15°

Il vino

L'oro aromatico nasce dalla «regola del tre»

L'oro aromatico nasce dalla «regola del tre»
0

di Andrea Grignaffini

Oro puro, carico, intenso, brillante quello che splende nella trasparente bottiglia di Passito Torchiato di Fregona. Stiamo parlando di un vino sui generis, prodotto in un territorio di grande fascino, l’altopiano di Cansiglio, provincia di Treviso. Un parco naturale incontaminato nel quale boschi di betulle, larici e abeti si alternano al verde dei prati, alle cascatelle briose del torrente Caron e alle Grotte del Caglieron dal fascino tenebroso. In questo straordinario contesto natural-paesaggistico si affacciano tre comuni: Fregona, Cappella Maggiore, Sarmede. Tre comuni per tre vitigni, a bacca bianca: prosecco, verdiso e boschera.
Il Torchiato con la regola del tre inizia ad avere una sua fisionomia particolare. Ma non bastano i comuni in sé, ovviamente, occorre un terreno ricco di sostanze minerali, l’aria asciutta e fresca dell’altopiano, l’escursione termica accentuata che imprimono all’uva quella caratteristica fragranza unita a una giusta gradazione alcolica. Poi entra in gioco, e non potrebbe essere diversamente, la mano dell’uomo per completare la magia di questo Passito unico e raro.


SOLO QUATTORDICI  PRODUTTORI
PER UN VINO DAVVERO CURIOSO
Aziende familiari per il Consorzio
 Innanzi tutto è di produzione completamente artigianale, sono solo quattordici piccoli produttori a conduzione familiare, riuniti in Consorzio per la salvaguardia e la promozione di un vino patrimonio culturale e per tutelarne la tipicità e la genuinità.
Il segreto per ottenere questo curiosissimo vino consiste nel lungo appassimento delle uve che giunte a maturazione in vigna, vengono raccolte manualmente, attentamente selezionate, scartando i grappoli non idonei, riposti accuratamente e ordinatamente tutti nello stesso senso sui graticci in ambienti ampi e arieggiati. In questa seconda fase di maturazione, quotidianamente vengono controllati ed eliminati gli acini inidonei, controllando la giusta areazione e temperatura del locale.
Si arriva così a primavera allorché gli ambienti si saturano di aromi e profumi caldi e intensi di uva passita. Si passa, quindi, alla torchiatura manuale soffice; poi il mosto viene riposto a fermentare in piccole botti di rovere e acacia non completamente piene per permettere al vino di ossidare a contatto con l’aria, disperdendosi in piccola parte. Arrivati al 2 agosto (festa storicamente degli uomini e della loro virilità) i maschi dell’azienda passano all’assaggio del nuovo Torchiato che verrà riposto in botti fino alla successiva primavera. E il Torchiato Passito di Fregona è pronto per essere gustato nella sua affascinante interezza.
Colore ambrato brillante, caldo, rotondo, vellutato, con rimandi olfattivi di frutta secca, miele e un tocco di vaniglia. Al palato è elegante, di bella struttura e la dolcezza si stempera con la matrice alcolica evidenziando note speziate, finale piacevolmente fresco e persistente. Un vino che ha nella sua particolarità l’equilibrio delle note dolci, acide e «spiritose»: nessun eccesso, tutto un gioco di lievi contrappunti.
Il lungo, paziente lavoro di questi pochi produttori permette una produzione molto limitata, frutto di un impegno straordinario che segue tecniche tramandate nel tempo e utilizzando attrezzature idonee per ottenere «vino di una comunità» come vogliono definirlo, in quanto condiviso fra di loro durante le festività e gli eventi più importanti. E, condividendo un po’ di suggestione con i Balsamici Tradizionali, anche il Torchiato di Fregona ha un formato e un’etichetta unica per tutti: il nome del produttore lo si legge solo nell’ultima riga.
Un motivo in più per considerarlo a tutti gli effetti un vino da comunità, dove il singolo è il tramite naturale di un complesso generale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017