-3°

Il vino

I grandi classici dell'antica Taurasia

I grandi classici dell'antica Taurasia
Ricevi gratis le news
0

La storia enoica dell'Irpinia affonda le radici nella notte dei  tempi, ma furono soprattutto gli antichi Romani ad apprezzare il vino proveniente da Taurasia come già citava anche Tito Livio. Poi il declino, quasi l'oblio. Per rivedere il sole occorre risorgere alla fine del 1600 con il ripristino di alcune vigne. Ma bisogna attendere la fine dell'Ottocento per ritrovare il Taurasi come sinonimo di vino di qualità, per opera di Michele Mastroberardino e di suo figlio Angelo.
E l'Irpinia ritorna a essere territorio vocato alla viticoltura, vuoi per l'atipicità del terreno in cui sono allevate le vigne, colline la cui altitudine  compresa fra i 300 e i 700 metri sul livello del mare, vuoi per i terreni ricchi di depositi alluvionali e di residui vulcanici fortemente mineralizzati, vuoi per la notevole escursione termica non solo fra il giorno e la notte ma anche nei diversi passaggi stagionali.
Da qui si evince come il vino di queste vigne autoctone sia in forte espansione, e il Taurasi esprime al meglio i caratteri peculiari di un grande rosso, corposo, potente, minerale. E la famiglia Mastroberardino continua non solo in Irpinia ma anche in altre aree della Campania la storia vitivinicola con il Cavalier Antonio che nel secondo dopoguerra valorizza e impianta nuovi vigneti recuperando vitigni autoctoni storici di grande pregio impedendo che un patrimonio enologico andasse disperso per sempre. E tutto ciò, nonostante la tentazione a volte, per fortuna subito abbandonata, di voltare pagina per nuovi vitigni meno delicati e più remunerativi. Per giungere a traguardi importanti occorre, poi, anche l'esperienza, la professionalità di un enologo capace come il francese Denis Dubourdieu che imprime ai vini dell'azienda una marcia in più verso il traguardo dell'eccellenza.
Così il figlio del cavalier Antonio, Piero, docente universitario e presidente della Federvini, si dedica a reinterpretare e rilanciare quei vitigni classici nelle numerose tipologie che la cantina propone con l'aiuto di tecnologie all'avanguardia per la produzione di grandi vini. L'azienda Mastroberardino oggi possiede oltre 300 ettari di tenute agricole che rendono grande questa regione nel comparto enologico italiano in grado di dare nuovo slancio, rinnovamento e dinamismo al settore.
Fra le stelle della sua cantina da non perdere Mastroberardino Riserva Radici Taurasi 2003, un grande vino dal colore rosso rubino tendente al porpora intenso. Olfattivamente ricco di sensazioni terrose, balsamiche, minerali con delicate note dolci; al palato è solido, elegante, caldo, notevole l'accenno tannico e finale lungo e persistente.
Altro vino al top il Taurasi Riserva Centotrenta 1999, in ricordo dei 130 anni dal primo imbottigliamento della famiglia, al naso intensi profumi di erba e sottobosco, in bocca coinvolgente, morbido, complesso, intenso. Un fuoriclasse autentico, forse sottovalutato da un mondo del vino a volte un po' modaiolo.
UN NUOVO RICOSCIMENTO  PER L'AZIENDA ARIOLA
Il mondo delle Malvasie
Nel panorama enologico, la nostra provincia continua a farsi onore aggiudicandosi premi e riconoscimenti. Oggi è toccato all'azienda Ariola di Marcello Ceci, che ha conquistato la medaglia di bronzo al concorso «Il mondo delle Malvasie» con un punteggio di 79,33. Un risultato a sorpresa anche perchè, diciamo così, in una trasferta non da tutti. Il premio   stato consegnato nei giorni scorsi dopo la solenne inaugurazione della sedicesima Mostra Internazionale dei Vini e delle Attrezzature Vinicole «Vinistra 2009» dal presidente generale dell'organizzazione,  Federico Castellucci. La cerimonia si è tenuta in Croazia a Parenzo nella sede del palazzetto dello sport «Zùatika».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day