10°

20°

Il piatto forte

Due palline di freschezza. Ma con il whisky e il fieno

Due palline di freschezza. Ma con il whisky e il fieno
0

 Passeggiare leccando un cono riporta all’infanzia senza mettere a disagio nessuno nonostante una pratica - diciamo così,  degustativa - assolutamente unica e bizzarra nel suo genere. Si dice gelato, generalmente, ma occorrerebbe essere più precisi con la distinzione tra gelati al latte e gelati all’acqua: quest’ultimi definiti per comodità sorbetti anche se con il termine in questione si dovrebbero indicare quelli sì all’acqua, ma morbidi (sorbibili, quindi) e addizionati con materia alcolica (vino e/o distillato). E proprio su questa ultima variante le novità sono all’ordine del giorno. Dato per scontate le innumerevoli varianti di gelati a base di ottimi vini, si continua a sperimentare anche con distillati di alta qualità, come per esempio il ristorante Collina ad Almenno San Bartolomeo, che propone un eccellente gelato all’whisky, ottenuto mantecando un whisky di 12 anni, Bowmore, dal gusto intenso a conclusione di una buona cena. Unico neo il prezzo che dato l’alta qualità della materia prima non è certamente a buon mercato. Così pure il gelato al fieno, ovvero alle erbe di montagna, raccolte in primavera, lasciate essiccare e messe in infusione nel latte fresco per la preparazione di un gelato dal sapore caseario con retrogusto erbaceo molto gradevole. Ed è sulla qualità della materia prima che troviamo la differenza fondamentale. Logicamente ogni gusto deve avere le caratteristiche  dell’ingrediente base, in particolare nei gelati di frutta, così se si sceglie il gusto alla fragola deve saper «veramente» di fragola. Vuoi per qualità degli ingredienti, vuoi per la freschezza della preparazione e il vasto assortimento di gusti, il successo del gelato artigianale è in forte espansione, inoltre pur avendo meno sostanza grassa di quello industriale, possiede anche meno aria e viene servito a temperatura più bassa.  E da qui nasce una domanda un po’ curiosa: meglio il cono o la coppetta? A prescindere dalle preferenze personali si può dedurre che leccando un cono, la lingua e le papille gustative, spingendo il gelato a livello palatale, il piacere gustativo si amplia e viene assaporato più lentamente mentre con la coppetta la quantità raccolta con il cucchiaino è maggiore e soffermandosi in bocca per minor tempo il godimento è più breve. Forse per questo il cono ha più successo. Ma ora il gelato è anche salato come dimostrano i tanti gusti alle verdure, ai formaggi e non ultimo alla carne come osato dal guru dei gelatai italiani, Corrado Assenza, che naturalmente non lo si gusterà nella sua gelateria «Caffè di Sicilia» ma che convince una volta di più che nelle mani di un maestro, qualsiasi ingrediente può essere trasformato in un delizioso gelato, sia da gustare a passeggio che alla fine di un buon pasto.Andrea Grignaffini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport