21°

36°

Il vino

Nero d'Avola, il vino simbolo di Sicilia

Nero d'Avola, il vino simbolo di Sicilia
0

 Si dice Nero d’Avola, si pensa subito alla Sicilia. Non a caso questo vitigno è il più conosciuto, più coltivato e più diffuso sull'isola, tanto da occupare il 14% dell’intera area vitata. E con la diffusione il successo, in certi casi anche un po’ modaiolo ma la cosa non guasta poi più di tanto. 

La derivazione dello stesso nome dialettale Calaurisi, significa appunto uva proveniente da Avola. Un vino che è espressione di un territorio vario, multiforme attraversato da dolci colline, aspre pianure, terreni vulcanici e assolate spiagge. 
Ma per comprendere meglio le varietà enologiche della Trinacria dobbiamo collocare il vitigno Nero d’Avola nella parte meridionale dell’isola comprendente la Doc Eloro, nell’area di Avola, Noto e Pachino, senza dubbio il terroir più vocato a questa tipologia, così la zona orientale con le Doc Etna e Faro, riscuote buoni successi anche con il Nero d’Avola, infine la Sicilia occidentale con la Doc Alcamo che è da sempre nota per la produzione di Marsala. 
UN VINO CORPOSO E CALDO CON UNA NOTA DI TORRONE
Viaggio tra i produttori
Così questo vitigno a bacca rossa che produce un vino caldo, aromatico, corposo, con sentori fruttati e speziati e quella nota di torrone (mandorla amara, miele) fu prodotto fino all’ultimo decennio da poche e affermate aziende: in primis Tasca d’Almerita e Duca di Salaparuta. 
Visione la loro così lungimirante che si sono trovati ad essere dei capofila di un vino che sta diventando un autentico marchio isolano raggiungendo consensi e successi anche a livello internazionale Ora alcuni classici, e non solo, di Nero d’Avola in purezza come il Syre di Cos proveniente da Vittoria, con l’annata 2003 dimostra una ricca personalità unita a una bella sinergia tra terra e natura: al naso spiccano i sentori di macchia mediterranea e note selvatiche (D). Sempre di Cos, il Nero di Lupo proveniente dallo stesso comprensorio, un vino che nell’annata 2007 sorprende per la facilità di beva, i profumi di frutti di bosco maturi, di fiori su toni minerali. In bocca è fresco, vivace, dinamico, sapido (C). 
Un indirizzo storico quello di Tasca d’Almerita che con il suo Contea di Sclafani Rosso del Conte 2005 rivela una impeccabile finezza e un’armoniosa struttura. Al naso un ampio ventaglio di sottobosco, di toni maturi e di spezie che ritroviamo al palato accompagnato da una bella struttura (E). 
Altra etichetta rappresentativa del Nero d’Avola è il Drappo 2005 di Benanti, in Val di Noto, dai sentori floreali, fruttati e note balsamiche. A livello gustativo dimostra mineralità, freschezza, sapidità con finale di frutti di bosco (D). 
Tra i più rappresentativi nel panorama siciliano, il Duca Enrico del Duca di Salaparuta che nell’annata 2005 apre a sensazioni olfattive di frutta a polpa rossa, a una fragrante dolcezza e a note speziate e minerali. In bocca è elegante, strutturato, con tannini finissimi e una lunga persistenza (E). Altra etichetta del Duca di Salaparuta – Suor Marchesa il Passo delle Mule 2006 dai profumi fruttati e note speziate, tabaccose e legnose; al palato è polposo, ricco, caldo (C). 
In chiusura a Noto, Zisola dei Marchesi Mazzei, con l’omonimo Zisola 2007, dagli aromi fruttati maturi e toni legnosi e speziati. In bocca è concentrato, denso, caldo (C). Tanto che le sue vinacce sono la base di una grappa che esce a sessanta gradi:  la materia in questo caso non manca di certo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

6commenti

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

1commento

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Università

Elezioni del rettore, ecco le modalità di voto

La prima votazione il 27 settembre, la seconda il 3 ottobre e l'eventuale ballottaggio è previsto per il 5 ottobre

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

Tg Parma

Pizzarotti e Scarpa le ultime proposte sono per il welfare

Il sindaco uscente propone il reddito garantito comunale, mentre lo sfidante propone il progetto "Da 0 a 100 anni"

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

4commenti

Il caso

Cassano fa sempre discutere

2commenti

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

2commenti

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia