10°

Il vino

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera
Ricevi gratis le news
0

La Germania già nel periodo medioevale era molto nota per i suoi vini, tanto che in Inghilterra si consumava più vino tedesco che francese, vuoi per la facilità di commercializzazione, vuoi per il clima caldo, anzi in alcune annate eccezionalmente caldo, che favorì la coltivazione della vite e la produzione di vini molto richiesti.
Ma già nel XVII secolo a causa delle guerre che martoriavano quel territorio e l’abbassamento del clima, la Germania iniziò un periodo di decadenza in campo enologico, che però riacquistò due secoli dopo.
Oggi nella regione della Franconia, quella che viene chiamata Franken in lingua originale, in Baviera riprende a farsi strada un vitigno autoctono molto conosciuto, anche se negli ultimi anni aveva perso attrazione per i produttori: il Silvaner. Siamo in una zona fra le più valide e vocate alla viticoltura.
I pendii vitati si sviluppano lungo il corso del fiume Meno, affluente destro del Reno, snodandosi attraverso colline ricoperte di vigneti a terrazza, attraversando villaggi medievali, chiese gotiche, palazzi rinascimentali e barocchi, castelli ricchi di storia.
E ORA SI FESTEGGIANO 350 ANNI DI STORIA
Viaggio tra i produttori
In questo paesaggio d’altri tempi il vitigno Silvaner ha festeggiato il suo trecentocinquantesimo anno di vita proprio in quel territorio dove si ritrova nel terreno calcareo conchilifero quella terrosità e quel suo carattere forte che lo contraddistingue.
Fra i diversi produttori di Silvaner, coloro che meritano di ricordare quella ricorrenza sono i Principi e Conti Castell residenti nella prestigiosa magione dei Fürstlich Castell e come prova presentano una particolare ricevuta che testimonia l’acquisto di alcune marze di Silvaner nel lontano 5 aprile 1659.
Così il Grüner Silvaner oggi non gode della stessa popolarità di altre varietà di vini ma la data del 1659 è emblematica sia per le devastazioni subite durante la guerra dei Trent’anni sia perché reduce da un inverno, quello del 1657/58 fra i più freddi che gelò molte vigne.
Così i Fürstlich Castell, già appassionati viticoltori, impiantarono una tipologia di vite più resistente e adatta a climi più rigidi.
SI DEVONO RINGRAZIARE I MONACI CISTERCENSI
Le viti arrivavano dall'Austria
Furono i monaci cistercensi di un convento vicino al castello a vendere le 25 marze che avevano introdotto dall’Austria e più precisamente dalla valle del Danubio da dove loro provenivano, a un prezzo talmente elevato da conservare negli anni a venire la ricevuta oggi storica. E proprio dall’Austria che il vitigno del Silvaner si diffuse nelle zone confinanti: Croazia, Ungheria, Slovenia e Repubblica Ceca.
 Ma fu soprattutto in Germania che i vigneti di Silvaner ottennero grande successo in particolare in Franconia nel Würzburger Stein tanto da rappresentare il vino di tutta la regione con l’appellativo di Stein Wein.
Da qui per distinguersi dagli altri vini, i produttori utilizzarono la caratteristica bottiglia dalla forma arrotondata, la Bocksbeutel.
Dopo periodi di alternante fortuna dovuta a fine Ottocento alla Peronospera e alla Filossera che fece molto decadere l’allevamento della vite, lentamente nella seconda metà del novecento riprese vigore anche il vitigno Silvaner.
Bevuta fragrante e d’una piacevolezza straordinaria ricordiamo che versioni eccellenti vengono prodotte da Weingut Johann Ruck; Weingut Schmitt’s Kinder; Weingut Hans Wirsching; Weingut Robert Schmitt; Juliusspital; Weingut Fürst Löwenstein; Bürgerspital zum Heiligen Geist; Fürstlich Castellsches Domänenamt.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

GAZZAFUN

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

2commenti

PALERMO

Riina: la salma giunta al cimitero di Corleone Gallery

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

2commenti

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

11commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

1commento

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Tokyo

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico: 11 a bordo, otto salvi

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Tv

Cracco perde una stella e guadagna un tapiro Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

PICK-UP

Arriva Cross: il Fullback in versione "lifestyle"