21°

Il vino

Quel vino leggero che ama la pizza

Quel vino leggero che ama la pizza
0

Asprinio, un nome che la dice lunga a livello aromatico e gustativo di un vino dai tratti acidi e leggermente selvatici, il cui vitigno autoctono si trova in un comprensorio di ben 22 comuni estesi nel casertano e a Nord di Napoli, compresa la Doc Asprinio di Aversa.
Siamo in Campania, terra ricca di un patrimonio vitivinicolo autoctono fra i più stimati d’Italia e  l’asprinio ne è un testimone che inizia a tornare alla ribalta.
Emblematico il sistema di allevamento della vite, l’antico sistema «maritato» che appoggia la vite a tutori vivi come pioppi, frassini e olmi, che le permettono di raggiungere gli oltre 20/30 metri di altezza, da cui si evince la difficoltà di vendemmiare l’uva soltanto se muniti di lunghe scale strette, comportando pertanto una serie di gravi pericoli e di complessità logistiche.
Oggi si cerca di attuare sistemi di allevamento più pratici senza peraltro inficiare il patrimonio «genetico» del frutto.
I suoi grappoli sono piccoli, e gli acini di colore giallo verdastro con sfumature grigie sono piccoli, rotondi e dotati di pruina. La vendemmia avviene a cavallo tra la fine di settembre e i primi di ottobre.
L’Asprinio è un vino leggero, secco, di facile beva, dai sentori di fiori in primis il gelsomino e note di limone, con una spiccata acidità che disseta, con un tasso alcolico non elevato sugli undici gradi, un vino semplice, vivace e allegro. Per la sua leggerezza è ideale accompagnamento alla pizza e alle preparazioni tipiche mediterranee di grande freschezza e leggerezza, vedi la caprese.
La storia di questo vitigno è piuttosto incerta, sembra risalire al tempo degli Etruschi, ma è citato anche da Plinio, e si deve soprattutto a Roberto D’Angiò nel medioevo la sua riscoperta e la sua diffusione nella zona di Aversa.
Tra le aziende produttrici citiamo le Cantine Torre Gaia con il Brut Asprinio dalla spuma finissima, perlage persistente, dai sentori delicati ed eleganti e dal gusto fresco e vivace (B).
Altra azienda Grotta del Sole con Asprinio d’Aversa Doc dal colore giallo paglierino, dai profumi freschi, leggeri e dal sapore secco e di bella freschezza (B) e il Brut Asprinio d’Aversa Spumante Doc dai sentori tipici del vitigno, freschi e vivaci; al palato è secco e dinamico (C). Chiudiamo con le Cantine Caputo e il suo Asprinio d’Aversa Fescine Vigne Reali dai profumi delicati e fragranti (B).


LA TOUR BLANCHE,
UN SAUTERNES «DIVERSO»
Vino dai tempi di Luigi XVI
La Tour Blanche (D) è un Sauternes sui generis visto che oltre a sémillon e sauvignon contiene una piccola percentuale di muscadel che lo rende assolutamente particolare. La tenuta apparteneva a un certo monsieur Jean de Latourblanche già al tempo di Luigi XVI. Attorno al 1830 un tale monsieur Focke proprietario dei vigneti, introdusse il procedimento di aspettare l’attacco della Botrytis Cinerea, ovvero la muffa nobile, per ottenere un Auslese bordolese.
Poi un’altra curiosità: agli inizi del Novecento, anno 1907, La Tour Blanche fu donata dal banchiere M. Osiris al Ministero dell’Agricoltura Francese, ente, va da sé, pubblico.
Ma occorre arrivare agli anni Ottanta per vedere rinascere il Sauternes della tenuta che oggi ha riacquistato lustro e prestigio nei suoi registri delicatamente aromatici e citrici.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery