Il vino

Bardolino, nuova vita per il vino del Garda

Bardolino, nuova vita per il vino del Garda
0

Ci sono vini che già dal nome, quasi magicamente, si costruiscono un successo immediato, altri che dopo una lunga storia non riescono a discostarsi da immagini piuttosto modeste. Un abito che sembra cucito addosso da tempo al Bardolino, tanto noto quanto bistrattato per via di una rusticità che mal si addiceva alla trama un po’ troppo inconsistente. Eppure, dopo un periodo di sofferenze per questa denominazione della sponda veronese del Lago di Garda, le cose stanno virando verso una qualità più delineata, anche se non sarà facile trovare una sua dimensione precisa visto che per la versione Superiore dalla vendemmia 2001 è stata riconosciuta la Docg.

Semplicita' e potenzialità due volti dello stesso vino

Differenze tra Doc e Superiore
Un passo, se ci si consente un paradosso, forse troppo ambizioso dopo anni di transizione. Cerchiamo di non essere pessimisti e vediamo il bicchiere mezzo pieno: i vini stanno migliorando, a macchia di leopardo e senza un filo logico ben preciso, ma la direttiva è giusta e lo sdoganamento dalla mediocrità è stato intrapreso.
Per il Bardolino Superiore si prevede solo il vino prodotto da uve raccolte e vinificate all’interno della zona d’origine e una bassa resa; questo per distinguerlo dal Bardolino Doc e per invogliare e stimolare i produttori a migliorare la produzione di un vino che pur nella sua semplicità possiede buone potenzialità.
I vitigni classici sono: corvina veronese, rondinella, molinara e negrara con uve raccolte nel comprensorio gardesano-veronese. Ed ecco una breve panoramica di alcune delle migliori espressioni di questo vino perfetto in questo periodo magari leggermente raffreddato.

 Partiamo da Guerrieri Rizzardi con il Bardolino Tacchetto 07: selvatico, speziato nella marasca, per un vino che ha personalità pur in uno stile moderno (c’è anche del merlot). Buona la lunghezza (B).
Proseguiamo con Corte Gardoni che presenta il Bardolino Superiore 2006, da un uvaggio di corvina, rondinella e sangiovese, con una bella veste rubino carico, dai sentori di frutta di bosco, fiori e note speziate e cenni minerali. In bocca ha personalità, armonia, tannini equilibrati e una bilanciata freschezza (B). Troviamo nella versione classica il Bardolino 2007 di Le Fraghe, da uve corvina e rondinella, un bel colore rubino brillante, all’olfatto rilascia profumi di frutta rossa, pepe e note floreali. Al palato la beva è facile e fresca con una bella acidità, tannini buoni e richiami fruttati (B).
 Buona prestazione per il Bardolino Classico 2007 di Le Tende, colore rosso  rubino, profumi accattivanti fruttati, floreali con note speziate. Al palato risulta asciutto ma con una giusta freschezza e lunga persistenza (B). L’azienda Santi propone il Bardolino Classico Vigneto Ca’ Bordenis 2007 dal colore rosso rubino brillante con sentori di frutta a polpa rossa, gerani e cenni pepati. In bocca possiede una bella freschezza, un’esuberante sapidità e leggerezza (B).
Da non dimenticare Montresor con il Bardolino «Le banche di San Lorenzo» dal colore rosso rubino luminoso; al naso ciliegia e viola; in bocca è sapido, elegante, ampio.
 Chiudiamo con il Bardolino Classico Superiore 2006 di Valetti, colore rubino carico, un surplus di aromi fruttati, floreali e delicati toni speziati e agrumati. In bocca è sapido, fresco, leggero (C).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti