10°

22°

Il piatto forte

Ritorniamo autarchici. E riscopriamo l'orzo

Ritorniamo autarchici. E riscopriamo l'orzo
0

Nell’Italia del periodo autarchico, alle prese con le sanzioni imposte da molte nazioni estere, la parola d’ordine era «surrogato»: il carbone ad esempio veniva sostituito con la lignite, il tè con il carcadè e c’era pure il succedaneo del caffè. Già perché quello che si beveva in casa, o che si ordinava al bar, non aveva nulla a che fare con i chicchi dell’omonima pianta: si trattava di caffè d’orzo. La tostatura del cereale veniva fatta vicino al focolare, girando con pazienza la tostatrice scaldata dalla cenere del fuoco. Il consumo del caffè d’orzo fu elevato anche durante la seconda guerra mondiale, poi si ridusse con il boom degli anni Cinquanta. Il ritorno in auge di una tazza fumante di caffè d’orzo è piuttosto recente ed è legato a un cambiamento delle abitudini alimentari, sempre più attente all’aspetto salutistico del cibo. Strano, ma vero, la provincia di Parma, grazie ad agricoltori in controtendenza rispetto al trend della globalizzazione, ha da dire la sua in materia di orzo, puntando sulla biodiversità. Già nel 1997, a Neviano degli Arduini, veniva creata un’oasi biologica in cui veniva coltivato l’orzo. Nei dintorni, in località Torrione nasceva il progetto «Orzo Parma» basato sulla coltivazione di orzo biologico che avrebbe poi costituito la base, previa macinatura e tostatura, della bevanda commercializzata della catena nostrana «Lino’s Coffee». È soprattutto l’orzo nudo quello che si utilizza per preparare il caffè d’orzo. Lo sa bene Claudio Grossi appassionato di specie arboree dimenticate, che nella sua omonima azienda situata nella valle del Piantone a S. Maria del Piano (cell. 338 9224734), coltiva il raro orzo di alta taglia, una cultivar di antica varietà a seme nudo grande, discendente dall’orzo selvatico (Hordeum Spontaneum), originario dell’Asia Occidentale e Mesopotamia. La passione e l’amorevole pazienza di Grossi per i suoi campi, gli hanno valso l’appellativo di «agricoltore custode dei cereali antichi». A bassa resa di produzione, ma con qualità organolettiche e nutrizionali di alto livello, quest’orzo conferisce sapori e aromi intensi alle varie ricette in cui viene usato: dai biscotti golosi, di antica memoria, all’infuso d’orzo, al cacio «primosale» rivestito di orzo tostato, chiamato «Cappuccino», alla pasta e alle torte con la farina macinata a pietra. L’alone «healthy» che circonda l’orzo nudo ha solide fondamenta nella ricchezza in beta-glucani, attivi nel ridurre il tasso di colesterolo nel sangue, e in tocoli, antiossidanti naturali. Inoltre l’orzo nudo ha un’azione rinfrescante, diuretica, emolliente e ricostituente e assenza di tannini, responsabili dell’agglutinazione dei grassi del latte (presenti invece nel caffè, rendono più lenta la digestione del cappuccino).Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport