno d’una vita nella «Antica corte Pallavicina», tra i campi della sua azienda, gli animali del cortile, i maiali neri per i suoi salumi e i suoi culatelli. I punteggi di quattro guide premiano «Mariella», l’impareggiabile ostessa che ha saputo portare, e non è un’esagerazione, il mondo a Fragno: solida cucina, accoglienza distesa, amichevole e soprattutto grandi vini a prezzi onestissimi. Con tre e due segnalazioni, seguono infine i ristoranti più noti della nostra provincia. Resta da notare come la maggior parte dei locali (7 su 15 in classifica) sia ubicata nella Bassa, 5 in città e gli altri 3 tra Collecchio, Fornovo, Calestano, mentre il ristorante “Inkiostro”, insignito per la prima volta di una stella Michelin, non ottiene voti dalle altre guide (per l'Espresso è un “senza voto”).
LA TABELLA CHE RIPORTA I RISTORANTI 
CITATI ALMENO IN DUE GUIDE


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)