17°

30°

Il vino

La minuscola Docg che arriva da Scanzo

La minuscola Docg che arriva da Scanzo
0

A Scanzorosciate, un piccolo comune in provincia di Bergamo, sulla sinistra del fiume Serio, all’inizio della Valcalepio, delimitato dal Monte Bastia, vi è un piccolo territorio collinare di solo una ventina di ettari vitati alla produzione di un antichissimo vitigno autoctono, il Moscato Nero di Scanzo. 

Un vitigno importato probabilmente dai Romani, impiantato nel Trecento, sopravissuto a fasi alterne nei secoli a venire, e oggi rivalutato da alcune piccole cantine tanto da ottenere la più piccola Docg d’Italia con la prima etichetta della vendemmia 2007. 
Artefice di questa vittoria è stato l’avvocato bergamasco Paolo Bendinelli, proprietario de «La Brugherata» e dal 1993 presidente del Consorzio di Tutela che ha tirato le fila con determinazione e passione per la rivalutazione di questo vitigno. Parliamo del Moscato di Scanzo, un moscato nero molto diverso dal moscato nero di altre realtà anche se apparentato con il moscato rosa e l’Asburgico. Un vino dolce-passito da meditazione che per florealità e speziatura è un unicum nel panorama enologico italico e la cui produzione ammonta annualmente a circa 55mila bottiglie da mezzo litro (anche se onestamente a un prezzo piuttosto elevato). 
Il grappolo è di media grandezza, piuttosto spargolo e alato; l’acino è medio, colore blu nero, con buccia pruinosa e polpa compatta, la vendemmia avviene tra fine settembre e primi di ottobre e le uve subiscono un periodo di appassimento di circa 20 giorni. 
UN VINO ROSSO RUBINO
MORBIDO E SPEZIATO
Un prodotto davvero unico
Un vino vinificato in purezza dal colore rosso rubino intenso con riflessi granata, la trama olfattiva si allarga su profumi di piccoli frutti di bosco, note dolce, erbacee, speziate (in primis il pepe, a seguire chiodi di garofano e cannella), floreali; in bocca è armonico, morbido, vellutato, ricco dal finale molto persistente. 
Nel nostro breve excursus fra gli assaggi iniziamo da La Brugherata con Moscato di Scanzo 2005 Doge, dai profumi freschi e intriganti in cui risalta la nota piccante del pepe, i piccoli frutti di bosco, il tè verde e la rosa. Al palato è morbido, fresco, equilibrato(D). 
Proseguiamo con Moscato di Scanzo 2006 di Biava da un surplus di note speziate intriganti, di rosa passita e di piccoli frutti rossi, tutte sensazioni che ritroviamo armonicamente a livello palatale (E). 
La Bironda presenta Moscato di Scanzo 2006 dalle sensazioni aromatiche speziate e balsamiche; in bocca la dolcezza vira verso la freschezza della spezia in un lungo finale persistente (C). Passiamo al Moscato di Scanzo di De Toma ricco di sentori surmaturi di frutti rossi con note di china e spezie che ritroviamo anche in bocca in un allungo molto piacevole (D).
 Non da meno il Moscato di Scanzo 2006 di Martini dagli aromi fortemente speziati (pepe in primis), floreali, erbacei. Al palato è tannico, vivace, fresco, persistente (D). L’Azienda Il Cipresso propone Moscato di Scanzo 2006 Serafino in cui il profilo speziato si accompagna alle note verdi erbacee e fruttate. In bocca rivela una buona aggressività tannica che invade la componente dolce (D). Chiudiamo con Moscato di Scanzo 2005 Don Quijote di Monzio Compagnoni dai sentori aromatici vanigliati e legnosi per virare su piccoli frutti rossi, spezie e note erbacee. Il palato concede una fresca persistenza in un contesto tannico (C).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

ITALIA/MONDO

terrorismo

"L'Isis può colpire l'Europa con armi chimiche" Video

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare