11°

22°

Il vino

Montefeltro, il vino come scommessa

Montefeltro, il vino come scommessa
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Questa è la storia di una famiglia e di un territorio che con il vino nulla o quasi hanno a che fare.
 Partiamo proprio da quest’ultimo: il Montefeltro, bello e suggestivo tra mare, colline, dirupi, vallate e torrenti. Siamo tra la Romagna e la Toscana, dove svettano il monte Carpegna, il Sasso Simone e il Simoncello, dove la Mole di San Leo con la sua storia intrigante domina il panorama. 
Un territorio questo ricco di storia, di battaglie, di contese infinite tra i Malatesta e i signori di Urbino, i Montefeltro, il cui nome sembra significhi «Mons Feretri».  E a ricordo di queste battaglie rimangono castelli, rocche e antichi borghi medioevali la cui storia  è raccontata dallo storico Roberto Valturio nel quindicesimo secolo e non a caso i coniugi Galli danno il nome Valturio alla loro azienda agricola in ricordo dello scrittore originario di questi luoghi.  E per puntualizzare meglio il concetto decidono di effigiare la loro attività con il logo di un drago con una bocca da getto, riferendosi al modello di un marchingegno per allontanare i nemici dalla città. 
 
UNA SCELTA CORAGGIOSA:
E ARRIVA IL SANGIOVESE
La prima etichetta nel 2005
Ben consapevoli della storia del loro territorio e, soprattutto,  forti delle loro convinzioni e delle loro idee Adriano e Isabella Galli iniziano quindi questa  avventura di vignaioli nel 2002 per riportare agli albori dei secoli addietro la produzione di vino di qualità in questo territorio, e da Caltravaglio, dislocata a 450 metri di altitudine, dominante Macerata Feltria, partono con l’intento di impiantare vigne e diventare produttori di vini proprio in questa zona.  Da tempo, come detto,  senza una tradizione di vino.
 
UNA TERRA SENZA VIGNETI
TUTTA DA RISCOPRIRE
Una vera scommessa
Siamo a Macerata Feltria, equidistante da Urbino, San Marino, San Leo, in un territorio dove mancano vigneti, anche se un tempo si narra che fosse zona di buoni vini in via di una altitudine sui 500 metri e di una pendenza del terreno di quasi il 40%.  Adriano Galli impianta i suoi dieci ettari di vigne ad anfiteatro rivolte a Ovest, ad alberello su gradoni in una terra sabbiosa, argillosa e in parte calcarea. 
Galli, nonostante sia considerato un sognatore utopico nel suo intento di impiantare vigne in quella zona, continua imperterrito e appassionato lo scopo della sua vita: produrre buon vino.  Mette a dimora sangiovese, rebo, montepulciano, alicante, moscato d’Alessandria, viognier e pinot nero. 
La sua prima etichetta è Valturio, un sangiovese di cloni selezionati dell’annata 2005 dal colore rubino carico e intenso, elegante e articolato, dai sentori di piccoli frutti neri di bosco arrotondati dalla vaniglia, dalle torrefazioni e dalle spezie del legno. In bocca attacca morbido, vellutato con tannini nobili e suadenti che si schiudono in un bell’allungo (C)  
Altra etichetta, il Solco, da cloni selezionati di uve rebo (incrocio Rigotti, merlot per Teroldego) colore rosso profondo, dai ricchi profumi fruttati che oscillano tra il rosso e il nero (ribes, mirtillo, frutto di sambuco). Al palato è austero e vigoroso, equilibrato ed elegante (C).
E la storia di questa avventura continua con una cantina all’avanguardia  e una bottaia situata nelle settecentesche cantine di Palazzo Valturio, nella borgata di Macerata Feltria. Il sogno diventa realtà e una frontiera enoica si apre su colli ricchi di storia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto