-4°

Il vino

Berlucchi, l'anima della Franciacorta

Berlucchi, l'anima della Franciacorta
0

Una delle storie più avvincenti dell’Italia enologica è senza dubbio quella di Guido Berlucchi. Il luogo è la Franciacorta, territorio fortemente vocato alla coltura della vite già prima dell’anno Mille, al tempo delle antiche corti monastiche. 

Furono per primi i monaci a comprendere la straordinaria versatilità del suolo morenico, del microclima, caldo e ventilato, ideale per piantare vigne. 
Ma parliamo di Palazzo Lana de’ Terzi nobili antenati di Guido Berlucchi. La sontuosa magione risalente al Cinquecento ha subito più volte rifacimenti rivelando una storia di personaggi famosi. Ma per ottenere i pregiati e ineguagliabili vini di Franciacorta, bisogna arrivare a metà degli anni Cinquanta con il conte Guido Berlucchi che intuisce le potenzialità di questo vino e l’importanza del lavoro in vigna e in cantina. Oggi i vigneti ad alta densità d’impianto, la vendemmia verde, le basse rese per ceppo e un’accurata selezione dei grappoli di chardonnay e pinot nero forniscono un prodotto di alta gamma. Il lavoro continua sia nella cantinetta del Palazzo sia nelle adiacenti nuove cantine interrate dove il processo di vinificazione conclude lentamente il suo ciclo. Ecco che alla fine del 2004 nasce la linea «Palazzo Lana» fortemente voluta dall’enologo Arturo Ziliani con una preziosa selezione composta da Palazzo Lana Satèn, un uvaggio in purezza di Chardonnay con fermentazione malolattica, affinamento in piccole botti di rovere e 48 mesi di invecchiamento sui lieviti. Un vino vellutato, morbido, suadente. Quindi, Palazzo Lana Brut con un 75% di chardonnay e il 25% di pinot nero, per un vino fresco, fine, elegante complesso. Terminiamo con Palazzo Lana Extrême da solo pinot nero, un vino  austero, deciso, molto secco.
 
 
DALLA FRANCIA ARRIVA  UN SAUTERNES «SUI GENERIS»
Baron de Rothschild
Una chicca nel mondo della Francia dei Sauternes “sui generis”, oltretutto a un prezzo se non basso abbastanza abbordabile (D). Nella splendida tenuta del Baron de Rothschild, un premier cru fra i più noti, un sauternes d’eccellenza, fra i migliori bianchi secchi francesi, il Chateau Rieussec “R”. Il “R” è prodotto per il 50% da uve sauvignon e per il restante 50% da uve provenienti dalle vigne giovani di sémillon. Un vino nobile di bella stoffa, di elegante struttura, di una finezza disarmante, di un’appassionante complicità. Un vino secco, coinvolgente che stempera la sua verve dolce con una più rusticità erbacea e aromatica che vira verso una sottile trama minerale. Una stravaganza enoica che ricorda “Y” di Lur Saluces 1985 (bordeaux superiore), la versione secca del celeberrimo Yquem. Vini perfetti per aperitivi marittimi a base di conchiglie e ostriche.

BISOL, UN PROSECCO SENZA SOLFOROSA AGGIUNTA
Ecco «Jeio noSO2»
Nel mondo del Prosecco sempre piuttosto uniforme e poco sfaccettato una novità che farà parlare e meditare: dalla celebre azienda Bisol ecco lo Jeio noSO2 ©. Bottiglia trasparente involucrata in una carta stagnola (che funge da protezione al vino) volutamente un po’ spiegazzata con fascino lunare, una versione di Prosecco che evita invadenze tipiche della Solforosa. C’è la mela, come da tradizione classicissima, al naso, verde e croccante, c’è la fragranza del lievito, c’è una bocca pulita, sottilissima nell’alcol e nella beva. Un passo da ipotizzare per altre denominazioni?
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery