19°

Il piatto forte

Diamo i voti alle tavole - Le pagelle delle guide

0

 Poco o nulla si muove, nel panorama che emerge dal confronto dei giudizi e delle valutazioni, sui ristoranti parmigiani, da parte delle maggiori guide gastronomiche italiane. C'è da dire: «Bene così», visto la crisi che il settore ha attraversato in Italia e che ha portato numerosi locali alla chiusura o al ridimensionamento della loro proposta. 

Niente di tutto questo è accaduto a Parma: molti hanno sofferto un calo di clientela, lamentato l’aumento dei costi e la difficoltà nel fare previsioni, ma nei fine settimana o la domenica, per chi cerca un tavolo al ristorante, è sempre meglio prenotare con anticipo. 
Segno della solidità delle imprese e della volontà di fare bene un lavoro che è soprattutto passione e dedizione personale. Il confronto dei voti (non si tratta di una vera e propria classifica per la difficoltà di uniformare i differenti criteri di valutazione) premia i valori consolidati, il mestiere sicuro, la dedizione e il talento di tre cuochi proprietari: Roberto Pongolini («Cantinetta» di Felino), Marco Parizzi («Parizzi» di Parma), Marco Dallabona («Stella d’oro» di Soragna). Sono nomi noti da tempo, anche l’anno scorso ai vertici, cui tutte le cinque più importanti guide consultate assegnano voti alti, quasi uguali tra loro, e leggibili, per intendersi, come cucina molto buona o ottima. 
Sono cuochi fortemente impegnati (non sono gli unici, ovviamente) e che si sono dati molto da fare per migliorare la loro proposta: la «Cantinetta» ha aggiunto, alla sua innovativa linea di pesce, una serie di piatti di terra molto convincenti, dispone di camere a locanda, ha aperto un angolo di vendita al pubblico; Marco Parizzi propone una cucina moderna, un rimarchevole spazio per la cacciagione, un bel locale di gusto contemporaneo, camere e suite di gran fascino; Marco Dallabona fa del suo agitato entusiasmo un’arma vincente: fantasia e tradizione, materie prime cercate con passione da rabdomante, carta dei vini personalissima e molto ricca poi, anche qui, camere d’albergo. 
Quattro giudizi premiano il classicissimo «Ceci, Villa Maria Luigia» di Collecchio che, appartato nel suo bel parco secolare, prosegue, senza dimenticare la tradizione locale, sulla via della modernità. Tre giudizi rispettivamente per il «Tramezzo» di Parma, dove il patron Ugo Bertolotti officia con classe ineguagliata; per la «Trattoria di Cafragna», dove alla professionalità e al talento della cucina risponde una squisita accoglienza e per la  «Locanda Mariella» di Fragno, dove Mariella e Guido hanno saputo costruire, attorno ai veraci arrosti di Virginio, una cantina unica e un ambiente di rara piacevolezza. Chiudono l’elenco molti locali con due segnalazioni. Questo, delle guide che selezionano e non valutano oppure non prendono proprio in considerazione un locale, è il vero discrimine sui cui si gioca quest’ipotetica classifica. Si tratta di scelte soggettive che costruiscono l’attendibilità della guida stessa, ma che sono opinabili: a volte le guide dimenticano, ripetono, quasi uguali, giudizi degli anni passati, utilizzano simboli ambigui (le forchette di «Michelin» e «Touring» indicano confort e non sono giudizio sulla cucina), fanno confusione, operano esclusioni difficili da capire. Il «Gambero Rosso», per esempio, esclude incomprensibilmente «Cocchi» e «Greppia» tra i migliori in città; «L’Espresso» ingloba il «Cavallino Bianco» di Polesine nella scheda della «Antica Corte Pallavicina», sempre dei fratelli Spigaroli e appena aperta a Polesine, e sospende, per il momento, il voto; a Viarolo, dove s'è trasferita «La porta di Felino», il Gambero Rosso vede le «prime colline di Parma». 
Parafrasando un detto famoso, si può dire che c'è un po' di confusione sotto il cielo delle guide, ma che s'intravede, per Parma e provincia, una situazione abbastanza confortante. 
Una nota: nella classifica si sono considerati solo i voti espressi: non le forchette di «Michelin» e «Touring», non le segnalazioni senza punteggio).Chichibìo
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery