-1°

Il vino

Quelle annate "bollenti" per champagne speciali

0

Per molti il 2003 è stata un’annata da ricordare per il caldo e di conseguenza da dimenticare per la qualità del vino. Un discorso però da prendere con le dovute cautele. La natura lancia la sua sfida climatologica che stravolge tutte le certezze in campo enologico.
Anche in zona Champagne vengono sconvolti i cicli e i ritmi consueti in vigna. Questa annata si è contraddistinta come a sé stante: fuori da ogni canone e certezza, smisurata e insolita, cominciando da una forte gelata, una fioritura troppo precoce, un’estate caldissima, un raccolto molto scarso e una vendemmia alquanto anticipata.
 Ma la maison «Moët & Chandon» non si è certo rassegnata agli eventi avversi, anzi ha aguzzato l’ingegno per affrontare gli ostacoli del tempo avverso.
Il «Grand Vintage 2003», un assemblaggio di pinot Meunier, pinot noir, chardonnay, si approccia con suadenza, maturità, struttura.
 All’olfatto subito aromi di frutta secca e vaniglia, a seguire un surplus di frutta a polpa gialla accompagnata da note speziate. In bocca si dimostra morbido, vellutato, sensuale con richiami di cuoio per terminare con sfumature di liquirizia.
E’ uno Champagne che sorprende e che intriga anche per via di una beva pronta e sensuale.
 

La storia assaggiata nei millesimi in uscita limitata

Una «collezione» straordinaria
Se per molti la «Moet» è una Maison di dimensioni tali da rappresentare una bolla un po’ di massa, questi possono ricredersi assaggiando la «Grand Vintage Collection» (associata alla presentazione del succitato «Grand Vintage 2003»), ovvero tutte quelle annate che, come il 2003 sono state caratterizzate da eventi climatologici eccezionali come il caldo estivo smisurato, denominate «solari».
 Iniziamo dall’annata 1995, caratterizzata da un clima molto caldo ma incostante con una vendemmia scarsa e anticipata. Il 1995, un assemblaggio di chardonnay, pinot noir, pinot Meunier, che danno un Champagne maturo, equilibrato,  complesso. Al naso sentori di pan speziato, agrumi, frutta a polpa bianca, e delicati toni mielati e di infuso. In bocca è caldo, suadente, cremoso con finale fresco e persistente.
Sempre della stessa «Collection» il 1990 dall’inverno mite, una primavera anticipata calda e secca, poi una notte di gelata compromette la germogliazione soprattutto nelle regioni di Reims e di Epernay, la Côte  des Blancs e la Valle dell’Ardre.
A seguire un caldo canicolare. Il risultato è un vino di bella struttura, caldo, ampio con una bella omogeneità alcolica e acida.
 Ottenuto da un assemblaggio di chardonnay, pinot noir e pinot Meunier si presenta con sentori di frutta matura, biscotto, malto, caffè tostato e leggere note di vaniglia e scorze candite. Al palato è morbido, armonioso, vellutato con finale equilibrato.
Altra annata da «Collection» il 1976: la siccità eccezionale domina l’estate che preannuncia una vendemmia abbondante e anticipata con grappoli perfettamente sani che producono millesimati morbidi, potenti, cremosi. Il 1976 è uno strepitoso assemblaggio di chardonnay e pinot noir, dalla straordinaria gamma vegetale candita con tocchi agrumati, e quei cenni di caffè e frutta secca che contraddistinguono la Maison. Al palato è rotondo, strutturato, cremoso, avvolgente con finale di equilibrata acidità.
 Terminiamo con l’annata 1959 dalle ideali condizioni climatiche che permettono vini potenti e di alto livello. E’ un Champagne ricco, opulento, profondo, al naso un surplus di frutti maturi, spezie, liquirizia, cacao e note fungine e torrefatte. In bocca è caldo, morbido, vellutato con un finale dolcemente alcolico. Una bevuta tutta «british» sul filo dell’ossidazione controllata.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video