21°

Il vino

L'oro aromatico nasce dalla «regola del tre»

L'oro aromatico nasce dalla «regola del tre»
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Oro puro, carico, intenso, brillante quello che splende nella trasparente bottiglia di Passito Torchiato di Fregona. Stiamo parlando di un vino sui generis, prodotto in un territorio di grande fascino, l’altopiano di Cansiglio, provincia di Treviso. Un parco naturale incontaminato nel quale boschi di betulle, larici e abeti si alternano al verde dei prati, alle cascatelle briose del torrente Caron e alle Grotte del Caglieron dal fascino tenebroso. In questo straordinario contesto natural-paesaggistico si affacciano tre comuni: Fregona, Cappella Maggiore, Sarmede. Tre comuni per tre vitigni, a bacca bianca: prosecco, verdiso e boschera.
Il Torchiato con la regola del tre inizia ad avere una sua fisionomia particolare. Ma non bastano i comuni in sé, ovviamente, occorre un terreno ricco di sostanze minerali, l’aria asciutta e fresca dell’altopiano, l’escursione termica accentuata che imprimono all’uva quella caratteristica fragranza unita a una giusta gradazione alcolica. Poi entra in gioco, e non potrebbe essere diversamente, la mano dell’uomo per completare la magia di questo Passito unico e raro.


SOLO QUATTORDICI  PRODUTTORI
PER UN VINO DAVVERO CURIOSO
Aziende familiari per il Consorzio
 Innanzi tutto è di produzione completamente artigianale, sono solo quattordici piccoli produttori a conduzione familiare, riuniti in Consorzio per la salvaguardia e la promozione di un vino patrimonio culturale e per tutelarne la tipicità e la genuinità.
Il segreto per ottenere questo curiosissimo vino consiste nel lungo appassimento delle uve che giunte a maturazione in vigna, vengono raccolte manualmente, attentamente selezionate, scartando i grappoli non idonei, riposti accuratamente e ordinatamente tutti nello stesso senso sui graticci in ambienti ampi e arieggiati. In questa seconda fase di maturazione, quotidianamente vengono controllati ed eliminati gli acini inidonei, controllando la giusta areazione e temperatura del locale.
Si arriva così a primavera allorché gli ambienti si saturano di aromi e profumi caldi e intensi di uva passita. Si passa, quindi, alla torchiatura manuale soffice; poi il mosto viene riposto a fermentare in piccole botti di rovere e acacia non completamente piene per permettere al vino di ossidare a contatto con l’aria, disperdendosi in piccola parte. Arrivati al 2 agosto (festa storicamente degli uomini e della loro virilità) i maschi dell’azienda passano all’assaggio del nuovo Torchiato che verrà riposto in botti fino alla successiva primavera. E il Torchiato Passito di Fregona è pronto per essere gustato nella sua affascinante interezza.
Colore ambrato brillante, caldo, rotondo, vellutato, con rimandi olfattivi di frutta secca, miele e un tocco di vaniglia. Al palato è elegante, di bella struttura e la dolcezza si stempera con la matrice alcolica evidenziando note speziate, finale piacevolmente fresco e persistente. Un vino che ha nella sua particolarità l’equilibrio delle note dolci, acide e «spiritose»: nessun eccesso, tutto un gioco di lievi contrappunti.
Il lungo, paziente lavoro di questi pochi produttori permette una produzione molto limitata, frutto di un impegno straordinario che segue tecniche tramandate nel tempo e utilizzando attrezzature idonee per ottenere «vino di una comunità» come vogliono definirlo, in quanto condiviso fra di loro durante le festività e gli eventi più importanti. E, condividendo un po’ di suggestione con i Balsamici Tradizionali, anche il Torchiato di Fregona ha un formato e un’etichetta unica per tutti: il nome del produttore lo si legge solo nell’ultima riga.
Un motivo in più per considerarlo a tutti gli effetti un vino da comunità, dove il singolo è il tramite naturale di un complesso generale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

16commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto