-4°

Il piatto forte

Quell'«acqua della vita» che piaceva a James Bond

Quell'«acqua della vita» che piaceva a James Bond
0

Colore neutro, trasparente, versatile, raffinata, popolare, parliamo della vodka, il distillato più conosciuto al mondo. Il nome vodka in russo, o wodka in polacco, attinge alla parola «voda» o «woda» che significa «acqua della vita» in quanto serviva a sopportare le bassissime temperature delle zone più fredde. Oggi è ancora incerta la localizzazione della nascita della vodka: Russia o Polonia? Si ha notizia di questa bevanda alcolica nei registri di Cracovia, in Polonia, già nel 1405 segnalato come medicinale. La sua diffusione è tale da contare già 60 distillerie ufficiali nel 1520 a Danzica tanto da fare emettere nel 1540 allo zar Ivan il Terribile il decreto di monopolio governativo della vodka riservandone però alle sole classi nobiliari la distillazione e commercializzazione. Sarà poi Mendeleyev, un famoso chimico russo nel 1902 a sancirne lo standard produttivo e a fissarne la gradazione alcolica di 40°.
 

La vodka si ottiene distillando materie prime ricche di amido:  i russi utilizzano soprattutto frumento, mentre i polacchi, segale o patate. Il procedimento di distillazione, ovviamente per le marche migliori, prevede una fase di fermentazione di cereali maltati il cui liquido viene sottoposto a distillazione discontinua più volte in alambicchi di rame, per arrivare a un prodotto finale ricco di profumi. Dopo un periodo di stasi si passa alla filtrazione per eliminare tracce di impurità e successivamente si diluisce con acqua purissima per portarla alla gradazione finale di 40°.

Il grande successo (si parla di fatturati in crescita continua, pur in un momento di stasi per i distillati) della vodka risale alla seconda metà degli anni ’50 e oggi lo si può considerare planetario in quanto essendo un distillato neutro si presta a essere miscelato con tantissimi ingredienti, dai succhi di frutta, alle bibite gassate, ai liquori dolci, indispensabile in tantissimi cocktail, o più semplicemente da degustare liscia a temperatura ambiente per i prodotti di alta gamma o ghiacciate come spesso troviamo per le tipologie inferiori aromatizzate con sostanze a base di frutta.
La vodka viene prodotta (parliamo di oltre due miliardi di litri annui), in tante nazioni, ma le migliori continuano a essere le russe, quindi, le polacche, le francesi e finlandesi e si dividono tra quelle con una impostazione più classica e altre dallo stile più moderno.
 La vodka deve risultare gustativamente morbida, vellutata, vivace, fresca, intrigante. Questo in barba di chi pensa questo distillato banale, sciapo e monocorde: quando la qualità sale gli aromi, fini e apparentemente impalpabili sono, come nel caso di quelli del tè, una raffinatezza da non perdere ma da degustare con la massima attenzione. Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta