12°

Il vino

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera

Il vino antico che viene dal cuore della Baviera
0

La Germania già nel periodo medioevale era molto nota per i suoi vini, tanto che in Inghilterra si consumava più vino tedesco che francese, vuoi per la facilità di commercializzazione, vuoi per il clima caldo, anzi in alcune annate eccezionalmente caldo, che favorì la coltivazione della vite e la produzione di vini molto richiesti.
Ma già nel XVII secolo a causa delle guerre che martoriavano quel territorio e l’abbassamento del clima, la Germania iniziò un periodo di decadenza in campo enologico, che però riacquistò due secoli dopo.
Oggi nella regione della Franconia, quella che viene chiamata Franken in lingua originale, in Baviera riprende a farsi strada un vitigno autoctono molto conosciuto, anche se negli ultimi anni aveva perso attrazione per i produttori: il Silvaner. Siamo in una zona fra le più valide e vocate alla viticoltura.
I pendii vitati si sviluppano lungo il corso del fiume Meno, affluente destro del Reno, snodandosi attraverso colline ricoperte di vigneti a terrazza, attraversando villaggi medievali, chiese gotiche, palazzi rinascimentali e barocchi, castelli ricchi di storia.
E ORA SI FESTEGGIANO 350 ANNI DI STORIA
Viaggio tra i produttori
In questo paesaggio d’altri tempi il vitigno Silvaner ha festeggiato il suo trecentocinquantesimo anno di vita proprio in quel territorio dove si ritrova nel terreno calcareo conchilifero quella terrosità e quel suo carattere forte che lo contraddistingue.
Fra i diversi produttori di Silvaner, coloro che meritano di ricordare quella ricorrenza sono i Principi e Conti Castell residenti nella prestigiosa magione dei Fürstlich Castell e come prova presentano una particolare ricevuta che testimonia l’acquisto di alcune marze di Silvaner nel lontano 5 aprile 1659.
Così il Grüner Silvaner oggi non gode della stessa popolarità di altre varietà di vini ma la data del 1659 è emblematica sia per le devastazioni subite durante la guerra dei Trent’anni sia perché reduce da un inverno, quello del 1657/58 fra i più freddi che gelò molte vigne.
Così i Fürstlich Castell, già appassionati viticoltori, impiantarono una tipologia di vite più resistente e adatta a climi più rigidi.
SI DEVONO RINGRAZIARE I MONACI CISTERCENSI
Le viti arrivavano dall'Austria
Furono i monaci cistercensi di un convento vicino al castello a vendere le 25 marze che avevano introdotto dall’Austria e più precisamente dalla valle del Danubio da dove loro provenivano, a un prezzo talmente elevato da conservare negli anni a venire la ricevuta oggi storica. E proprio dall’Austria che il vitigno del Silvaner si diffuse nelle zone confinanti: Croazia, Ungheria, Slovenia e Repubblica Ceca.
 Ma fu soprattutto in Germania che i vigneti di Silvaner ottennero grande successo in particolare in Franconia nel Würzburger Stein tanto da rappresentare il vino di tutta la regione con l’appellativo di Stein Wein.
Da qui per distinguersi dagli altri vini, i produttori utilizzarono la caratteristica bottiglia dalla forma arrotondata, la Bocksbeutel.
Dopo periodi di alternante fortuna dovuta a fine Ottocento alla Peronospera e alla Filossera che fece molto decadere l’allevamento della vite, lentamente nella seconda metà del novecento riprese vigore anche il vitigno Silvaner.
Bevuta fragrante e d’una piacevolezza straordinaria ricordiamo che versioni eccellenti vengono prodotte da Weingut Johann Ruck; Weingut Schmitt’s Kinder; Weingut Hans Wirsching; Weingut Robert Schmitt; Juliusspital; Weingut Fürst Löwenstein; Bürgerspital zum Heiligen Geist; Fürstlich Castellsches Domänenamt.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia