-3°

Il vino

La minuscola Docg che arriva da Scanzo

La minuscola Docg che arriva da Scanzo
0

A Scanzorosciate, un piccolo comune in provincia di Bergamo, sulla sinistra del fiume Serio, all’inizio della Valcalepio, delimitato dal Monte Bastia, vi è un piccolo territorio collinare di solo una ventina di ettari vitati alla produzione di un antichissimo vitigno autoctono, il Moscato Nero di Scanzo. 

Un vitigno importato probabilmente dai Romani, impiantato nel Trecento, sopravissuto a fasi alterne nei secoli a venire, e oggi rivalutato da alcune piccole cantine tanto da ottenere la più piccola Docg d’Italia con la prima etichetta della vendemmia 2007. 
Artefice di questa vittoria è stato l’avvocato bergamasco Paolo Bendinelli, proprietario de «La Brugherata» e dal 1993 presidente del Consorzio di Tutela che ha tirato le fila con determinazione e passione per la rivalutazione di questo vitigno. Parliamo del Moscato di Scanzo, un moscato nero molto diverso dal moscato nero di altre realtà anche se apparentato con il moscato rosa e l’Asburgico. Un vino dolce-passito da meditazione che per florealità e speziatura è un unicum nel panorama enologico italico e la cui produzione ammonta annualmente a circa 55mila bottiglie da mezzo litro (anche se onestamente a un prezzo piuttosto elevato). 
Il grappolo è di media grandezza, piuttosto spargolo e alato; l’acino è medio, colore blu nero, con buccia pruinosa e polpa compatta, la vendemmia avviene tra fine settembre e primi di ottobre e le uve subiscono un periodo di appassimento di circa 20 giorni. 
UN VINO ROSSO RUBINO
MORBIDO E SPEZIATO
Un prodotto davvero unico
Un vino vinificato in purezza dal colore rosso rubino intenso con riflessi granata, la trama olfattiva si allarga su profumi di piccoli frutti di bosco, note dolce, erbacee, speziate (in primis il pepe, a seguire chiodi di garofano e cannella), floreali; in bocca è armonico, morbido, vellutato, ricco dal finale molto persistente. 
Nel nostro breve excursus fra gli assaggi iniziamo da La Brugherata con Moscato di Scanzo 2005 Doge, dai profumi freschi e intriganti in cui risalta la nota piccante del pepe, i piccoli frutti di bosco, il tè verde e la rosa. Al palato è morbido, fresco, equilibrato(D). 
Proseguiamo con Moscato di Scanzo 2006 di Biava da un surplus di note speziate intriganti, di rosa passita e di piccoli frutti rossi, tutte sensazioni che ritroviamo armonicamente a livello palatale (E). 
La Bironda presenta Moscato di Scanzo 2006 dalle sensazioni aromatiche speziate e balsamiche; in bocca la dolcezza vira verso la freschezza della spezia in un lungo finale persistente (C). Passiamo al Moscato di Scanzo di De Toma ricco di sentori surmaturi di frutti rossi con note di china e spezie che ritroviamo anche in bocca in un allungo molto piacevole (D).
 Non da meno il Moscato di Scanzo 2006 di Martini dagli aromi fortemente speziati (pepe in primis), floreali, erbacei. Al palato è tannico, vivace, fresco, persistente (D). L’Azienda Il Cipresso propone Moscato di Scanzo 2006 Serafino in cui il profilo speziato si accompagna alle note verdi erbacee e fruttate. In bocca rivela una buona aggressività tannica che invade la componente dolce (D). Chiudiamo con Moscato di Scanzo 2005 Don Quijote di Monzio Compagnoni dai sentori aromatici vanigliati e legnosi per virare su piccoli frutti rossi, spezie e note erbacee. Il palato concede una fresca persistenza in un contesto tannico (C).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis