20°

30°

Il vino

Montefeltro, il vino come scommessa

Montefeltro, il vino come scommessa
0

di Andrea Grignaffini

Questa è la storia di una famiglia e di un territorio che con il vino nulla o quasi hanno a che fare.
 Partiamo proprio da quest’ultimo: il Montefeltro, bello e suggestivo tra mare, colline, dirupi, vallate e torrenti. Siamo tra la Romagna e la Toscana, dove svettano il monte Carpegna, il Sasso Simone e il Simoncello, dove la Mole di San Leo con la sua storia intrigante domina il panorama. 
Un territorio questo ricco di storia, di battaglie, di contese infinite tra i Malatesta e i signori di Urbino, i Montefeltro, il cui nome sembra significhi «Mons Feretri».  E a ricordo di queste battaglie rimangono castelli, rocche e antichi borghi medioevali la cui storia  è raccontata dallo storico Roberto Valturio nel quindicesimo secolo e non a caso i coniugi Galli danno il nome Valturio alla loro azienda agricola in ricordo dello scrittore originario di questi luoghi.  E per puntualizzare meglio il concetto decidono di effigiare la loro attività con il logo di un drago con una bocca da getto, riferendosi al modello di un marchingegno per allontanare i nemici dalla città. 
 
UNA SCELTA CORAGGIOSA:
E ARRIVA IL SANGIOVESE
La prima etichetta nel 2005
Ben consapevoli della storia del loro territorio e, soprattutto,  forti delle loro convinzioni e delle loro idee Adriano e Isabella Galli iniziano quindi questa  avventura di vignaioli nel 2002 per riportare agli albori dei secoli addietro la produzione di vino di qualità in questo territorio, e da Caltravaglio, dislocata a 450 metri di altitudine, dominante Macerata Feltria, partono con l’intento di impiantare vigne e diventare produttori di vini proprio in questa zona.  Da tempo, come detto,  senza una tradizione di vino.
 
UNA TERRA SENZA VIGNETI
TUTTA DA RISCOPRIRE
Una vera scommessa
Siamo a Macerata Feltria, equidistante da Urbino, San Marino, San Leo, in un territorio dove mancano vigneti, anche se un tempo si narra che fosse zona di buoni vini in via di una altitudine sui 500 metri e di una pendenza del terreno di quasi il 40%.  Adriano Galli impianta i suoi dieci ettari di vigne ad anfiteatro rivolte a Ovest, ad alberello su gradoni in una terra sabbiosa, argillosa e in parte calcarea. 
Galli, nonostante sia considerato un sognatore utopico nel suo intento di impiantare vigne in quella zona, continua imperterrito e appassionato lo scopo della sua vita: produrre buon vino.  Mette a dimora sangiovese, rebo, montepulciano, alicante, moscato d’Alessandria, viognier e pinot nero. 
La sua prima etichetta è Valturio, un sangiovese di cloni selezionati dell’annata 2005 dal colore rubino carico e intenso, elegante e articolato, dai sentori di piccoli frutti neri di bosco arrotondati dalla vaniglia, dalle torrefazioni e dalle spezie del legno. In bocca attacca morbido, vellutato con tannini nobili e suadenti che si schiudono in un bell’allungo (C)  
Altra etichetta, il Solco, da cloni selezionati di uve rebo (incrocio Rigotti, merlot per Teroldego) colore rosso profondo, dai ricchi profumi fruttati che oscillano tra il rosso e il nero (ribes, mirtillo, frutto di sambuco). Al palato è austero e vigoroso, equilibrato ed elegante (C).
E la storia di questa avventura continua con una cantina all’avanguardia  e una bottaia situata nelle settecentesche cantine di Palazzo Valturio, nella borgata di Macerata Feltria. Il sogno diventa realtà e una frontiera enoica si apre su colli ricchi di storia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat