20°

34°

Il vino

Il vino piemontese che profuma di mare

Il vino piemontese che profuma di mare
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

 

«Un vino racchiude in sé molto più di quante definizioni lasciano intendere: un vino, infatti, al di sopra e al di là del colore, della limpidezza, del profumo e del sapore che lo definiscono esprime l’anima e la personalità, la storia e le tradizioni, delle genti e dei luoghi che lo hanno prodotto».

 Una citazione che rappresenta il vino nella sua naturale completezza come legame tra la terra e l’uomo. E il personaggio che l’ha citata è Mario Soldati grande filosofo della terra nelle sue più svariate componenti. Soldati ci segue nella tenuta La Scolca nell’alto Monferrato, acquistata nel 1919 da Giovambattista Parodi il cui figlio Alfredo impiantò i primi vigneti di uva Cortese. Ma l’avventura con il vino inizia dal genero Vittorio Soldati che nonostante il territorio fosse vocato a bacca rossa, credette fermamente nella qualità e nel futuro di questa tipologia di bianco.

Così nel 1950 commercializzò il suo Gavi  decretandone il futuro successo con il figlio di Vittorio, Giorgio Soldati, e continua ancor oggi coadiuvato dalla figlia Chiara, nella produzione di grandi Gavi compresi gli spumanti metodo classico. 

Il comprensorio di Gavi, situato tra Piemonte e Liguria, trae effetti benefici dall’influsso del mare, dalla mineralità della terra e dal microclima che conferisce al vino armonia, complessità, piacevolezza nei sentori fruttati, floreali, ammandorlati che ritroviamo anche a livello gustativo. 

L’impegno enoico inizia in vigna con la vendemmia manuale, spesso anticipata, per proseguire in cantina con l’utilizzo di macchine create dallo stesso Giorgio per una pigiatura soffice, si passa alla fermentazione con lieviti naturali fino anche a dieci anni per finire con l’imbottigliamento. E l’avventura continua. Negli anni '70 inizia la produzione di spumante metodo classico conquistando subito i vertici nella classifica fra le migliori bollicine italiane, a tutto ciò concorre il lungo affinamento, la particolare bottiglia: collo lungo e sottile con una inclinatura che permette il formarsi di un perlage finissimo e rigoglioso con profumi tostati e note minerali.

VIAGGIO TRA LE ETICHETTE
CON UVE CORTESE
Vini complessi e raffinati

 Ora un breve excursus fra le migliori etichette de La Scolca iniziando da Gavi dei Gavi D’Antan 1999 veramente grandioso nella mineralità e sapidità; in bocca freschezza e dinamicità (D). Altro grande vino il Gavi dei Gavi – La Scolca 2008 (etichetta nera) da una selezione delle migliori uve cortese. Complesso, raffinato dai sentori di frutta a polpa bianca, agrumi e note minerali. Al palato è sapido, fresco con rimandi agrumati e lunga persistenza (D). Un millesimato prodotto solo nelle migliori annate, il Brut Riserva D’Antan Millesimato 1997, naso in continua evoluzione con sentori cremosi e biscottati e una carbonica finissima. In bocca un surplus cremoso che incontra una bella sapidità marina (D). Concludiamo con La Scolca D’Antan Rosé Riserva Brut 1997, un eccellente millesimato dalla veste rosa ottenuto da uve cortese e una piccola parcella di pinot nero. Naso fruttato di tamarindo, chinotto e delicate note balsamiche con scie mentolate. In bocca esprime forte carattere e personalità, si allunga sapido, minerale su toni agrumati (D). I prezzi sono piuttosto alti, la zona non è molto nota, ma è difficile trovare bianchi che sposino freschezza, mineralità e leggiadria impalpabile come quelli di questa casa.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti