21°

35°

Il piatto forte

Bianca, belga o di Catalogna Ecco l'«erba» dai mille volti

Bianca, belga o di Catalogna Ecco l'«erba» dai mille volti
Ricevi gratis le news
0

Se parliamo di cicoria si rimane a dir poco spiazzati per le tantissime varietà che la contraddistinguono. Iniziamo dalla cicoria selvatica, (nome scientifico Cichorium Intybus) che appartiene alla famiglia delle Compositae: è una pianta erbacea perenne dai fiori azzurri che cresce spontanea in tutte le aree erbose e da sempre specialmente in primavera è pronta alla raccolta. Si utilizzano le foglie e la radice, il suo sapore amarognolo è dovuto ai lattoni, importante anche per le sue proprietà depurative, diuretiche e lassative. Può essere gustata cruda o cotta. I Romani la conoscevano molto bene non solo per uso alimentare ma anche per le  qualità terapeutiche, infatti, Galeno, medico greco, la considerava amica del fegato. Apicio il più noto e importante esperto di gastronomia dell’epoca romana consigliava di cucinare la cicoria selvatica con garum (salsa a base di pesce), olio e cipolla affettata, dimostrando di saperla lunga in fatto di contrappunti. Già nel 1700 la radice della cicoria essiccata, tostata, macinata e preparata come infuso, era utilizzata come correttivo o surrogato del caffè, dal medico padovano Prospero Alpini che ne aveva scoperto le proprietà curative. Un uso che venne ripreso alla grande durante l’ultimo conflitto mondiale come succedaneo del caffè a quei tempi diventato una rarità assoluta. Ma la cicoria d’uso più comune è quella coltivata e tra le varietà più consumate abbiamo la Spadona, la Migliorata, la Barba di Cappuccino, il Grumolo, la Bianca di Milano, il Pan di Zucchero, per non citare tutte le varietà di radicchio a foglia colorata (lombardo, trevisano, veronese, variegato di Castelfranco Veneto), di Bruxelles (indivia belga) e di Catalogna.
La cicoria rappresenta il segno di riconoscimento delle verdure più povere ma anche più conosciute e utilizzate in cucina soprattutto a Roma e in tutta l’area laziale con preparazioni semplici ma molto saporite come la tipica la cicoria lessata e passata in padella con aglio, olio extravergine d’oliva e peperoncino.
In Basilicata e Puglia sistemano la cicoria selvatica lessata accanto a un purè di fave secche prendendo il nome di ‘ncapriata, oppure la gustano unita a un purè di fave e patate. In Calabria e nel napoletano si cucina la minestra maritata che prevede l’uso della cicoria, in Abruzzo una saporita zuppa di cicoria. 
La cicoria giovane si può mangiare  in insalata, così in Lombardia abbiamo il Ceriolo Verde che si mangia crudo in insalata condito con uova sode, acciughe, olio extravergine d’oliva e aceto; mentre andando verso Est troviamo la Zuccherina di Trieste, un radicchietto verde chiaro, anch’essa da mangiarsi in insalata leggermente condita da una vinaigrette, magari senapata.Andrea Grignaffini

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up