19°

Il piatto forte

Mettere la carne al fuoco non è un gioco: è scienza

Mettere la carne al fuoco non è un gioco: è scienza
0
Barbecue, barbacoa, de la barbe à la queue. La cottura alla griglia, allo spiedo, la formula più arcaica della cucina in senso lato. Nacque così, forse per caso: gli uomini scoprirono le enormi potenzialità del fuoco e da quel momento non lo lasciarono mai. La fonte di calore era in grado di rendere più appetibili tutti i cibi, e più di tutti, la carne. Cibo d’élite, solo per i privilegiati, un tempo la carne simboleggiava la forza, la potenza, misurava quanto un uomo poteva essere definito tale. La carne fu cotta per la prima volta con un rudimentale spiedo, grazie al quale diventò più digeribile ma soprattutto più gradevole al palato. La fiamma viva fu sfruttata anche grazie alla cottura alla griglia, che venne accompagnata in seguito da una delle tecniche più importanti per la conservazione dei cibi, in particolare delle carni, l’affumicatura. 
Parla della storia della cucina a fiamma viva, ma non solo, il ricettario denominato «Gusto acceso. I segreti della cucina a legna», edito da Palazzetti. Academia Barilla ha aperto le sue porte qualche tempo fa per la presentazione del manuale, dopo la quale i partecipanti sono stati invitati ad applicare praticamente tutti i buoni consigli illustrati dai signori Palazzetti in persona, proprietari dell’azienda omonima, specializzata nella produzione di barbecue e caminetti. Fondamentale per la buona riuscita del volume, è stata la partecipazione di Fabrizio Nonis, macellaio gastronomo, specializzato nelle ricette di carne, e di Andrea Tarini, chef del ristorante Uliassi di Senigallia qualificato nelle ricette di pesce. Utili sono i consigli che il ricettario ci propone. Per una semplice grigliata saranno necessari alcuni accorgimenti: fondamentale, come per tutte le cotture, è la preparazione del fuoco ma soprattutto la formazione di braci adeguate che garantiscano una tenuta duratura e un’omogenea diffusione del calore. Con la griglia è possibile effettuare un tipo di cottura che ben si adatta a tutte le tipologie di carne: importante è il forte impatto iniziale di calore che fa si che la parte esterna del pezzo si cuocia più rapidamente, permettendo la formazione di una specie di crosta, che impedisca la fuoriuscita dei succhi interni della carne stessa. Oltre a ciò, avviene la conservazione parziale del grasso naturale della carne, che «condisce» il pezzo insaporendolo. Regola fondamentale, da tenere sempre presente, è quella che riguarda la salatura: mai effettuarla durante la cottura, perché causerebbe la fuoriuscita dell’acqua naturale presente nella carne, rendendo il pezzo duro e stopposo.

 Una vera e propria scienza, che regola le fasi di un equilibrato barbecue, dal quale gli aromi e i gusti naturali dei cibi ne usciranno come veri protagonisti.Andrea Grignaffini 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano