13°

31°

Il vino

Il Rossese, dalle navi dei Doria a Napoleone

Il Rossese, dalle navi dei Doria a Napoleone
0

Nella fascia di terra stretta tra le Alpi e gli Appennini si trova quella Liguria che esprime ai massimi livelli la viticultura cosiddetta eroica: terra vocata per i vitigni a bacca bianca ma non sempre ricordata per i suoi vini rossi. Anche se di fronte a un Rossese si potrebbe cambiare opinione.
Si tratta di un vitigno a bacca nera che raggiunse il massimo fulgore tra il 1500 e il 1800 in provincia di Imperia ad appannaggio, in primis, delle ciurme dei Doria prima di affrontare il nemico durante le battaglie navali. Altri personaggi illustri lo amavano fortemente come Papa Paolo III che in età avanzata gli dava vigoria e lo utilizzava «per farci la zuppa nelle ore di tramontana». Anche Napoleone lo apprezzò talmente tanto durante un suo passaggio in zona che ordinò gli fosse servito anche a Parigi ai suoi pranzi.
Nella striscia di terra stretta fra le due Valli di Nervia e di Crosia, alle spalle di Ventimiglia e Bordighera si trova un borgo medioevale di impareggiabile bellezza con il suo tipico ponte a cavallo del torrente Nervia, Dolceacqua, terra di terrazzamenti di vigne di Rossese di Dolceacqua, dal 1972 Doc.
La caparbietà e la passione di piccoli viticoltori aiutati dal clima, dalla natura, dall’esposizione sulle alture, dalla morfologia del terreno, rendono questa uva di straordinaria potenzialità, ma non sempre facile da vinificare e da interpretare. Il vitigno matura un grappolo di media grandezza, dalla forma piramidale, piuttosto spargolo. L’acino di colore blu nero con nuances violette è medio-piccolo con buccia pruinosa, mediamente spesso. Giovane si presenta di colore rubino brillante, con un’unghia violacea a bordo bicchiere, dopo due tre anni di affinamento vira al granato con sfumature aranciate.
COLORE RUBINO  BRILLANTE
E PROFUMI ARTICOLATI
Una panoramica tra i Rossese
All’olfatto esprime profumi articolati, in bocca risulta giustamente tannico, non aggressivo, dotato di una basilare acidità e corposità.
Ora una panoramica tra alcune etichette di Rossese di Dolceacqua tutte vinificate in purezza: e  iniziamo da Rossese di Dolceacqua DOC Superiore 2006 dell’Azienda Foresti dai profumi floreali di rosa e viola e delicate note balsamiche, in bocca è caldo, avvolgente, morbido (C).
Della Cantina del Rossese – Gajaudo, il Rossese di Dolceacqua Luvaira 2006, all’olfatto aromi di piccoli frutti rossi; al palato è caldo, equilibrato, piacevolmente tannico (C).
Una piccola azienda, la Ka Mancinè, propone Rossese di Dolceacqua Galeae 2007, dalle spiccate note balsamiche e dai profumi di piccoli frutti di bosco, al gusto è fresco, elegante, di grande bevibilità (C).
Una delle più conosciute e antiche aziende vitivinicole del territorio, le Terre Bianche, presenta il Rossese di Dolceacqua Bricco Arcagna 2006, dai caldi aromi di piccoli frutti di sottobosco maturi, erbe balsamiche e delicate note speziate, al palato è caldo, invitante, generoso, versatile (C). Altra etichetta importante, il Rossese di Dolceacqua Vigneto Pian del Vescovo 2006 della Tenuta Giuncheo, dai sentori fruttati accompagnati da note erbacee e balsamiche, un vino elegante, caldo, morbido (C).
 Chiudiamo con un baldo ottantenne, Giobatta Mandino Cane, con il suo Rossese di Dolceacqua Superiore Vigneto Arcagna 2007, dai suadenti sentori fruttati e floreali e cenni balsamici, in bocca è armonico, carezzevole, morbido (C).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover