-4°

Il vino

Un faccia a faccia con il Barolo 2005

Un faccia a faccia con il Barolo 2005
0

Per gli aficionados ormai è una data attesa: il Piemonte è meta regina dell’enoamatore e le anteprime scatenano un’attesa febbrile.
 Con Pierluigi Gorgoni, firma della Guida Espresso facciamo il punto dopo Alba Wine: «Il millesimo 2005 dei Barolo intesa e attesa come un’annata difficile a causa delle precipitazioni di settembre e ottobre, ha rivelato campioni di solida tessitura con vini tendenzialmente più austeri del 2004, più rigidi del 2006. La 2006, appunto quella dei Barbaresco e dei Roero, pur non semplice anch’essa per il caldo torrido di inizio estate, cui seguirono un agosto fresco e un settembre con precipitazioni anche violente, pare da subito offrire una maturità più rotonda ed un maggiore equilibrio complessivo».
ASSAGGI E DEGUSTAZIONI
IN CERCA DI EMOZIONI
Viaggio tra le etichette migliori
Ora una breve analisi dei Barolo più emozionanti e intriganti. Partiamo con il Cerequio di Boroli un vino di forte personalità potenziato da frutto e spezie.
Di bell’impatto il Cannubi e il Sarmassa di Brezza che esprimono al meglio tutto il loro carattere e la loro energia. Incanta e stupisce il Bricco Boschis di Cavallotto con un allungo vivo e dinamico. Vivace e sottile, poi, il Cerequio di Chiarlo dai frutti polposi e dai tannini che allungano. Sinuoso e intrigante il Liste di Damilano. Aristocratico e vivo il Colonnello di Aldo Conterno dai tratti aspri e vibranti. Ricchi e munifici, i cru 2005 di La Morra di Gagliasso, il Rocche dell’Annunziata e il Torriglione. Bella stoffa l’Enrico VI della Monfalletto - Cordero di Montezemolo dai tannini fini e di rilevante dolcezza. Succoso e persistente il Prapò di Ettore Germano, dalle evoluzioni ferrose e dall’agile flessuosità.
Prestigioso il Barolo di Maria Teresa Mascarello dai tratti austeri, di bella freschezza e un finale brillante. Impaziente e palpitante il Brunate di Mario Marengo polposo nei suoi toni fruttati. Seducente nei suoi anfratti balsamici e mentolati, il Tebavio della Tenuta L’Illuminata, dalla trama fitta e dal finale profondo.
Evoluto e sommesso, il Rocche di Tiziana Settimo dai succhi polposi e dinamici. Di grande impatto, i Barolo di Sandrone, con il suo Cannubi Boschis minerale, fitto, rotondo; tonico e ampio il Le Vigne dai tratti solidi e strutturati. Rocche dell’Annunziata presenta il Rocche Costamagna dai sentori di liquirizia e dalla lunga persistenza.
Profondo e integro il Serralunga di Giovanni Rosso con una accattivante mineralità e freschezza. Nervosi e viscerali, i due Barolo di Giuseppe Rinaldi, il Brunate-Le Coste maturo, emancipato, vivo, e il Cannubi San Lorenzo- Ravera, dinamico, fruttato vivace. Un Barolo celebrativo per ricordare il primo anno di produzione il Mariondino-Bussia-Le Coste- Mosconi 35° anno dei vigneti di Marco e Tiziana Parusso: un vino tonico, vivo dalla trama balsamica e fruttata e un finale succoso e dinamico.  Ottimo, il Serralunga di Giovanni Rosso dai tratti minerali e di corposa freschezza.
Fiero e austero il Brunate della Rinaldi Francesco che propone anche il Cannubbi dalla giusta maturità. Cremoso, ricco, strutturato il Roccheviberti dalla trama morbida e incisiva. Vitale il Gavarini Vigna Criniera di Elio Grasso con allungo persistente. Chiudiamo con la tempra vibrante de La Serra di Marcarini, entrambi vitali e polposi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta