-5°

Il vino

L'oro del Trentino ha le bollicine

L'oro del Trentino ha le bollicine
0

Correva l’anno 1902 quando un certo signor Giulio Ferrari, dopo il diploma in Agraria presso San Michele all’Adige, si reca nella regione della Champagne per approfondire i suoi studi sulla spumantistica. Il giovane Giulio apprende tutti i segreti della materia comprendendo che se applicati al Trentino, la sua terra d’origine, a forte tradizione vitivinicola  troverebbe l’habitat ideale sul versante bollicine. Tornato a casa, impianta i primi vigneti, fonda l’omonima casa vinicola e produce il primo spumante a Trento. In breve tempo il successo arride all’intraprendente giovane, e seguito a ruota da altri vignaioli, aumenta la qualità e di conseguenza la fama di questa tipologia di spumante, tanto da ottenere nel 1993 la Doc, la prima del genere in Italia e la seconda al mondo dopo la Aoc della Champagne. E oggi i numeri raccontano la realtà di un successo con 27 aziende che producono 55 etichette diverse, per la maggioranza ricavate da uve chardonnay, pur non mancando pinot, trovando nel terroir e nel microclima ambiente fertile al suo sviluppo. Il metodo di produzione è rigorosamente Classico seguendo il Disciplinare in cui il vino deve rimanere sui lieviti almeno per 15 mesi, per il millesimato standard si raggiungono i 24 mesi, mentre quelle destinate alla denominazione Riserva allungano oltre 36 mesi. Segue la rifermentazione in bottiglia dopo l’aggiunta della liquer de tirage al vino imbottigliato e successivi passaggi con rémuage, dégorgement e dosaggio finale.  Naturalmente non mancano i tanto richiesti Rosé, sempre sotto l’egida Trento Doc, sorpassando la quota di oltre mezzo milione di bottiglie, raggiungendo risultati ragguardevoli figli di una qualità che si concretizzerà ulteriormente nel tempo.
I successi ottenuti nel campo delle bollicine in Trentino, ha portato prima all’istituzione del Consorzio Vini del Trentino e dell’Istituto Trento Metodo Classico e nel 2007 alla definizione di un logo che rappresenta la Doc attraverso la stilizzazione dell’operazione remuage, adottato da tutti i produttori come testimone della forte identità che raggruppa e unisce diverse realtà aziendali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta