16°

31°

Il vino

Successo dei vini emiliani alla Fiera di Londra

Ricevi gratis le news
0

REGIONI: E-R; SUCCESSO VINI REGIONALI ALLA FIERA DI LONDRA
BOLOGNA, 15 MAG – Apprezzamento per i vini dell’Emilia-Romagna e molte concrete opportunità commerciali per le aziende regionali alla 29/a 'London International Wine Fair', la principale rassegna enologica della Gran Bretagna che ha chiuso i battenti dopo tre giorni (12-14 maggio). Una edizione all’insegna di incontri d’affari, workshop tra operatori e seminari sugli scenari futuri del mercato internazionale del vino.
Alla fiera londinese, frequentata quest’anno da circa 1.300 espositori e da oltre 25.000 visitatori di cui quasi 14.000 'professionalì (importatori, buyer della distribuzione, catene di ristorazione) provenienti da tutto il mondo, la Regione Emilia-Romagna ha partecipato per la quarta volta consecutiva con un stand istituzionale nell’ambito di 'Deliziando', il progetto per la promozione delle eccellenze enogastronomiche sui mercati esteri in collaborazione con Ice (Istituto nazionale per il commercio estero), Unioncamere Emilia-Romagna, Enoteca regionale e i principali consorzi di tutela dei prodotti tipici.Una ventina le aziende vitivinicole ospitate nello stand e che hanno avuto l’opportunità di consolidare la propria presenza sul mercato inglese e far conoscere i propri prodotti.
Una trentina di importatori del settore hanno manifestato un interesse specifico per i vini made in Emilia-Romagna e diverse centinaia tra ristoratori e titolari di enoteche si sono fermati allo stand per assaggiare i vini e prodotti tipici. In più di un caso, i contatti avviati sul posto si sono concretizzati in nuove opportunità commerciali sia con la grande distribuzione organizzata sia con la ristorazione. Ad incidere positivamente sul giudizio degli operatori stranieri soprattutto i due punti di forza dell’offerta vinicola regionale: l’ampia gamma merceologica e il rapporto qualità-prezzo.
«I vini emiliano-romagnoli hanno un grande potenziale di crescita sul mercato inglese – ha sottolineato Fabrizio Di Clemente, direttore della sede londinese dell’Ice – soprattutto in abbinamento con le tante specialità gastronomiche regionali di altissimo livello. È proprio in questa direzione che stiamo concentrando le iniziative avviate in collaborazione con la `Wine and Food Academy', organizzazione che raccoglie tutti gli operatori della ristorazione e del catering». Le prossime trasferte all’estero di 'Deliziando' sono in programma a Sofia (dal 3 al 5 giugno) e di nuovo in terra inglese, a Oxford, il giorno successivo (6 giugno). In Italia l’appuntamento più vicino è a Parma (il 25 e 26 giugno) per un workshop che vedrà presenti 40 operatori di 12 Paesi stranieri e una cinquantina di imprese emiliano-romagnole del settore alimentare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti