12°

23°

Il piatto forte

Insalate, zuppe e minestre al sapore di gigli e violette

Insalate, zuppe e minestre al sapore di gigli e violette
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Nella cultura gastronomica da sempre si è fa uso di erbe, piante e fiori. Già tremila anni prima della nascita di Cristo si utilizzavano i fiori in cucina, primi fra tutti, violette e nasturzi.
Con il tempo la conoscenza dei fiori commestibili si è ampliata tanto da essere consumati crudi in insalate, cotti in zuppe e minestre o fritti in pastella e come corollario nei dolci. Come le nostre violette candite o le mimose zuccherate, utilizzate per decorazioni e da gustare così semplicemente.  Vale la pena di fare un breve viaggio tra i fiori eduli più comuni e di più facile reperibilità.
 Iniziamo dai più affascinanti da mangiare crudi in insalata come i coloratissimi petali di rosa, le profumatissime primule e le deliziose viole, ma anche i delicatissimi petali di papavero, i robusti fiori del tarassaco, le deliziose campanule, i simpatici fiorellini del pisello selvatico, le splendide malve, i piccoli capolini del trifoglio, l’aromatica menta piperita, l’acetosella. E ancora con tanti altri fiori si possono preparate squisite ricette, confetture, distillati, infusi.
La cultura dei fiori in cucina è molto sfruttata in Giappone e in Cina, nei ristoranti vengono servite deliziose portate «floreali» come le appetitose zuppe, frittate, insalate miste preparate dai cinesi con il fiore d’oro, l’hemerocallis fulva, un bellissimo fiore dagli splendidi colori e dai sentori agrumati.  Fra i tanti altri fiori eduli che si possono gustare in insalata abbiamo le tenere foglioline, i giovani boccioli e i fiori del tropeolo, il nasturzio, mentre della famiglia dei garofani da provare la marmellata di petali di Dianthus.
Ottimi, con lo stufato di patate e funghi, diventano i gigli selvatici o i petali di tulipani biologici così come risulta imperdibile la frittata di calendula da abbinare a purea di patate.
Di grande effetto cromatico i petali di fiordaliso, tarassaco, boraggine e gladioli sparsi su una fresca insalatina, o i petali della magnolia immersi nella pastella e fritti, così come i fiori di laburno, del glicine, della robinia.
Chiusura con i petali di rose rosse «novelle» che bolliti con miele si ottiene un ensemble straordinario.
 Ma fra le innumerevoli piante spontanee con fiori commestibili, molte altre sono velenose, alcune anche mortali: dalla famosa cicuta, allo stramonio o erba del diavolo, appartenente alle solanacee dall’effetto letale, o la digitale purpurea, la dulcamara sempre delle solanacee i cui frutti sono tossici, la mortale belladonna, e l’alcaloide nicotina.
Ma questo è solo un avvertimento per dovere di cronaca, con i funghi sappiamo che i rischi sono bilanciata dalla conoscenza. Sempre indispensabile quando si tratta di «frutti» primigeni della natura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel