20°

Il piatto forte

Oldani secondo Oldani. Orgoglioso di essere «pop»

Oldani secondo Oldani. Orgoglioso di essere «pop»
0

Ama raccontare Davide Oldani, ama raccontarsi. E in questo suo ultimo «La mia cucina pop» (pag. 222, Rizzoli editore, 16 euro) riprende e completa il precedente «Cuoco andata e ritorno», conversazione con Lucia Morello, pubblicato per il Touring Club nel 2007. Intanto si appropria subito dell’etichetta «pop». Lo fa sorridendo, riferendola al primo significato, (abbreviazione di «popolare» in inglese) e trascurando gli aspetti provocatori che nutrono la musica e l’arte pop. «Cuoco pop - scrive - e ne sarò orgoglioso», se questo vuol dire rivalutare il territorio, «le sue materie prime più povere e più umili» - e, allora, la cipolla caramellata, suo piatto emblematico, ne sia l’allegro logo, la bandiera da sventolare. D’altronde, «L'arte di caramellare i sogni» è il sottotitolo del libro: dalla radice di «arte» nasce artigiano, il cuoco deve esserlo, e l’artigiano è il perfetto, umile artista popolare. Caramellare è, in cucina, gesto tecnico che copre, protegge, lucida, addolcisce, trattiene le essenze, i succhi: è operazione difficile e semplice che nobilita ed esalta, richiede raffinata esperienza, tecnica precisa. In questi gesti, in questo percorso, si sintetizza la storia del nostro cuoco pop: grandi esperienze, molti studi, eccellenti maestri (Albert Roux, Alain Ducasse, Pierre Hermé) tra cui, amatissimo, Gualtiero Marchesi. Poi bisogna proteggere e voler vivere i sogni: quelli che s'infrangono (essere un grande centravanti) nutrono quelli che si realizzano (la trattoria «D’O», le pietanze, gli oggetti creati). Tornare e vivere a Cornaredo significa mettere piede su un terreno sicuro, avere la spinta che serve per vivere le avventure di casa propria, quelle più pericolose. Se si ha l’umiltà di rileggere «i vecchi appunti», di mettere in moto il trattore, vero e/o metaforico che sia, di «rivoltare la terra, seminare», di capire che qualunque cosa che si fa è perfettibile, allora aver «rubato il mestiere» è un programma riuscito (rubare vuol dire appropriarsi, far diventare parte di sé qualcosa che era estraneo). Nel libro, troverete i racconti delle esperienze nelle cucine dell’apprendistato, gli amici e i sodali, la nascita di «D’O» e della squadra che lavora ai fornelli della trattoria, le linee guida e i principi cui non si può derogare («Per mantenere tutta la tenerezza, il gusto e la personalità, è necessario consumare il filetto al sangue»). Quindi una serie d’avvertimenti e consigli sulla convenienza e necessità di seguire la stagionalità dei prodotti, su come riconoscerne la qualità, sui modi di cuocerli e prepararli e, infine, una trentina di ricette divise per stagione.
Ha scritto Alain Ducasse che «Oldani è tutto lì nella sua cucina e la sua cucina è interamente nell’uomo»: allora, dopo il libro, appuntamento al «D’O». Chichibìo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017