Il vino

L'oro del Trentino ha le bollicine

L'oro del Trentino ha le bollicine
0

Correva l’anno 1902 quando un certo signor Giulio Ferrari, dopo il diploma in Agraria presso San Michele all’Adige, si reca nella regione della Champagne per approfondire i suoi studi sulla spumantistica. Il giovane Giulio apprende tutti i segreti della materia comprendendo che se applicati al Trentino, la sua terra d’origine, a forte tradizione vitivinicola  troverebbe l’habitat ideale sul versante bollicine. Tornato a casa, impianta i primi vigneti, fonda l’omonima casa vinicola e produce il primo spumante a Trento. In breve tempo il successo arride all’intraprendente giovane, e seguito a ruota da altri vignaioli, aumenta la qualità e di conseguenza la fama di questa tipologia di spumante, tanto da ottenere nel 1993 la Doc, la prima del genere in Italia e la seconda al mondo dopo la Aoc della Champagne. E oggi i numeri raccontano la realtà di un successo con 27 aziende che producono 55 etichette diverse, per la maggioranza ricavate da uve chardonnay, pur non mancando pinot, trovando nel terroir e nel microclima ambiente fertile al suo sviluppo. Il metodo di produzione è rigorosamente Classico seguendo il Disciplinare in cui il vino deve rimanere sui lieviti almeno per 15 mesi, per il millesimato standard si raggiungono i 24 mesi, mentre quelle destinate alla denominazione Riserva allungano oltre 36 mesi. Segue la rifermentazione in bottiglia dopo l’aggiunta della liquer de tirage al vino imbottigliato e successivi passaggi con rémuage, dégorgement e dosaggio finale.  Naturalmente non mancano i tanto richiesti Rosé, sempre sotto l’egida Trento Doc, sorpassando la quota di oltre mezzo milione di bottiglie, raggiungendo risultati ragguardevoli figli di una qualità che si concretizzerà ulteriormente nel tempo.
I successi ottenuti nel campo delle bollicine in Trentino, ha portato prima all’istituzione del Consorzio Vini del Trentino e dell’Istituto Trento Metodo Classico e nel 2007 alla definizione di un logo che rappresenta la Doc attraverso la stilizzazione dell’operazione remuage, adottato da tutti i produttori come testimone della forte identità che raggruppa e unisce diverse realtà aziendali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti