-2°

Il vino

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera
0

La Germania già nel periodo medioevale era molto nota per i suoi vini, tanto che in Inghilterra si consumava più vino tedesco che francese, vuoi per la facilità di commercializzazione, vuoi per il clima caldo, anzi in alcune annate eccezionalmente caldo, che favorì la coltivazione della vite e la produzione di vini molto richiesti.
Ma già nel XVII secolo a causa delle guerre che martoriavano quel territorio e l’abbassamento del clima, la Germania iniziò un periodo di decadenza in campo enologico, che però riacquistò due secoli dopo.
Oggi nella regione della Franconia, quella che viene chiamata Franken in lingua originale, in Baviera riprende a farsi strada un vitigno autoctono molto conosciuto, anche se negli ultimi anni aveva perso attrazione per i produttori: il Silvaner. Siamo in una zona fra le più valide e vocate alla viticoltura.
I pendii vitati si sviluppano lungo il corso del fiume Meno, affluente destro del Reno, snodandosi attraverso colline ricoperte di vigneti a terrazza, attraversando villaggi medievali, chiese gotiche, palazzi rinascimentali e barocchi, castelli ricchi di storia.
E ORA SI FESTEGGIANO 350 ANNI DI STORIA
Viaggio tra i produttori
In questo paesaggio d’altri tempi il vitigno Silvaner ha festeggiato il suo trecentocinquantesimo anno di vita proprio in quel territorio dove si ritrova nel terreno calcareo conchilifero quella terrosità e quel suo carattere forte che lo contraddistingue.
Fra i diversi produttori di Silvaner, coloro che meritano di ricordare quella ricorrenza sono i Principi e Conti Castell residenti nella prestigiosa magione dei Fürstlich Castell e come prova presentano una particolare ricevuta che testimonia l’acquisto di alcune marze di Silvaner nel lontano 5 aprile 1659.
Così il Grüner Silvaner oggi non gode della stessa popolarità di altre varietà di vini ma la data del 1659 è emblematica sia per le devastazioni subite durante la guerra dei Trent’anni sia perché reduce da un inverno, quello del 1657/58 fra i più freddi che gelò molte vigne.
Così i Fürstlich Castell, già appassionati viticoltori, impiantarono una tipologia di vite più resistente e adatta a climi più rigidi.
SI DEVONO RINGRAZIARE I MONACI CISTERCENSI
Le viti arrivavano dall'Austria
Furono i monaci cistercensi di un convento vicino al castello a vendere le 25 marze che avevano introdotto dall’Austria e più precisamente dalla valle del Danubio da dove loro provenivano, a un prezzo talmente elevato da conservare negli anni a venire la ricevuta oggi storica. E proprio dall’Austria che il vitigno del Silvaner si diffuse nelle zone confinanti: Croazia, Ungheria, Slovenia e Repubblica Ceca.
 Ma fu soprattutto in Germania che i vigneti di Silvaner ottennero grande successo in particolare in Franconia nel Würzburger Stein tanto da rappresentare il vino di tutta la regione con l’appellativo di Stein Wein.
Da qui per distinguersi dagli altri vini, i produttori utilizzarono la caratteristica bottiglia dalla forma arrotondata, la Bocksbeutel.
Dopo periodi di alternante fortuna dovuta a fine Ottocento alla Peronospera e alla Filossera che fece molto decadere l’allevamento della vite, lentamente nella seconda metà del novecento riprese vigore anche il vitigno Silvaner.
Bevuta fragrante e d’una piacevolezza straordinaria ricordiamo che versioni eccellenti vengono prodotte da Weingut Johann Ruck; Weingut Schmitt’s Kinder; Weingut Hans Wirsching; Weingut Robert Schmitt; Juliusspital; Weingut Fürst Löwenstein; Bürgerspital zum Heiligen Geist; Fürstlich Castellsches Domänenamt.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto