15°

29°

Il piatto forte

Mettere la carne al fuoco non è un gioco: è scienza

Mettere la carne al fuoco non è un gioco: è scienza
Ricevi gratis le news
0
Barbecue, barbacoa, de la barbe à la queue. La cottura alla griglia, allo spiedo, la formula più arcaica della cucina in senso lato. Nacque così, forse per caso: gli uomini scoprirono le enormi potenzialità del fuoco e da quel momento non lo lasciarono mai. La fonte di calore era in grado di rendere più appetibili tutti i cibi, e più di tutti, la carne. Cibo d’élite, solo per i privilegiati, un tempo la carne simboleggiava la forza, la potenza, misurava quanto un uomo poteva essere definito tale. La carne fu cotta per la prima volta con un rudimentale spiedo, grazie al quale diventò più digeribile ma soprattutto più gradevole al palato. La fiamma viva fu sfruttata anche grazie alla cottura alla griglia, che venne accompagnata in seguito da una delle tecniche più importanti per la conservazione dei cibi, in particolare delle carni, l’affumicatura. 
Parla della storia della cucina a fiamma viva, ma non solo, il ricettario denominato «Gusto acceso. I segreti della cucina a legna», edito da Palazzetti. Academia Barilla ha aperto le sue porte qualche tempo fa per la presentazione del manuale, dopo la quale i partecipanti sono stati invitati ad applicare praticamente tutti i buoni consigli illustrati dai signori Palazzetti in persona, proprietari dell’azienda omonima, specializzata nella produzione di barbecue e caminetti. Fondamentale per la buona riuscita del volume, è stata la partecipazione di Fabrizio Nonis, macellaio gastronomo, specializzato nelle ricette di carne, e di Andrea Tarini, chef del ristorante Uliassi di Senigallia qualificato nelle ricette di pesce. Utili sono i consigli che il ricettario ci propone. Per una semplice grigliata saranno necessari alcuni accorgimenti: fondamentale, come per tutte le cotture, è la preparazione del fuoco ma soprattutto la formazione di braci adeguate che garantiscano una tenuta duratura e un’omogenea diffusione del calore. Con la griglia è possibile effettuare un tipo di cottura che ben si adatta a tutte le tipologie di carne: importante è il forte impatto iniziale di calore che fa si che la parte esterna del pezzo si cuocia più rapidamente, permettendo la formazione di una specie di crosta, che impedisca la fuoriuscita dei succhi interni della carne stessa. Oltre a ciò, avviene la conservazione parziale del grasso naturale della carne, che «condisce» il pezzo insaporendolo. Regola fondamentale, da tenere sempre presente, è quella che riguarda la salatura: mai effettuarla durante la cottura, perché causerebbe la fuoriuscita dell’acqua naturale presente nella carne, rendendo il pezzo duro e stopposo.

 Una vera e propria scienza, che regola le fasi di un equilibrato barbecue, dal quale gli aromi e i gusti naturali dei cibi ne usciranno come veri protagonisti.Andrea Grignaffini 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti