17°

Il piatto forte

Ritorniamo autarchici. E riscopriamo l'orzo

Ritorniamo autarchici. E riscopriamo l'orzo
0

Nell’Italia del periodo autarchico, alle prese con le sanzioni imposte da molte nazioni estere, la parola d’ordine era «surrogato»: il carbone ad esempio veniva sostituito con la lignite, il tè con il carcadè e c’era pure il succedaneo del caffè. Già perché quello che si beveva in casa, o che si ordinava al bar, non aveva nulla a che fare con i chicchi dell’omonima pianta: si trattava di caffè d’orzo. La tostatura del cereale veniva fatta vicino al focolare, girando con pazienza la tostatrice scaldata dalla cenere del fuoco. Il consumo del caffè d’orzo fu elevato anche durante la seconda guerra mondiale, poi si ridusse con il boom degli anni Cinquanta. Il ritorno in auge di una tazza fumante di caffè d’orzo è piuttosto recente ed è legato a un cambiamento delle abitudini alimentari, sempre più attente all’aspetto salutistico del cibo. Strano, ma vero, la provincia di Parma, grazie ad agricoltori in controtendenza rispetto al trend della globalizzazione, ha da dire la sua in materia di orzo, puntando sulla biodiversità. Già nel 1997, a Neviano degli Arduini, veniva creata un’oasi biologica in cui veniva coltivato l’orzo. Nei dintorni, in località Torrione nasceva il progetto «Orzo Parma» basato sulla coltivazione di orzo biologico che avrebbe poi costituito la base, previa macinatura e tostatura, della bevanda commercializzata della catena nostrana «Lino’s Coffee». È soprattutto l’orzo nudo quello che si utilizza per preparare il caffè d’orzo. Lo sa bene Claudio Grossi appassionato di specie arboree dimenticate, che nella sua omonima azienda situata nella valle del Piantone a S. Maria del Piano (cell. 338 9224734), coltiva il raro orzo di alta taglia, una cultivar di antica varietà a seme nudo grande, discendente dall’orzo selvatico (Hordeum Spontaneum), originario dell’Asia Occidentale e Mesopotamia. La passione e l’amorevole pazienza di Grossi per i suoi campi, gli hanno valso l’appellativo di «agricoltore custode dei cereali antichi». A bassa resa di produzione, ma con qualità organolettiche e nutrizionali di alto livello, quest’orzo conferisce sapori e aromi intensi alle varie ricette in cui viene usato: dai biscotti golosi, di antica memoria, all’infuso d’orzo, al cacio «primosale» rivestito di orzo tostato, chiamato «Cappuccino», alla pasta e alle torte con la farina macinata a pietra. L’alone «healthy» che circonda l’orzo nudo ha solide fondamenta nella ricchezza in beta-glucani, attivi nel ridurre il tasso di colesterolo nel sangue, e in tocoli, antiossidanti naturali. Inoltre l’orzo nudo ha un’azione rinfrescante, diuretica, emolliente e ricostituente e assenza di tannini, responsabili dell’agglutinazione dei grassi del latte (presenti invece nel caffè, rendono più lenta la digestione del cappuccino).Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Trovato morto a Bogota' tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Bogotà

Giallo sulla morte del tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia